Viaggio in Vietnam da nord a sud: un oriente da fiaba

Decorazione front-end

Prossima partenza

05/04/2025

Durata

14 giorni
(13 notti)

Quota base

3.040,00 €

Scopri subito tutte le date disponibili per questo viaggio!

Le esperienze che ti proponiamo:

  • Ci immergiamo nella romantica atmosfera di Hoi An, la città dove centinaia di lanterne si muovono al vento o galleggiano leggiadre sul fiume.
  • Partecipiamo ad una seduta di Tai Chi all’alba nella Baia di Ha Long.
  • Ci imbarchiamo su una tradizionale “barca di bambù” a forma di cesto per esplorare la foresta di cocco Bay Mau.
  • Saliamo sui cyclo per un’escursione lungo il fiume dei Profumi e visitiamo una casa tradizionale.
  • Sempre sui cyclo ci lanciamo alla scoperta della scoppiettante Saigon.
  • Navigando sul Delta del Ben Tre, scopriamo le attività artigianali tipiche dell’area e pranziamo con una famiglia del posto.

Vietnam: un piccolo Paese con una storia antichissima, un popolo che da sempre si è dovuto conquistare la propria indipendenza con tenacia e resilienza: le vivaci città, come Hanoi e Saigon, sono rese del tutto uniche dalle tante stratificazioni e ricevute nei secoli! L’acqua poi è la presenza costante del paesaggio: fiumi, lagune, mare e tante risaie dai colori esuberanti. Il Vietnam è un paese emozionante dove ogni giorno qualcosa ci stupisce, ci attrae e ci fa rimpiangere di non poter restare più a lungo, come la Baia di Ha Long, a pieno titolo una delle sette meraviglie naturali del mondo. Sicuramente è un viaggio dove non c’è possibilità di annoiarsi o rallentare, ma che ci permetterà di portare a casa nei nostri ricordi paesaggi e luoghi straordinari.

Decorazione front-end
Decorazione front-end

Programma

  1. 1
    1° giorno

    In tarda mattinata ci ritroviamo nell’aeroporto prescelto (Milano Malpensa, Roma Fiumicino o Bologna), e dopo aver sbrigato le formalità d’imbarco, partiamo con volo di linea Emirates per Hanoi via Dubai dove l’arrivo è previsto in tarda serata.  Cena a bordo.

  2. 2
    2° giorno

    Cambio aeromobile e proseguimento proseguiamo per il Vietnam fino ad Hanoi, la millenaria capitale del Vietnam sulla riva destra del Fiume Rosso, fondata più di mille anni fa, con un volto attuale di stampo francese-coloniale. Incontriamo la guida locale, ci sistemiamo in albergo e iniziamo le visite nel pomeriggio, con una piacevole camminata nel quartiere antico, fino alla stazione di Long Bien dove saliamo sul treno per un breve viaggio panoramico attraversando lo storico ponte di Long Bien ed il fiume Rosso. Rientriamo poi in centro di città con una breve sosta in un café vicino alla stazione. Cena in ristorante locale e pernottamento in hotel.

  3. 3
    3° giorno

    Dedichiamo l’intera giornata alla visita guidata della splendida Hanoi: iniziamo con il quartiere francese, dove troviamo il lago d’Ovest con la pagoda Tran Quoc e il tempio Quan Thanh, passando per la Storica Piazza Ba Din, il Palazzo presidenziale e gli esterni del Mausoleo di Ho Chi Minh. Dopo pranzo continuiamo le visite al Tempio della Letteratura, la prima università del Vietnam: il tempio è il luogo di culto in stile confuciano simbolo della cultura e dell’educazione nazionale. Ci immergiamo nel cuore del centro storico del quartiere vecchio di Hanoi, utilizzando pulmini elettrici aperti. Sostiamo poi presso l’antica casa di Ma May, ormai diventata un piccolo museo, al lago della Spada Restituita e al tempio di Giada. Rientriamo in hotel per la cena e il pernottamento.

  4. 4
    4° giorno

    Dopo la colazione lasciamo Hanoi per raggiungere Mai Chau, una valle pittoresca, dimora di molte etnie, tra cui quella Thai, il più grande gruppo etnolinguistico del Sud-est asiatico. All’arrivo, pranziamo in ristorante locale e dedichiamo il pomeriggio alla scoperta dei villaggi tradizionali sparsi nei differenti angoli della valle, con piacevoli passeggiate o brevi spostamenti in pullman: entriamo a contatto diretto con le radici del luogo. Ci sistemiamo in hotel e ceniamo con uno spettacolo di danza tradizionale delle etnie minoritarie Thai e H’Mong.

  5. 5
    5° giorno

    Raggiungiamo Ninh Binh e Tam Coc, immersi nella quiete della cultura agricola vietnamita. Ci trasferiamo poi a Hoa Lu, antica capitale del regno del Dai Viet dell’XI secolo, situata nella provincia di Ninh Binh per poi salire in barca per navigare lungo il fiume Ngo Dong. Come ultima attività della giornata, facciamo una gita nella campagna circostante con visita alla Pagoda di Bich Dong e ai Templi dei Re Dinh e Le. Al termine, ci sistemiamo in hotel a Ninh Binh per la cena e il pernottamento.

  6. 6
    6° giorno

    Partiamo finalmente per la Baia di Halong, dichiarata Patrimonio Mondiale dell’Umanità dall’Unesco. La baia di Vinh Ha Long è costituita di formazioni carsiche e le insenature mozzafiato! Ci imbarchiamo su una tradizionale e confortevole giunca in legno per una crociera che ci permetterà di ammirarne le bellezze e di godere a pieno delle sue atmosfere. Pranzo, cena e pernottamento a bordo della giunca.

  7. 7
    7° giorno

    All’alba possiamo partecipare ad una seduta di Tai chi sul ponte della giunca. Proseguiamo la crociera tra le formazioni calcaree della baia, con brunch a bordo e una volta sbarcati raggiungiamo l’aeroporto di Hanoi per prendere il volo interno per Da Nang. All’arrivo ci dirigiamo a Hoi An, dove ci sistemiamo in hotel per la cena e il pernottamento.

  8. 8
    8° giorno

    La cittadina di Hoi An è un seducente mix di fascino antico e vibrante cultura: la sua parte vecchia è ben conservata, con canali tortuosi, strade illuminate da lanterne e architetture storiche che ci fanno camminare indietro nel tempo. Al mattino, raggiungiamo Bay Mau, dove ci imbarchiamo su una tradizionale “barca di bambù” dalla caratteristica forma a cesto, per navigare nel mezzo di una splendida foresta di cocco. Al termine dell’escursione assistiamo ad uno spettacolo di danza e canti popolari locali. Pranziamo nel villaggio e nel pomeriggio visitiamo Hoi An: la pagoda Ong, la casa assemblea cinese, la casa antica Phung Hung e il ponte giapponese. Ci prendiamo anche un po’ di tempo libero per assaporare con calma e in autonomia questa deliziosa cittadina, fare shopping nei negozi e nelle boutique delle piccole case antiche. Cena libera. Rientriamo in hotel per il pernottamento.

  9. 9
    9° giorno

    Lasciamo Hoi An per trasferirci a Hue attraverso il pittoresco passo di Hai Van (“passo tra le Nuvole di Mare”). Giunti a Hue, iniziamo con la visita all’attrazione principale: la cittadella imperiale, dove venne stabilito il dominio della Dinastia Nguyen tra il 1802 e il 1945. A bordo di cyclo – una sorta di triciclo con una sedia per il passeggero, che è il mezzo di trasporto più usato nelle città del Vietnam – continuiamo per l’escursione lungo il fiume dei Profumi e la visita ad una casa tradizionale e alla pagoda Thien Mu: la pagoda è come la testa di un drago che si inchina verso la cittadella. Sistemazione in hotel a Hue per la cena e il pernottamento.

  10. 10
    10° giorno

    Concludiamo le visite dell’area di Hue con la pagoda Tu Hieu (“pietà ai genitori”), anche conosciuta come “la pagoda degli eunuchi”, poiché grazie alla sua bellezza e serenità, durante l’ultima dinastia venne scelta dai rappresentanti imperiali come luogo per trascorrere la pensione e gli ultimi anni della loro vita. Proseguiamo la nostra giornata recandoci alle splendide tombe dell’Imperatore Khai Dinh e Tu Duc, complessi che si estendono su una vasta area con decine di edifici. Avremo poi la possibilità di visitare alcuni laboratori artigianali locali, dove si fabbricano i cappelli conici e gli incensi per le numerose pagode della città. Nel tardo pomeriggio, ci trasferiamo all’aeroporto di Hue e ci imbarchiamo sul volo serale per Ho Chi Minh, più conosciuta come Saigon. All’arrivo raggiungiamo il centro città e ci sistemiamo in hotel per la cena e il pernottamento.

  11. 11
    11° giorno

    Iniziamo l’esplorazione della scoppiettante Saigon utilizzando i cyclo, che ci permetteno di scoprire la vivace ed autentica Ho Chi Minh attraverso un vero e proprio labirinto di strade!  Iniziamo dal mercato di Tan Dinh, il più antico e tradizionale mercato della città, costruito dai francesi agli inizi del 1900. Facciamo tappa al mercato dei fiori, dove possiamo ammirare la grande varietà floreale locale, per passare poi al quartiere cinese di Cho Lon, dove ammiriamo la pagoda Quan Am, un mix tra la cultura vietnamita e quella cinese. Infine, arriviamo nel centro storico della città dove troviamo la posta centrale, la Cattedrale di Notre Dame e le strade pedonali di Dong Khoi e Nguyen Hue (Rue Catinat). Nel pomeriggio ci spostiamo di circa 60 Km a nord est di Saigon per visitare il tunnel di Cu Chi: costruito nel 1948, il sistema di tunnel servì per assistere i Viet Minh nella guerra contro i colonizzatori francesi. Durante la guerra contro gli Stati Uniti, diventò una città sotterranea a tutti gli effetti in grado di offrire i servizi di base alla popolazione: ospedali, magazzini, sale riunioni, ecc. Rientriamo in hotel a Ho Chi Minh per la cena e il pernottamento.

  12. 12
    12° giorno

    Dopo la prima colazione, lasciamo Ho Chi Minh e ci trasferiamo a Ben Tre, per imbarcarci sul Delta lungo l’omonimo fiume (Ben Tre). Faremo varie soste per scoprire le attività artigianali tipiche dell’area, in particolare la lavorazione del cocco e dei suoi derivati. A bordo di una bicicletta o di un carro, ci addentriamo poi nei canali del Delta attraverso le piccole strade formate dalla lussureggiante vegetazione. Pranzo presso una famiglia locale. Nel pomeriggio ci aspetta un’escursione in barca a remi tra i meandri del Delta, per scoprire la vita quotidiana dei villaggi. Dopo questa intensa ed interessante giornata, continuiamo il nostro viaggio verso la città di Can Tho. Ci sistemiamo in hotel per la cena e il pernottamento.

  13. 13
    13° giorno

    Oggi visitiamo a Ninh Kieu il mercato galleggiante di Cai Rang, dove centinaia di barche, piccole e grandi si riuniscono per la compravendita della mercanzia locale. Continuiamo l’escursione sul delta con visite e degustazioni presso le piccole aziende agricole locali, produttrici di frutta tropicale. Come ciliegina sulla torta al termine del nostro bellissimo viaggio, visitiamo la casa antica di Binh Thuy: si tratta di una residenza storica costruita alla fine del XIX secolo da una famiglia di commercianti di riso molto ricca e influente. Nel 1993, la casa è diventata famosa grazie alla sua apparizione nel film “L’amante” di Jean-Jacques Annaud. Lasciamo quindi il Vietnam, partendo dall’aeroporto internazionale di Ho Chi Minh per Dubai. Pernottamento a bordo.

  14. 14
    14° giorno

    In mattinata raggiungiamo Dubai e cambiamo volo per raggiungere l’aeroporto italiano prescelto (Milano Malpensa, Roma Fiumicino, Bologna). con arrivo previsto in tarda mattinata.

     

Decorazione front-end

Viaggio in Vietnam da nord a sud: un oriente da fiaba

Partenze Disponibili

  • Viaggio confermato
  • Ci siamo quasi
  • Ultimi posti disponibili
  • Al completo / Chiuso
  • 5

    apr

    2025

    14 giorni (13 notti)

    Volo incluso con Emirates da Malpensa, Fiumicino, Bologna

    3.040,00 €

    Quota base a persona

    130,00 €

    Quota d’iscrizione

Decorazione front-end

Vuoi ulteriori informazioni su questo viaggio?

Contattaci
Decorazione front-end

Sei un capogruppo?

Ottieni un preventivo ad hoc per il tuo gruppo.

Viaggio in Vietnam da nord a sud: un oriente da fiaba

Ricordi di viaggio

Decorazione front-end

Voglia di viaggiare?

Vedi anche

Chat di Messenger
Icona di Messenger