Stampa viaggio
Decorazione front-end

Viaggio alla scoperta dell’Abruzzo: soggiorno mare con escursioni

Decorazione front-end

Durata

8 giorni

Abbiamo scelto l’Abruzzo come nostra meta di riposo, ma anche piacevole scoperta di una regione ancora non molto conosciuta. Ricca di verde, con ben tre Parchi Nazionali, di borghi affascinanti, di tradizioni singolari, che sia gli abitanti della costa che quelli dalla montagna hanno da sempre preservato: prova ne sia la costa dei Trabocchi, così come Bomiaco e l’Aquila stessa, che sta risorgendo con lo spirito indomito di questa gente! Abbiamo previsto la possibilità di sforamento in Puglia solo per godere dell’escursione alle Tremiti, un luogo magico e prezioso: lo esploreremo anche dal mare con le sue grotte e calette, in una giornata da non perdere!

Decorazione front-end
Decorazione front-end

Programma

  1. 1
    1° giorno

    Ore 7.00 partenza dall’autostazione pensilina 25 con pullman riservato (minimo 25 persone) da Bologna via Autostrada Adriatica 14. Arrivo nel primo pomeriggio con soste lungo il percorso, di cui una dedicata al pranzo – libero. Sistemazione presso L’Hotel Rosa a San Salvo Lido e pomeriggio di relax presso lo stabilimento privato dell’albergo. Inclusi per ogni camera ombrellone, lettino e sdraio per ogni camera. Cena con drink di benvenuto. Pernottamento.

  2. 2
    2° giorno

    Trattamento di pensione completa in albergo. Mattinata dedicata al relax in spiaggia. Nel pomeriggio escursione alla Costa dei Trabocchi: prima sosta a Fossacesia sul Belvedere di San Giovanni in Venere dove lo sguardo si apre sulla “Costa dei Trabocchi, corrispondente al litorale della provincia di Chieti. Visita all’adiacente Abbazia benedettina, una delle più belle della regione, che la storia vuole edificata sui resti di un tempio dedicato a Venere. Entreremo in un antico frantoio per la degustazione di olio delle colline frentane e altri prodotti tipici. Proseguimento sulla costa per la visita di un Trabocco, straordinaria macchina da pesca che si estende dalla terra ferma al mare tramite esili passerelle di legno, punteggiando e rendendo unico questo tratto di costa. Rientro in Hotel e pernottamento.

  3. 3
    3° giorno

    Prima colazione in Hotel. Partenza per l’intera giornata di escursione, faremo la prima sosta  a Bominaco, per ammirare lo splendido Oratorio di S. Pellegrino (considerato la cappella sistina D’Abruzzo) e la Chiesa di S. Maria Assunta. Continueremo il nostro viaggio verso S. Stefano di Sessanio, antico dominio dei Medici e oggi considerato tra i 100 borghi più belli d’Italia. Sosta per una breve visita al borgo medioevale, alla Torre merlata e alla Parrocchiale di S. Stefano. Degustazione dei famosi pecorini del Gran Sasso sempre per prezzare per i prodotti della tradizione agro-pastorale dell’area. Pranzo in ristorante. Il pomeriggio sarà dedicato alla visita  de L’Aquila. Capoluogo della regione con i suoi monumenti tornati al loro antico splendore dopo il terremoto del 2019: piazza Duomo, La Fontana delle 99 Cannelle, la chiesa S. Maria di Collemaggio, chiesa di San Bernardino da Siena, visita esterna al Castello Cinquecentesco. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

  4. 4
    4° giorno

    Trattamento di pensione completa in Hotel. Mattinata a disposizione per relax al mare. Nel pomeriggio escursione ad Agnone, caratteristico centro dell’alto Molise ricco di opere d’arte, di artigianato e gastronomia tipica. La caratterista di questo borgo è la più antica Pontificia Fonderia di Campane del mondo: saremo introdotti e guidati da un esperto artigiano, alle diverse fasi della lavorazione delle campane con le antiche e suggestive tecniche della fusione del bronzo. Visita al museo della Campana. Termineremo con una passeggiata nel centro storico per ammirare i suoi tanti monumenti. Rientro in Hotel per il pernottamento.

  5. 5
    5° giorno

    Trattamento di pensione completa in Hotel. Giornata libera da dedicare alla spiaggia e al mare o per effettuare l’escursione facoltativa alle Isole Tremiti (da prenotare al momento dell’iscrizione al viaggio).

    ESCURSIONE alle TREMITI: Dopo la prima colazione partenza in pullman per il porto di Termoli. Incontro con la guida e imbarco per le Isole Tremiti.

    Definite le perle dell’Adriatico e conosciute come luogo di suggestiva bellezza, le Tremiti sono un arcipelago formato da alcune isolette dichiarato Riserva Naturale Marina all’interno del Parco Nazionale del Gargano per la limpidezza del mare, i fondali variopinti e puliti e la natura incontaminata. La leggenda vuole che siano nate da tre sassolini, gettati in acqua dal re greco Diomede di ritorno dalla guerra di Troia, quest’aura mitologica contribuisce a renderle ancora più affascinanti. Delle sue cinque isolette solo due sono abitate: San Nicola, ricchissima di monumenti, veri e propri testimoni della storia delle isole e San Domino, la più estesa e ricoperta da una foresta di pini d’Aleppo e lecci.

    Sbarco a San Nicola e proseguimento in battello per San Domino, visita guidata al centro storico dotato di un interessante sistema di fortificazioni costruito nel corso dei secoli dai Canonici Regolari per resistere agli attacchi dei Saraceni. Dopo il pranzo in ristorante giro in barca di tutto l’arcipelago con visita alle grotte marine. Possibilità di tempo libero per un bagno. Rientro poi a Termoli e proseguimento per il nostro Hotel e pernottamento.

  6. 6
    6° giorno

    Prima colazione in hotel. Escursione d’intera giornata al Parco Nazionale dell’Abruzzo, sul percorso ci fermeremo prima a Scanno, percorrendo  un paesaggio unico caratterizzato dalle suggestive “Gole del Sagittario”. Visita del centro storico, considerato tra i più caratteristici della regione con  la Chiesa Parrocchiale di Santa Maria della Valle. Il paese fra l’altro conserva  usi e costumi della tradizione abruzzese, tanto da scorgere tra i suoi  vicoli  le anziane signore con il vestito tradizionale. Potremo poi osservare gli artigiani orafi preparare gioielli in filigrana tra i quali la tradizionale “presentosa”. Ci fermeremo  in una pasticceria del luogo per la degustazione del dolce tipico “ pan dell’orso o mostacciolo”. Pranzo in ristorante e nel pomeriggio raggiungeremo Sulmona, nella Valle Peligna, ai piedi del Monte Morrone, patria di Ovidio. Il centro storico è considerato tra i più belli e meglio conservati d’Abruzzo con il meraviglioso Palazzo della SS Annunziata che costituisce, assieme alla Chiesa, uno dei più interessanti monumenti della città; la Chiesa di S. Francesco della Scarpa (1200), la Basilica di S. Panfilo, eretta sul resti del tempio di Apollo e Vesta; l’acquedotto medievale (XIII sec.), suggestivo monumento rettilineo con 21 arcate. Durante la nostra passeggiata ci sarà la possibilità di acquistare i famosi confetti di tutte le forme: da quelli lustreggianti in cellophane multicolore a quelli confezionati a cestelli, fiori frutta e spighe. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

  7. 7
    7° giorno

    Trattamento di pensione completa – giornata a disposizione per il mare o per effettuare l’escursione facoltativa nella Valle del Sangro.

    ESCURSIONE FACOLTATIVA IN VALLE DEL SANGRO: Partenza per la Val del Sangro, attraverso diversi paesi tra le verdeggianti colline, lambendo il lago del Sangro e il caratteristico borgo di Villa Santa Maria, incastonato nella roccia e patria dei cuochi. Sosta a Borrello zona rinomata per il tartufo. Visita ad una piccola azienda di trasformazione del Tartufo con doverosa degustazione. Proseguiremo per l’area naturalistica delle Cascate del Rio Verde a Borrello, le più alte d’ Italia, vengono formate da un triplice salto che complessivamente misura 200 metri. Si possono ammirare nella loro forma e nella loro bellezza durante tutto l’arco dell’anno. Pranzo a base di tartufo fresco estivo della zona in azienda agrituristica o ristorante.  Nel pomeriggio escursione a Roccascalegna per la visita al famoso Castello medievale, struttura difensiva costruita verso l’XI-XII secolo quando fu ampliata una semplice torretta da guardia di origine longobarda. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

  8. 8
    8° giorno

    Prima colazione e mattinata di relax al mare. Pranzo in hotel e nel pomeriggio partenza per il nostro viaggio di rientro cogliendo l’occasione per visitare Atri, l’antica Hatria romana, che contende a Teramo il primato artistico della provincia, ammirando  la Cattedrale dell’Assunta, splendida costruzione sorta su rovine romane che conserva all’interno un ciclo di affreschi del De Litio, e al Museo Capitolare. Proseguimento poi per Bologna con arrivo in serata.

Decorazione front-end

Sei interessato a questo viaggio?

Ottieni un preventivo ad hoc su misura per te!

Voglia di viaggiare?

Vedi anche

  • Vacanze alle isole Eolie

    Vacanze alle isole Eolie

    8 giorni / 7 notti

    Vedi date
    a partire da 899,00 € Programma
  • Tour della Sicilia: dalla Riviera di Ciclopi a Palermo

    Tour della Sicilia: dalla Riviera di Ciclopi a Palermo

    7 giorni / 6 notti

    Vedi date
    a partire da 865,00 € Programma
Chat di Messenger
Icona di Messenger