Stampa viaggio
Decorazione front-end

Viaggio alla scoperta dell’Antico Egitto: crociera sul Nilo

Decorazione front-end

Prossima partenza

15/03/2024

Durata

8 giorni
(7 notti)

Quota base

2.120,00 €

Scopri subito tutte le date disponibili per questo viaggio!

L’Egitto è uno dei viaggi più affascinanti che possiamo regalarci, soprattutto se effettuato navigando sul Nilo: ci imbarcheremo per viaggiare sino alle radici della civiltà, della storia, dell’architettura e del senso religioso, lungo il fiume che è stato la culla dell’umanità. Nessuno rimarrà insensibile a questa terra, al suo fiume, al lasciarsi incantare dai colori e paesaggi che racchiudono sempre soprese ed emozioni! Visitiamo le piramidi di Giza, la Sfinge, la necropoli di Saqqara, Luxor, i templi che si affacciano sul Nilo, sino a raggiungere il magnifico sito di Abu Simbel.

Decorazione front-end
Decorazione front-end

Programma

  1. 1
    1° giorno

    In primissima mattinata ritrovo all’aeroporto concordato con il nostro accompagnatore ed espletate le operazioni d’imbarco, partenza per Il Cairo con scalo e cambio aeromobile a Roma. All’arrivo – ottenuto il visto d’ingresso – raggiungeremo il nostro hotel, ci sistemeremo nelle camere e ci ritroveremo per la cena. Pernottamento.

    *è possibile richiedere bretelle da tutta Italia, salvo disponibilità di posti; sono possibili supplementi di costo.

  2. 2
    2° giorno

    Saliamo in pullman per raggiungere la riva occidentale del Nilo, 30 km a sud del Cairo, per esplorare Saqqara, necropoli dell’antica capitale Menfi, uno straordinario complesso funerario ideato dall’architetto Imhotep, poi divinizzato dai Faraoni per le sue grandi abilità non solo ingegneristiche. A Saqqara Imhotep ha realizzato il primo prototipo delle piramidi, la Piramide a Gradoni del faraone Zoser. In alcune delle piramidi di Saqqara potremo ammirare i “testi delle Piramidi”, la prima raccolta di testi religiosi dell’Antico Egitto, incisi su pietra. Dell’antica e leggendaria capitale Menfi, chiamata dagli Egizi Men-nefer (bella e stabile), rimangono pochi resti, in gran parte sepolti sotto l’attuale villaggio di Mit-Rahina, ma sono degne di nota una sfinge di alabastro del Nuovo Regno e una colossale statua di Ramsete II di squisita fattura. Pranziamo in ristorante e finalmente siamo pronti per raggiungere una delle sette meraviglie del mondo antico, le Piramidi di Giza. Concludiamo questa memorabile giornata davanti al viso enigmatico della grande Sfinge e all’elegante e armonioso Tempio a Valle della Piramide di Chefren. Rientriamo in hotel per la cena ed il pernottamento.

  3. 3
    3° giorno

    Visitiamo l’esotica città vecchia de Il Cairo, dove visitiamo le chiese copte della Chiesa di San Giorgio e la Chiesa della Vergine, detta anche Chiesa Sospesa, perché costruita sulla porta romana dell’antica fortezza di Babilonia. Pranziamo in ristorante e nel pomeriggio visitiamo l’eccezionale Museo Egizio del Cairo, primo al mondo per costruzione e per importanza. Articolato su due livelli, contiene un numero incalcolabile (oltre 100.000!) di pregiatissimi esempi di arte egizia appartenenti a differenti epoche, dal predinastico al periodo greco-romano. Finiamo la visita e rientriamo in serata in albergo per cena e pernottamento.

  4. 4
    4° giorno

    Saliamo su un volo interno Egyptair per Luxor, dove ci imbarchiamo sulla nave da crociera e ci sistemiamo nelle nostre cabine. Pranzo a bordo e nel pomeriggio iniziamo ad entrare nell’antico mondo egizio sbarcando a Luxor: questo è il nome moderno dell’antica Uaset, chiamata Tebe dai Greci, splendida capitale durante il Nuovo Regno e sede dei due templi di Luxor e Karnak. Il primo, gioiello dell’architettura egizia, costruito da Amenofi III e completato da Ramsete II, stupisce per l’armonia delle proporzioni e l’eleganza dei suoi rilievi; il secondo, affascina per la sua imponenza e complessità: a partire dalla foresta di 136 colonne della gigantesca Sala Ipostila, ognuna alta 20 metri. Ci imbarchiamo per la cena ed il pernottamento.

  5. 5
    5° giorno

    Oggi raggiungiamo in pullman la Valle dei Re, sulla riva occidentale del Nilo, il luogo dove tramonta il sole, ritenuto la terra dei defunti e l’ingresso al mondo ultraterreno. Qui i faraoni del Nuovo Regno si fecero scavare nella roccia le loro tombe e le decorarono con splendide pitture. Proseguiamo per il Tempio funerario della regina Hatshepsut, il Sublime dei Sublimi, di grande arditezza architettonica e di sconcertante modernità. Sulla via del ritorno, sostiamo ai Colossi di Memnon, solitarie sentinelle che testimoniano la gloria e lo splendore di un antico passato. Ci imbarchiamo per il pranzo e navighiamo verso Esna, dove attraversiamo la chiusa, che consente il passaggio delle navi da una parte all’altra della diga, uno spettacolo davvero particolare ed emozionante. Cena e pernottamento a bordo.

  6. 6
    6° giorno

    Proseguiamo la nostra navigazione verso Edfu dove scenderemo per visitare il Tempio tolemaico dedicato al dio Horus, il meglio conservato di tutto l’Egitto: i rilievi delle pareti raffigurano momenti importanti della vita religiosa degli Egizi, dal rituale di fondazione alla lotta di Horus contro Seth, il dio uccisore di Osiride e simbolo delle forze del caos e del disordine. Continuando la navigazione, raggiungiamo Kom Ombo, dove visitiamo il Tempio dedicato a due divinità, il falco Horus e il coccodrillo Sobe, e per questo duplicato in tutte le sue parti: doppio ingresso, doppio santuario! Di grande interesse una parete dove sono raffigurati alcuni strumenti chirurgici e il Nilometro. Pernottamento a bordo.

  7. 7
    7° giorno

    Per chi lo desidera, oggi effettuiamo una escursione facoltativa ad Abu Simbel in pullman. L’iconico tempio fu fatto costruire da Ramsete II come testimonianza del suo potere in territorio nubiano e i suoi templi rupestri costituiscono un unicum in tutta l’architettura egiziana: le facciate sono decorate con statue colossali del sovrano che, nel caso del Tempio Grande, superano i 20 metri di altezza. Minacciati dalle acque del Lago Nasser, i templi, grazie ad una campagna promossa dall’UNESCO, vennero smontati e ricostruiti 60 metri più in alto. Gli affreschi interni sono indimenticabili per la maestria i colori, chiunque ne rimane impressionato! Rientriamo ad Aswan per visitare il Tempio di File, chiamato per la sua bellezza “Perla del Nilo”.  Ha subito lo stesso destino di Abu Simbel, per salvarlo dall’inondazione è stato smontato e ricostruito su un’isola. Ci imbarchiamo di nuovo per il pernottamento.

  8. 8
    8° giorno

    Rientriamo in Italia prendendo prima un volo interno per Il Cairo e poi proseguiamo con volo internazionale per l’aeroporto richiesto.

Decorazione front-end

Viaggio alla scoperta dell’Antico Egitto: crociera sul Nilo

Partenze Disponibili

  • Viaggio confermato
  • Ci siamo quasi
  • Ultimi posti disponibili
  • Al completo
  • 15

    mar

    2024

    8 giorni (7 notti)

    volo incluso con ITA da Roma: altri aeroporti su richiesta

    2.160,00 €

    Quota base a persona

    110,00 €

    Quota d’iscrizione

    • Visita al Museo Egizio
    • Escursione facoltativa ad Abu Simbel
    • Navigazione in nave da crociera, voli interni inclusi
  • 3

    mag

    2024

    8 giorni (7 notti)

    volo incluso con ITA da Roma: altri aeroporti su richiesta

    2.120,00 €

    Quota base a persona

    110,00 €

    Quota d’iscrizione

    • Visita al Museo Egizio
    • Escursione facoltativa ad Abu Simbel
    • Navigazione in nave da crociera, voli interni inclusi
Decorazione front-end

Vuoi ulteriori informazioni su questo viaggio?

Contattaci
Decorazione front-end

Sei un capogruppo?

Ottieni un preventivo ad hoc per il tuo gruppo.

Viaggio alla scoperta dell’Antico Egitto: crociera sul Nilo

Ricordi di viaggio

Decorazione front-end

Voglia di viaggiare?

Vedi anche

  • Capodanno in Tunisia

    Capodanno in Tunisia

    9 giorni / 8 notti

    Prossima partenza
    1.610,00 €
Chat di Messenger
Icona di Messenger