Stampa viaggio
Decorazione front-end

Viaggio studio in Israele e Palestina

Decorazione front-end

Durata

11 giorni
Decorazione front-end

“(Noè) attese altri sette giorni e di nuovo fece uscire la colomba dall’arca e la colomba tornò a lui sul far della sera; ecco, essa aveva nel becco una tenera foglia di ulivo. Noè comprese che le acque si erano ritirate dalla terra” (Gn 8,10-11)

Un viaggio-studio in terra Santa con l’accompagnamento di fra Mirko Montaguti: vivremo 11 intense giornate che ci condurranno dal deserto sino a Gerusalemme e alla Galilea. Nel deserto potremo camminare, visitare oasi e antichi resti di città nabatea. Affronteremo in maniera approfondita le visite a Gerusalemme, Betlemme e Nazareth. Conosceremo i santuari del Lago di Tiberiade e visiteremo importanti e affascinanti siti archeologici: Masada e Sefforis.

 

Decorazione front-end
Decorazione front-end

Programma

  1. 1
    1° giorno

    Partenza da Bologna. Arrivo a Tel Aviv, trasferimento in pullman privato a Mitzpè Ramon, nel deserto del Negev, in tempo per assistere al tramonto sul grandioso Maqtesh Ramon. Lungo la strada, se il tempo lo consente, sosta al Tel Beer Sheva, la biblica Bersabea legata alla storia di Abramo, confine sud della terra promessa. Sistemazione in hotel/ostello, cena e pernottamento.

     

  2. 2
    2° giorno

    All’alba chi desidera avrà la possibilità di fare una camminata nel deserto di diversi kilometri. La camminata richiede sicurezza di piede e buona forma fisica. Successivamente, colazione e partenza per Avdat, città fondata dai Nabatei come posto tappa nella mitica via degli incensi. Visita alle rovine. Pranzo LIBERO e trasferimento al kibbutz di Sde Boqer, dove si visita la tomba di Ben Gurion e ci si addentra nel canyon di En Avdat. Infine trasferimento a Massada per la cena e il pernottamento in hotel/ostello.

  3. 3
    3° giorno

    All’alba chi desidera potrà salire a piedi alla fortezza di Massada con un sentiero di circa 1 ora. E’ possibile, dopo le 8, salire in funivia (costo del biglietto da corrispondere a parte: 13 € circa). Visita ai resti del palazzo di Erode il Grande che divenne l’ultima roccaforte della resistenza zelota contro i romani. Successivamente colazione e partenza per la spiaggia di Kalia, dove sarà possibile fare il bagno nelle acque salatissime del Mar Morto. Pranzo nel self-service e partenza per Betlemme. Pomeriggio dedicato alla visita della Basilica della Natività e, se possibile, all’incontro con una realtà caritativa. Cena e pernottamento a Betlemme.

  4. 4
    4° giorno

    Dopo colazione partenza per il sito di Herodion, la fortezza del deserto che divenne poi luogo della sepoltura di Erode il Grande. Successivamente visita al sito archeologico di Qumran, diventato celebre per il ritrovamento dei rotoli nelle grotte. Sosta a Gerico, la città più antica del mondo, per un giro panoramico della città e il pranzo al Mosaic Center, scuola di mosaico nata per valorizzare la cultura palestinese e supportare la popolazione locale. Visita a Qasr el Yahud, luogo del Battesimo di Gesù, e trasferimento a Nazaret. Cena e pernottamento in hotel/casa religiosa.

  5. 5
    5° giorno

    Dopo colazione, visita di Nazaret: il piccolo museo archeologico, la basilica dell’Annunciazione, la chiesa di S. Giuseppe e la chiesa di S. Gabriele alla fontana di Maria. Pranzo LIBERO. Nel pomeriggio visita di Sepporis, antica capitale della Galilea, famosa per i suoi mosaici di epoca romana e bizantina. Se il tempo lo consente breve visita a Cana di Galilea, luogo del primo segno di Gesù. Cena e pernottamento in hotel/casa religiosa.

  6. 6
    6° giorno

    Dopo colazione, partenza per il lago di Tiberiade. A Cafarnao  si visita il sito archeologico con la sinagoga antica e la chiesa costruita sopra le rovine della casa di Pietro. A Tabgha visita della chiesa della Moltiplicazione dei Pani e della chiesa del Primato di Pietro. Pranzo in ristorante e sosta a Magdala per la visita del sito archeologico e della splendida chiesa. Infine breve camminata sulla Rupe di Arbel da dove si può ammirare uno spettacolare panorama sul lago. Cena e pernottamento in hotel/ostello.

  7. 7
    7° giorno

    Dopo colazione, breve sosta alle rovine bizantine di Kursi, luogo del miracolo di Legione. Poi trasferimento alle sorgenti del Giordano, presso Banias (Cesarea di Filippo), dove i discepoli confessarono la fede in Gesù Messia. Visita alle rovine e breve camminata nel parco naturale. Pranzo LIBERO. Infine salita a piedi al Monte Tabor per la visita della Basilica della Trasfigurazione. Cena e pernottamento in hotel/ostello.

  8. 8
    8° giorno

    Dopo colazione, partenza alla volta di Gerusalemme passando per la Samaria (questo percorso potrebbe essere suscettibile di cambiamenti a seconda della situazione di sicurezza). Visita dell’antica capitale di Sebastia e, a Nablus (l’antica Sichem), del pozzo di Giacobbe. Pranzo in ristorante. Se il tempo lo permette, giunti nei pressi di Gerusalemme, sosta a Betania, città di Marta, Maria e Lazzaro. Dopo cena passeggiata con visita al quartiere ebraico. Cena e pernottamento in hotel/casa religiosa.

  9. 9
    9° giorno

    Dopo colazione inizio della visita di Gerusalemme: presso il Monte Sion visita del Cenacolo, e della chiesa di S. Pietro in Gallicantu. Pranzo in ristorante. Visita agli scavi della Città di Davide, la Gerusalemme antica, e percorso all’interno del sistema idrico fino alla piscina di Siloe. Camminata nella valle del Cedron e visita ai luoghi del Getsemani: chiesa dell’agonia, grotta dell’arresto e  tomba della Vergine. Cena e pernottamento in hotel/casa religiosa.

  10. 10
    10° giorno

    Dopo colazione visita alla Spianata delle moschee, luogo dell’antico tempio di Gerusalemme, divenuto poi importantissimo santuario islamico. Visita alla bellissima chiesa crociata di S. Anna e alle rovine della piscina probatica; tempo a disposizione per il pranzo LIBERO. Nel pomeriggio percorso orante lungo il tracciato tradizionale della Via dolorosa e visita della Basilica del S. Sepolcro che raccoglie il luogo della morte di Gesù e quello della sua sepoltura. Cena e pernottamento in hotel/casa religiosa.

  11. 11
    11° giorno

    Dopo colazione, salita a piedi sul Monte degli ulivi, per la visita della chiesa del Dominus Flevit, del Padre Nostro e dell’edicola dell’Ascensione. Tempo libero a Gerusalemme e pranzo LIBERO. In tempo utile partenza per l’aeroporto di Tel Aviv  e rientro a Bologna.

Decorazione front-end

Sei interessato a questo viaggio?

Ottieni un preventivo ad hoc su misura per te!

Voglia di viaggiare?

Vedi anche

Chat di Messenger
Icona di Messenger