Cerca partenze
Newsletter
Seguici su..
5 giorni / 4 notti
Letture consigliate

Viaggio in Spagna sulle orme di S. Ignazio Tour su richiesta

Il Giubileo del Cammino Ignaziano interessa coloro che compiano il Cammino in spirito di pellegrinaggio e, seguendo qualche modalità degli Esercizi Spirituali, visitino sul cammino uno dei santuari ignaziani e realizzino qualche opera di carità prima o durante il pellegrinaggio.

Itinerario proposto

ITALIA | BILBAO
1° giorno

Ritrovo dei partecipanti all’aeroporto concordato; partenza con volo di linea e arrivo nella principale città basca, Bilbao. Trasferimento in centro e visita guidata panoramica: in giro per i luoghi più emblematici di Bilbao, situati nel Casco Viejo (centro storico), si passerà alla panoramica delle aree moderne e commerciali di Bilbao lungo il fiume, dove si trovano tutti gli edifici imponenti: Il Palazzo Euskalduna, la Piazza Ensanche e l’ultra moderno Guggenheim Museum, con un’ampia descrizione della costruzione (solo esterno). Sistemazione in albergo, cena e pernottamento.

AZPEITIA | OÑATI ARANTZAZU | VITORIA
2° giorno

Prima colazione e trasferimento a Azpeitia per la visita al Santuario di Loyola eretto in onore di Sant’Ignazio. Al centro del santuario si erge la spettacolare cupola della Basilica, opera del celebre architetto italiano Carlo Fontana. Fu inaugurata nel 1738. Costruita in stile barocco, la basilica ha pianta circolare e una grande cupola alta 65 metri. Il complesso del Santuario ospita anche la Casa-Torre dei Loyola, luogo di nascita del santo, e il museo etnografico Caserío Errekarte. Pranzo in ristorante e trasferimento a Oñati Arantzazu nel centro dei Paesi Baschi, questa località si è sviluppata in una bella valle circondata da verdi montagne tranne al sud, dove si erge la montagna calcarea di Aloña. Percorrere le strade di Oñati è come ripassare un catalogo di stili artistici, dal gotico delle sculture degli eremi, delle chiese e delle case-torre, fino all’arte d’avanguardia ad Arantzazu. Il monumento identificativo di Oñati è l’Università, con la sua facciata in stile plateresco di taglio rinascimentale, è uno degli edifici più importanti del rinascimento dei Paesi Baschi. Spicca anche la chiesa di San Miguel, gotica con torre barocca e un bel chiostro del XVI secolo, attraversato dal fiume Ubao, e la chiesa neogotica dei Lateranenses. Nella periferia di Oñati si trova il moderno e monumentale Santuario della Virgen de Arantzazu, espressione dell’arte religiosa contemporanea. Al termine della visita proseguimento per Vitoria- Gasteiz per cena e pernottamento in Hotel.

PAMPLONA | JAVIER
3° giorno

Dopo la prima colazione, partenza per Pamplona una delle città più importanti dei paesi baschi, capoluogo della Navarra e centro universitario. Tra i più importanti monumenti troviamo la Cattedrale di Santa María di Pamplona, opera che rappresenta l’apogeo del gotico del XIV e XV secolo. Questo monumento emblematico è quello che conserva le maggiori vestigia storiche ed artistiche della città. In questa cattedrale vennero coronati i re, si riunì il Parlamento e per tre secoli fu sede della giunta provinciale. Proseguimento per il Monastero de Leyre per cena e pernottamento (all’interno del Monastero).

JAVIER
4° giorno

Dopo la prima colazione breve visita del Monastero. Splendido esempio del più puro romanico, già importante centro spirituale nel IX secolo! Si affaccia sul lago artificiale di Yesa, in una posizione mozzafiato. Un’atmosfera di serenità che invita al riposo dello spirito, alla riflessione e alla pace interiore, un’architettura austera che ha fissato nei muri la storia, la cultura, l’arte e il pensiero di un’epoca, una natura sorprendente che invita a passeggiare e alla meditazione. Qui i monaci benedettini officiano in puro gregoriano: si potrà cogliere l’occasione di ascoltare i monaci nelle loro laudi. Dopo il pranzo escursione a Javier, sulla cui parte più alta si erge il profilo imponente del castello di Javier, casa natale del patrono della Navarra, San Francesco Saverio. In particolare si sosterà davanti al celebre “Crocifisso sorridente”, opera lignea del XIV sec.unica al mondo. Si visiterà anche la piccola chiesa dove il santo fu battezzato. Rientro in Monastero per cena e pernottamento.

S.SEBASTIAN | BILBAO| ITALIA
5° giorno

Colazione in hotel, trasferimento a San Sebastian sulla costa Cantabrica, la splendida cittadina, si trova lungo una baia di sabbia bianca tra due colline. San Sebastian è una città cosmopolita con un forte carattere basco, una delle città più eleganti e belle della costa nord della Spagna. Saliremo sul Monte Igueldo con la funicolare, per avere una vista panoramica sensazionale intorno alle principali attrazioni turistiche, come il centro storico intorno al Porto Vecchio, il comune, la Plaza Mayor, la Cattedrale di Nuestra Señora de Asuncion. Pranzo in ristorante. Proseguimento sulla Costa Cantabrica e in tempo utile trasferimento in aeroporto a Bilbao per il rientro in Italia. Termine dei nostri servizi.

Blog, News, Eventi
San Francesco è stato a Santiago de Compostela?

Sono i Fioretti a raccontare dell'ipotetico viaggio di San Francesco verso la tomba di San Giacomo. Così recitano: Al principio e al ..

continua
"Non solo Terra Santa" - viaggio in Andalusia accompagnati da don Giuseppe Ferretti

Pubblichiamo alcune immagini del viaggio in Andalusia scattate da alcuni partecipanti al gruppo accompagnato da don Giuseppe Ferretti.

continua
Ricordi di Viaggio - "Cammino di Santiago" giugno 2019

FrateSole tra le varie proposte, ha inserito anche questo speciale percorso con partenza da A Guarda: un itinerario che si snoda verso ..

continua
Ricordi di viaggio: dal cammino di Santiago de Compostela

Ciao Piera, siamo rientrati ieri mattina. Volevo ringraziarti per l'ottima organizzazione, tutto perfetto, trasferimento e hotel ..

continua
Il Cammino di Santiago: Diario di una pellegrina da “strapazzo”

Leggete il racconto in 6 puntate della nostra inviata Elisa Pinna dal cammino di Santiago.

continua
6° puntata: l'arrivo a Santiago

Avete riconosciuto la figura misteriosa che si aggirava e scompariva nel chiostro di Armenteira?  E’ la vostra pellegrina da strapazzo, ..

continua
5° puntata: da Armenteira a Vilanova di Arousa

Ci svegliamo nel nostro albergo di lusso ad Armenteira ritrovando il mondo al punto esatto in cui lo avevamo lasciato la scorsa notte: ..

continua
4° puntata: da Pontevedra o Monastero di Armenteira

Sorpresa. Non sono più sola. A Pontevedra mi ha raggiunto mia figlia Lucia per accompagnarmi nella variante spirituale del Cammino ..

continua
3° puntata: da Redondela a Pontevedra

Dopo la giornataccia di ieri da Vigo a Redondela (vedi seconda puntata), stamane mi sveglio con tutto comodo e vi rivelo subito il secondo ..

continua
2° puntata: da Vigo a Redondela

Trentatremila 553 passi. "Complimenti campiona!" s’illumina il mio orologio fitbit, poco abituato a simili cifre. Venti chilometri netti. ..

continua
Condividi
email whatsapp telegram facebook twitter pinterest
Richiedi informazioni

* dati obbligatori

Seguici su..
Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter,
ti informeremo su attività e proposte di viaggio!

Iscriviti!
© "FrateSole Viaggeria Francescana" della Provincia S. Antonio dei Frati Minori - P.Iva/Cod.fiscale: 01098680372
privacy & cookie policy
chiama
051 6440168
whatsapp
327 1533257
email
info@fratesole.com