Decorazione front-end

Chi Siamo

Guest Book

Pubblichiamo di seguito i commenti dei nostri viaggiatori.

  • T

    Teresa Carla

    Pellegrinaggio in Terra Santa con padre Franco Annicchiarico

    9 - 16 settembre 2023

    È stato un buon pellegrinaggio, ben organizzato e con un’ottima guida. Padre Franco Annicchiarico ci ha introdotti in quei luoghi santi attraverso un quadro storico e biblico ben definito; ci ha arricchito con le sue catechesi legate ai passi evangelici svoltisi in quei luoghi.

    Tutto bene.

    Solo qualche disagio ed una gran perdita di tempo nelle due tappe di viaggio; avrei preferito un volo diretto Bari Tel Aviv, piuttosto che spezzarlo con Roma. Avremmo accumulato meno stanchezza e soprattutto avremmo avuto più tempo per visitare qualche altro luogo.

    Grazie di tutto

    Teresa Carla

    È stato un buon pellegrinaggio, ben organizzato e con un’ottima guida. Padre Franco Annicchiarico ci ha introdotti in quei luoghi santi attraverso un quadro storico e biblico ben definito; ci ha arricchito con le sue catechesi legate ai passi evangelici svoltisi in quei luoghi.

    Tutto bene.

    Solo qualche disagio ed una gran perdita di tempo nelle due tappe di viaggio; avrei preferito un volo diretto Bari Tel Aviv, piuttosto che spezzarlo con Roma. Avremmo accumulato meno stanchezza e soprattutto avremmo avuto più tempo per visitare qualche altro luogo.

    Grazie di tutto

    Teresa Carla

  • P

    Paolo

    Pellegrinaggio in Terra Santa agosto 2023

    11 - 18 agosto 2023

    Volevo lasciare una recensione sul viaggio in Terra Santa dal 11 al 18 agosto 2023: Ogni viaggio in Terra Santa è sempre un vero e proprio “viaggio della vita”. Nel viaggio dal 11 al 18 agosto abbiamo attraversato luoghi e incrociato culture, incontrato persone e testato umori. Il caldo non ci ha scoraggiato, ma per quanto mi riguarda, ci ha spinto a cercare oltre. L’organizzazione del viaggio è stata eccellente, la guida affidata a p. Tommaso è stata accurata e competente. Paolo

    Volevo lasciare una recensione sul viaggio in Terra Santa dal 11 al 18 agosto 2023: Ogni viaggio in Terra Santa è sempre un vero e proprio “viaggio della vita”. Nel viaggio dal 11 al 18 agosto abbiamo attraversato luoghi e incrociato culture, incontrato persone e testato umori. Il caldo non ci ha scoraggiato, ma per quanto mi riguarda, ci ha spinto a cercare oltre. L’organizzazione del viaggio è stata eccellente, la guida affidata a p. Tommaso è stata accurata e competente. Paolo

  • P

    Paola

    Pellegrinaggio in Terra Santa settembre 2023

    11 - 18 settembre 2023

    E’ stata veramente una grande gioia partecipare  a questo bellissimo viaggio.

    Una gioia camminare sulle pietre calpestate dal Signore, ammirare i paesaggi che Lui ha ammirato e sui quali ha pianto,  toccare la pietra che lo ha accolto già immolato per noi.

    Un grazie con tutto il cuore a Padre Germano per la sua grande competenza e pazienza e un grazie di cuore a “Frate Sole” (a Monica in particolare) per aver preparato in modo impeccabile tutto il viaggio fin nei minimi dettagli.

    Un saluto, un abbraccio virtuale e…..alla prossima proposta!

    Paola

    E’ stata veramente una grande gioia partecipare  a questo bellissimo viaggio.

    Una gioia camminare sulle pietre calpestate dal Signore, ammirare i paesaggi che Lui ha ammirato e sui quali ha pianto,  toccare la pietra che lo ha accolto già immolato per noi.

    Un grazie con tutto il cuore a Padre Germano per la sua grande competenza e pazienza e un grazie di cuore a “Frate Sole” (a Monica in particolare) per aver preparato in modo impeccabile tutto il viaggio fin nei minimi dettagli.

    Un saluto, un abbraccio virtuale e…..alla prossima proposta!

    Paola

  • L

    Laura

    Pellegrinaggio in Terra Santa con i francescani

    11 - 18 settembre 2023

    Ci vuole tempo per metabolizzare una esperienza così intensa che in una sola parola definirei IRRINUNCIABILE!!!!

    Mi riservo di scrivere qualche cosa in più direttamente a fra Germano (come da lui richiesto) non appena mi sarà possibile.

    Per ora mi limito a dire che p. Germano è stato abilissimo a tenere unito un gruppo  molto diversificato per età, provenienza geografica ed aspettative, riuscendo a stemperare con dolcezza i pochi momenti di “quasi tensione”.

    Nulla dico sulla preparazione della nostra guida sempre preciso e disponibile a rispondere alle nostre domande ed a sollecitare il più possibile un nostro coinvolgimento.

    Cordialmente

    Laura

    Ci vuole tempo per metabolizzare una esperienza così intensa che in una sola parola definirei IRRINUNCIABILE!!!!

    Mi riservo di scrivere qualche cosa in più direttamente a fra Germano (come da lui richiesto) non appena mi sarà possibile.

    Per ora mi limito a dire che p. Germano è stato abilissimo a tenere unito un gruppo  molto diversificato per età, provenienza geografica ed aspettative, riuscendo a stemperare con dolcezza i pochi momenti di “quasi tensione”.

    Nulla dico sulla preparazione della nostra guida sempre preciso e disponibile a rispondere alle nostre domande ed a sollecitare il più possibile un nostro coinvolgimento.

    Cordialmente

    Laura

  • G

    Giampiero

    Pellegrinaggio in Terra Santa con padre Germano Scaglioni

    11 - 18 settembre 2023

    E’ stato un pellegrinaggio faticoso:  il caldo, i tanti luoghi da visitare, il gruppo in cui c’era sempre qualcuno da attendere, … è stato anche divertente.

    E’ stato un pellegrinaggio interessante: ripensare alla storia, commentare la bibbia, leggere il vangelo sui luoghi in cui i fatti sono avvenuti o le parole sono state pronunciate è coinvolgente.

    E’ stato un pellegrinaggio ricco di realtà: fare la via crucis in mezzo ai negozi e alla gente che vuol vendere e comprare e doversi fermare per far passare l’auto e la moto è capire che la nostra fede non è fatta di fantasie e sentimentalismi, la nostra fede attraversa gli eventi estranei, gli eventi del mondo;     andare verso il Sepolcro Vuoto in mezzo a gente che chiacchiera, che fa foto, che è lì solo per curiosità e vuole superare la coda in fretta è capire che siamo capaci di sopravvivere in un mondo che non crede.

    Non è stato il pellegrinaggio che immaginavo.

    Nel gruppo c’erano anche persone che non credono, che avrebbero desiderato meno preghiera, più narrazione storia, più descrizioni dell’architettura e delle culture di quei popoli mentre io avrei preferito più tempo per la preghiera: è stato meglio così perché è stato una crescita per me e spero anche per loro.

    Sono contento!

    Giampiero

    E’ stato un pellegrinaggio faticoso:  il caldo, i tanti luoghi da visitare, il gruppo in cui c’era sempre qualcuno da attendere, … è stato anche divertente.

    E’ stato un pellegrinaggio interessante: ripensare alla storia, commentare la bibbia, leggere il vangelo sui luoghi in cui i fatti sono avvenuti o le parole sono state pronunciate è coinvolgente.

    E’ stato un pellegrinaggio ricco di realtà: fare la via crucis in mezzo ai negozi e alla gente che vuol vendere e comprare e doversi fermare per far passare l’auto e la moto è capire che la nostra fede non è fatta di fantasie e sentimentalismi, la nostra fede attraversa gli eventi estranei, gli eventi del mondo;     andare verso il Sepolcro Vuoto in mezzo a gente che chiacchiera, che fa foto, che è lì solo per curiosità e vuole superare la coda in fretta è capire che siamo capaci di sopravvivere in un mondo che non crede.

    Non è stato il pellegrinaggio che immaginavo.

    Nel gruppo c’erano anche persone che non credono, che avrebbero desiderato meno preghiera, più narrazione storia, più descrizioni dell’architettura e delle culture di quei popoli mentre io avrei preferito più tempo per la preghiera: è stato meglio così perché è stato una crescita per me e spero anche per loro.

    Sono contento!

    Giampiero

  • D

    don Annunziato

    Pellegrinaggio in Terra Santa Diocesi di Cassano Ionico

    9 - 16 settembre 2023

    Viaggio bellissimo, don Franco guida esperta, competente e sapiente.

    Assolutamente da ripetere.

    Anche la vostra Agenzia è sempre pronta ed attenta.

    Un saluto e, speriamo, a presto.

    Viaggio bellissimo, don Franco guida esperta, competente e sapiente.

    Assolutamente da ripetere.

    Anche la vostra Agenzia è sempre pronta ed attenta.

    Un saluto e, speriamo, a presto.

  • B

    Benedetta

    Pellegrinaggio in Terra Santa e Giordania con fra Adriano Contran

    13 - 21 agosto 2023

    L’esperienza del pellegrinaggio e dell’organizzazione è stata meravigliosa.
    Ottima la gestione della prima parte di viaggio in Giordania e della guida assolutamente preparata sia dal punto di vista religioso/spirituale che relativo alla società, usi e costumi della Giordania, un po’ più frettolosa la gestione della visita di Gerusalemme, che sebbene l’imprevisto del malessere di fra Adriano ha avuto un meraviglioso risvolto con l’arrivo di padre Jacques che ci ha permesso di vivere molti momenti di spiritualità.
    Se dovessi suggerirvi delle proposte, sarebbe interessante se proponeste degli itinerari rivolti ad un target più giovane, visto che siete una delle poche agenzie di viaggio in grado di coniugare l’esperienza di viaggio con la spiritualità sarebbe bello condividere un’esperienza di viaggio anche con dei coetanei.
    Per quanto invece riguarda le mete, ho visto che fra le vostre non ci sono itinerari che includano il Brasile, Rio de Janeiro e il famoso Cristo di Rio, sarebbe molto interessante un itinerario che includesse sia la visita dei luoghi di culto più importanti del Brasile, ma anche un’esperienza di viaggio in senso stretto, alla scoperta dei luoghi più belli.
    Spero di avervi dato nuovi spunti su cui lavorare e magari scegliervi per la prossima meta.
    Grazie ancora e buon lavoro.

    L’esperienza del pellegrinaggio e dell’organizzazione è stata meravigliosa.
    Ottima la gestione della prima parte di viaggio in Giordania e della guida assolutamente preparata sia dal punto di vista religioso/spirituale che relativo alla società, usi e costumi della Giordania, un po’ più frettolosa la gestione della visita di Gerusalemme, che sebbene l’imprevisto del malessere di fra Adriano ha avuto un meraviglioso risvolto con l’arrivo di padre Jacques che ci ha permesso di vivere molti momenti di spiritualità.
    Se dovessi suggerirvi delle proposte, sarebbe interessante se proponeste degli itinerari rivolti ad un target più giovane, visto che siete una delle poche agenzie di viaggio in grado di coniugare l’esperienza di viaggio con la spiritualità sarebbe bello condividere un’esperienza di viaggio anche con dei coetanei.
    Per quanto invece riguarda le mete, ho visto che fra le vostre non ci sono itinerari che includano il Brasile, Rio de Janeiro e il famoso Cristo di Rio, sarebbe molto interessante un itinerario che includesse sia la visita dei luoghi di culto più importanti del Brasile, ma anche un’esperienza di viaggio in senso stretto, alla scoperta dei luoghi più belli.
    Spero di avervi dato nuovi spunti su cui lavorare e magari scegliervi per la prossima meta.
    Grazie ancora e buon lavoro.

  • M

    Massimo

    Pellegrinaggio in Terra Santa e Giordania con i francescani

    13 - 21 agosto 2023

    Il nostro viaggio in Terra Santa e Giordania è stato altamente positivo in tutto, abbiamo avuto un piccolo intoppo con Fra Adriano ed alcuni componenti della compagnia per motivi di salute ,credo che voi sappiate, ma purtroppo sono imprevisti, il sostituto di Fra Adriano, Padre Jacques è stato una sorpresa molto piacevole ed interessante , per quel che riguarda le strutture in Giordania un livello ottimo, in Israele più che buono la posizione ottima peccato non poter avere usufruito delle strutture di Casanova, forse più per curiosità vista la storia  e la gestione diretta de frati, se proprio devo trovare una piccola pecca, lo è stata il volo di andata due scali con conseguenti soste a Istanbul e soprattutto a Hammam per un volo su quella distanza sono risultate veramente pesanti, io direi qualche soldino in più ma voli migliori, tant’è che come credo voi ricordate noi ci siamo ancora fatti tre notti a Tel Aviv e poi rientrati con volo diretto a Milano in poco più di quattro ore, un ringraziamento alla vostra collega Alessandra vista più  volte in loco  durante il viaggio, e poi disponibile a darci una mano nel volo di ritorno considerato che anche lei rientrava su Roma con un gruppo di Arezzo!!!

    Credo proprio che sia nostra intenzione seguire i vostri viaggi nel nostro futuro per continuare a viaggiare…..

     

    Il nostro viaggio in Terra Santa e Giordania è stato altamente positivo in tutto, abbiamo avuto un piccolo intoppo con Fra Adriano ed alcuni componenti della compagnia per motivi di salute ,credo che voi sappiate, ma purtroppo sono imprevisti, il sostituto di Fra Adriano, Padre Jacques è stato una sorpresa molto piacevole ed interessante , per quel che riguarda le strutture in Giordania un livello ottimo, in Israele più che buono la posizione ottima peccato non poter avere usufruito delle strutture di Casanova, forse più per curiosità vista la storia  e la gestione diretta de frati, se proprio devo trovare una piccola pecca, lo è stata il volo di andata due scali con conseguenti soste a Istanbul e soprattutto a Hammam per un volo su quella distanza sono risultate veramente pesanti, io direi qualche soldino in più ma voli migliori, tant’è che come credo voi ricordate noi ci siamo ancora fatti tre notti a Tel Aviv e poi rientrati con volo diretto a Milano in poco più di quattro ore, un ringraziamento alla vostra collega Alessandra vista più  volte in loco  durante il viaggio, e poi disponibile a darci una mano nel volo di ritorno considerato che anche lei rientrava su Roma con un gruppo di Arezzo!!!

    Credo proprio che sia nostra intenzione seguire i vostri viaggi nel nostro futuro per continuare a viaggiare…..

     

  • F

    Francesco

    Pellegrinaggio Terra Santa e Giordania con fra Alessandro Coniglio

    20 - 29 agosto 2023

    Sia io che mia moglie abbiamo affrontato e apprezzato una importante esperienza di cultura, fede e spiritualità.
    Tutto bello e ben organizzato: logistica, trasferimenti in loco e guide.
    Complimenti a Voi di Frate Sole, a Don Nunzio che ci ha supportato e coordinato e a Padre Alessandro che ci ha aperto la mente e il cuore in tutti i luoghi che abbiamo visitato.
    Unico possibile suggerimento per un prossimo futuro gruppo: per chi parte da Milano un volo diretto su Tel Aviv comporterebbe un viaggio più agile e meno soggetto a pause troppo lunghe (viaggio di andata) o a eventuali ritardi e coincidenze un po’ troppo risicate (viaggio di ritorno).
    Un saluto e speriamo un arrivederci
    Francesco
    Sia io che mia moglie abbiamo affrontato e apprezzato una importante esperienza di cultura, fede e spiritualità.
    Tutto bello e ben organizzato: logistica, trasferimenti in loco e guide.
    Complimenti a Voi di Frate Sole, a Don Nunzio che ci ha supportato e coordinato e a Padre Alessandro che ci ha aperto la mente e il cuore in tutti i luoghi che abbiamo visitato.
    Unico possibile suggerimento per un prossimo futuro gruppo: per chi parte da Milano un volo diretto su Tel Aviv comporterebbe un viaggio più agile e meno soggetto a pause troppo lunghe (viaggio di andata) o a eventuali ritardi e coincidenze un po’ troppo risicate (viaggio di ritorno).
    Un saluto e speriamo un arrivederci
    Francesco
  • G

    Giovanni

    Pellegrinaggio in Terra Santa Università Cattolica di Roma e Milano

    20 agosto 2023 - 29 settembre 2023

    Per me – e penso anche per mia moglie – questa è stata un’esperienza davvero entusiasmante.

    Siamo stati condotti in un pellegrinaggio di significato molto profondo, che abbiamo approfondito giorno dopo giorno, guidati da Padre Alessandro in un modo così strabiliante che mi è difficile trovare le parole adatte per commentarlo.

    L’organizzazione del viaggio ha funzionato bene: certo può esserci stato qualche disguido, ma di fronte a tutta la bellezza e a tutta la profondità di fede che abbiamo avuto l’opportunità di incontrare, quasi non me ne sono accorto.

    Bella anche la coda più “turistica” in Giordania: il deserto, Petra e Gerasa sono state tre visite memorabili.

    Quindi bene, molto bene, grazie a voi, e un saluto affettuoso a tutte le compagne e a tutti i compagni di questa avventura.

    Vedremo che cosa ci proporrà l’anno prossimo la nostra cara università.

    Giovanni

     

    Per me – e penso anche per mia moglie – questa è stata un’esperienza davvero entusiasmante.

    Siamo stati condotti in un pellegrinaggio di significato molto profondo, che abbiamo approfondito giorno dopo giorno, guidati da Padre Alessandro in un modo così strabiliante che mi è difficile trovare le parole adatte per commentarlo.

    L’organizzazione del viaggio ha funzionato bene: certo può esserci stato qualche disguido, ma di fronte a tutta la bellezza e a tutta la profondità di fede che abbiamo avuto l’opportunità di incontrare, quasi non me ne sono accorto.

    Bella anche la coda più “turistica” in Giordania: il deserto, Petra e Gerasa sono state tre visite memorabili.

    Quindi bene, molto bene, grazie a voi, e un saluto affettuoso a tutte le compagne e a tutti i compagni di questa avventura.

    Vedremo che cosa ci proporrà l’anno prossimo la nostra cara università.

    Giovanni

     

  • A

    Antonietta

    Pellegrinaggio Terra Santa e Giordania Università Cattolica

    20 - 29 agosto 2023

    Il pellegrinaggio è stato bellissimo lo riassumerei come un ‘viaggio nel viaggio’: nella storia, sulle orme di Cristo e dentro noi stessi.
    Per quanto riguarda l’organizzazione, trasferte, pernottamenti, cibo… è stata perfetta, permettendoci di concentrare tutte le nostre attenzioni sui luoghi dello spirito.
    Grazie
    Netta
    Giovanni ed io condividiamo pienamente quanto scritto da Netta.
    Il nostro è stato un pellegrinaggio che ha risposo alle nostre aspettative. In un contesto adeguato per organizzazione abbiamo avuto la fortuna di venire guidati da eccellenze nelle nostre tappe in Terra Santa.
    Cordialmente.
    Maria
    Il pellegrinaggio è stato bellissimo lo riassumerei come un ‘viaggio nel viaggio’: nella storia, sulle orme di Cristo e dentro noi stessi.
    Per quanto riguarda l’organizzazione, trasferte, pernottamenti, cibo… è stata perfetta, permettendoci di concentrare tutte le nostre attenzioni sui luoghi dello spirito.
    Grazie
    Netta
    Giovanni ed io condividiamo pienamente quanto scritto da Netta.
    Il nostro è stato un pellegrinaggio che ha risposo alle nostre aspettative. In un contesto adeguato per organizzazione abbiamo avuto la fortuna di venire guidati da eccellenze nelle nostre tappe in Terra Santa.
    Cordialmente.
    Maria
  • M

    Monica

    Pellegrinaggio in Terra Santa con padre Francesco Ielpo

    23 - 30 agosto 2023

    IL pellegrinaggio, quello sognato da tantissimo tempo e atteso ben tre anni! Con Ielpo!!!

    Un sogno che solo ora, tornati alla vera normalità, ci rendiamo conto quanto fosse al limite del surreale.

    Quanto ci manca quella voce, instancabile, che non si è mai risparmiata che ci ha condotto in ogni ambito, religioso, spirituale, storico, archeologico, socio-culturale sbalordendoci sempre più per lo spessore e l’immensa statura di quel maestro e testimone che la grazia di Dio ci ha regalato, tutto per tutto quel tempo!

    Un’esperienza indescrivibile, intensa e coinvolgente che ci ha completamente assorbiti sin da subito per la continua meraviglia cui abbiamo assistito che ci ha tolto la parola e spesso commosso sconvolgendoci per quanto abbiamo sperimentato essere tangibile la sacralità di quei luoghi.

    Fra Francesco ci ha fatto un regalo immenso per quello che ci ha raccontato e trasmesso, ma soprattutto per come, con la sua caratteristica insuperabile profondità, naturalezza e tranquillità, ce lo ha raccontato. Ad ogni parola ci ha infuso una serenità che ci ha astratto e trasportato in quel viaggio extrasensoriale che non averi mai immaginato fosse possibile fare, e lui lo ha fatto!

    Siamo tornati tutti a casa diversi, con conferme, nuove domande, sfide, carichi, augurandoci di esser capaci di conservare l’abitudine a respirare la bellezza della vita per beneficiarne anche nel momento della prova e della fatica!

    Una Grazia conoscere questo Uomo, attento e puntuale, di grandi doti, infinita cultura, intelligenza e umiltà nonostante la sua straordinaria statura!

    Conserveremo a lungo questo ricordo e conserveremo nel nostro cuore ogni vibrazione sperimentata testimoniando quanto accaduto.

    Ringrazio il Signore per la doppia Grazia ricevuta: per questo pellegrinaggio e per averci concesso il suo testimone Ielpo!

    Un saluto ed un ringraziamento riconoscente a nome di tutti a te, Gabriella, Laura, Monica e colleghe/i per la non comune operatività e gestione di ogni circostanza incontrata nel corso dell’organizzazione di questo super pellegrinaggio!

    IL pellegrinaggio, quello sognato da tantissimo tempo e atteso ben tre anni! Con Ielpo!!!

    Un sogno che solo ora, tornati alla vera normalità, ci rendiamo conto quanto fosse al limite del surreale.

    Quanto ci manca quella voce, instancabile, che non si è mai risparmiata che ci ha condotto in ogni ambito, religioso, spirituale, storico, archeologico, socio-culturale sbalordendoci sempre più per lo spessore e l’immensa statura di quel maestro e testimone che la grazia di Dio ci ha regalato, tutto per tutto quel tempo!

    Un’esperienza indescrivibile, intensa e coinvolgente che ci ha completamente assorbiti sin da subito per la continua meraviglia cui abbiamo assistito che ci ha tolto la parola e spesso commosso sconvolgendoci per quanto abbiamo sperimentato essere tangibile la sacralità di quei luoghi.

    Fra Francesco ci ha fatto un regalo immenso per quello che ci ha raccontato e trasmesso, ma soprattutto per come, con la sua caratteristica insuperabile profondità, naturalezza e tranquillità, ce lo ha raccontato. Ad ogni parola ci ha infuso una serenità che ci ha astratto e trasportato in quel viaggio extrasensoriale che non averi mai immaginato fosse possibile fare, e lui lo ha fatto!

    Siamo tornati tutti a casa diversi, con conferme, nuove domande, sfide, carichi, augurandoci di esser capaci di conservare l’abitudine a respirare la bellezza della vita per beneficiarne anche nel momento della prova e della fatica!

    Una Grazia conoscere questo Uomo, attento e puntuale, di grandi doti, infinita cultura, intelligenza e umiltà nonostante la sua straordinaria statura!

    Conserveremo a lungo questo ricordo e conserveremo nel nostro cuore ogni vibrazione sperimentata testimoniando quanto accaduto.

    Ringrazio il Signore per la doppia Grazia ricevuta: per questo pellegrinaggio e per averci concesso il suo testimone Ielpo!

    Un saluto ed un ringraziamento riconoscente a nome di tutti a te, Gabriella, Laura, Monica e colleghe/i per la non comune operatività e gestione di ogni circostanza incontrata nel corso dell’organizzazione di questo super pellegrinaggio!

pag.
1 / 45

Lascia un commento

* campo obbligatorio