Stampa viaggio
Decorazione front-end

Viaggio in Portogallo: un piccolo grande paese

Decorazione front-end

Prossima partenza

22/04/2023

Durata

8 giorni

A partire da

1.590,00 €

Scopri subito tutte le date disponibili per questo viaggio!

Proponiamo un tour approfondito e completo del Portogallo, alla scoperta di città suggestive e paesaggi mozzafiato. Partiremo da Lisbona, che esploreremo nei suoi monumenti principali cercando di respirarne l’atmosfera romantica e al tempo stesso malinconica. Viaggeremo poi da Obidos sino a Cabo do Roca, visitando villaggi, borghi, monasteri e castelli, lasciandoci trasportare dal fascino di un paese cantato da Pessoa con queste parole: “per me non esistono fiori in grado di reggere il confronto con la varietà dei colori che assume Lisbona alla luce del sole”.

Decorazione front-end
Decorazione front-end

Programma

  1. 1
    1° giorno

    Ritrovo dei partecipanti all’aeroporto di Milano Malpensa con il nostro accompagnatore. Operazioni d’imbarco e partenza con volo di linea TAP per Lisbona. All’arrivo incontro con il nostro assistente locale e trasferimento in abergo, sistemazione nelle camere, cena e pernottamento.

    *altri aeroporti su richiesta.

  2. 2
    2° giorno

    Intera giornata dedicata alla visita della città, capitale del Portogallo, e una delle più affascinanti d’Europa, adagiata su colli che declinano verso la foce del Tago. Nella mattina visita – prevalentemente a piedi – della chiesa di Santo Antonio, eretta nel luogo dove sorgeva la casa natale del santo, la cattedrale di Lisbona in stile romanico e il rione di Alfama coi suoi vicoli, scalinate e piazzuole. Pranzo gourmet a base di piatti di baccalà in un ristorante nella zona di Expo Parco delle Nazioni. Nel pomeriggio, ci sposteremo nella zona monumentale di Belém, da dove sono salpate le navi alla scoperta del Brasile e della rotta marittima verso l’Oriente. Ammireremo la Torre di Belém, esotica fortezza diventata simbolo della città, il monumento alle scoperte marittime ed entreremo all’interno del Monastero di Jerónimos (chiesa e chiostro), capolavoro dell’architettura Manuelina, classificato Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco. Rientro in albergo nel tardo pomeriggio, cena e pernottamento.

  3. 3
    3° giorno

    Prima colazione in albergo. Oggi esploriamo la costa con i suoi panorami mozzafiato sull’oceano, iniziando da Cascais: originariamente un villaggio di pescatori, lo scenario idilliaco che lo caratterizza attrasse l’attenzione di artisti, scrittori e nobili europei. Raggiungeremo il Cabo da Roca, un aspro promontorio che costituisce il punto più occidentale del continente Europeo. fino al XIV secolo si pensava che queste colline sferzate dal vento fossero il confine del mondo e ancora oggi quest’area si caratterizza per un’atmosfera indomita e remota, ideale per chi sa apprezzare la bellezza della natura incontaminata. Arriveremo per il pranzo in ristorante a Sintra, e visiteremo la cittadina che ha ammaliato nei secoli sovrani e letterati. Il poeta romantico Lord Byron l’ha definita “Eden glorioso”, mentre secondo lo scrittore Hans Christian Andersen Sintra è il posto più bello del Portogallo. Vero è che eleganza e stravaganza, sfarzo e modestia convivono armoniosamente nelle viuzze del centro e nei palazzi, castelli e ville della città. La più grande opera d’arte di Sintra è però la natura, una cornice dalla straordinaria bellezza che la rende semplicemente unica. Rientreremo a Lisbona per cena libera. Pernottamento in albergo.

  4. 4
    4° giorno

    Prima colazione in albergo e partenza per Obidos, piccola cittadina completamente circondata da mura medievali, dai cui bastioni si gode un favoloso panorama sulla campagna circostante di mulini a vento e vigneti. Passeggiata nelle stradine acciottolate, tra le case imbiancate a calce con vivaci bordature in blu e giallo e le ripide scalinate. Proseguimento per Nazarè, suggestivo villaggio di pescatori, che sorge su un’ampia spiaggia bianca. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio sosta ad Alcobaca, famosa per il monastero cistercense, fondato nel XII secolo: la chiesa rappresenta una delle creazioni più pure dello stile gotico in Portogallo. Proseguiremo per Bathala, che con il Monastero di Santa Maria della Vittoria rappresenta l’esempio supremo dell’architettura portoghese. Arriveremo a Fatima per una breve visita del Santuario, edificato nel luogo ove nel 1917 la Madonna apparve a tre pastorelli, oggi diventato una delle più importanti mete di pellegrinaggio del mondo cattolico. Sistemazione in albergo, cena e pernottamento.

  5. 5
    5° giorno

    Prima colazione e partenza alla volta di Tomar, antica sede dei Cavalieri del Tempio dove potremo visitare il Convento di Cristo, uno dei grandi complessi monumentali d’Europa, Patrimonio mondiale dell’Unesco. Continuazione verso Coimbra, graziosa città storica, caratterizzata dall’antica sede dell’Università, con la biblioteca o Sala delle Tesi. Sosta alla Cattedrale (esterni) per apprezzare uno dei più notevoli edifici romanici del Portogallo. Visiteremo l’interno della chiesa di Santa Croce, che conserva le tombe manueline dei primi due re del Portogallo, e fu il luogo dove studiò Sant’ Antonio. Pranzo in ristorante e nel pomeriggio raggiungeremo la medievale Guimaraes, graziosa cittadina classificata Patrimonio Mondiale dall’Unesco. Sistemazione in albergo, cena e pernottamento.

  6. 6
    6° giorno

    Prima colazione in albergo, e visita al grandioso castello, fatto costruire da Enrico di Borgogna, che a Guimares istituì la prima corte e capitale portoghese. Partiremo per Braga, all’estremo nord del Portogallo, famosa soprattutto per il complesso del Bom Jesus do Monte, una chiesa neoclassica in cima ad una elaborata scalinata formata da 17 pianerottoli. Nel centro storico, questa antica cittadina medievale ospita un’imponente Cattedrale in stile gotico. Pranzo in ristorante. Proseguiremo il nostro viaggio a ritroso raggiungendo Porto, dove inizieremo dal prodotto più famoso della città, il suo vino: sosteremo per la visita ad una cantina per una degustazione. Sistemazione in albergo, cena e pernottamento.

  7. 7
    7° giorno

    Prima colazione e mattinata dedicata alla seconda città del Portogallo, in magnifica posizione sulla grande gola formata dal fiume Duoro, con i singolari quartieri arroccati sulla riva del fiume e gli arditi ponti. Panoramica del centro con la Cattedrale fortificata, le belle piazze, il sontuoso palazzo della Borsa, il quartiere di Ribeira (dichiarato Patrimonio Mondiale Unesco). Qui visiteremo l’interno della Chiesa di São Francisco, chiamata “chiesa dell’oro”, per il fatto che gli altari e le volte gotiche sono stati ricoperti a foglia d’oro, una caratteristica dello splendore del barocco portoghese. Pranzo in ristorante e parte del pomeriggio a disposizione per visite libere o shopping. Trasferimento a Lisbona, sistemazione in albergo e cena libera.

  8. 8
    8° giorno

    Prima colazione in albergo. Intera giornata dedicata alla visita a piedi della Capitale che racchiude non poche sorprese e che vanno godute passeggiando, come il quartiere di Baixa o l’Elevador de San Justa (biglietto non incluso) che ci permette di vedere l’intera città adagiata sul Tago con un panorama a 360° sulle  le stradine. Potremo sperimentare le prelibatezze e particolarità della cucina portoghese. Al termine trasferimento in aeroporto per il rientro a Milano.

    *altri aeroporti su richiesta.

Decorazione front-end

Viaggio in Portogallo: un piccolo grande paese

Partenze Disponibili

  • Viaggio confermato
  • Ultimi posti disponibili
  • Chiuso
  • 22

    apr

    2023

    8 giorni (7 notti)

    Volo incluso da Milano - altri aeroporti su richiesta

    1.590,00 €

    Quota base a persona

    80,00 €

    Quota d’iscrizione

    • Con visita di Fatima
Decorazione front-end

Vuoi ulteriori informazioni su questo viaggio?

Contattaci
Decorazione front-end

Sei un capogruppo?

Ottieni un preventivo ad hoc per il tuo gruppo.

Chat di Messenger
Icona di Messenger