Pellegrinaggio in Portogallo e Santiago de Compostela

Decorazione front-end

Prossima partenza

20/09/2024

Durata

7 giorni
(6 notti)

Quota base

1.590,00 €

Scopri subito tutte le date disponibili per questo viaggio!

In Portogallo le testimonianze di fede e di devozione cristiana sono innumerevoli. Lungo il nostro pellegrinaggio seguiamo le orme di Sant’Antonio a Lisbona, sua città natale, in cui è forte il legame con il “santo di tutto il mondo”, e a Coimbra dove entra a far parte dei seguaci di Francesco d’Assisi. Riscopriamo la storia di Suor Lucia, testimone del miracolo di Fatima, e visitiamo il Santuario sorto sul luogo dell’apparizione della Vergine, per un’autentica esperienza di preghiera presso il simbolo principale del culto mariano. Visitiamo Santiago di Compostela dove la tradizione vuole che si trovi la tomba dell’Apostolo Giacomo il Maggiore. Tappa finale dell’omonimo cammino, uno dei più importanti luoghi di pellegrinaggio cristiano fin dal medioevo.

Decorazione front-end
Decorazione front-end

Programma

  1. 1
    1° giorno

    Ci incontriamo all’aeroporto prescelto e partiamo per Lisbona, una delle città più affascinanti d’Europa, adagiata sui colli che declinano verso la foce del Tago. Visitiamo la chiesa di Santo Antonio, eretta nel luogo dove sorgeva la casa natale del santo, uno dei più importanti monumenti della capitale, in cui i fedeli rivelano la devozione per il loro santo patrono. Non molto distante si trova la Cattedrale di Lisbona, in stile romanico, e il rione di Alfama coi suoi vicoli, scalinate e piazzuole. Ci sistemiamo poi in hotel per la cena e il pernottamento.

    *altri aeroporti su richiesta

  2. 2
    2° giorno

    Completiamo la visita di Lisbona con la zona monumentale di Belém, dove si trova l’omonima Torre, esotica fortezza diventata simbolo della città; il monumento alle scoperte marittime; il Monastero di Jerónimos (chiesa e chiostro), dove lo scorso agosto, in occasione della Giornata Mondiale della Gioventù, Papa Francesco ha commentato l’episodio evangelico della “pesca miracolosa”: “La Chiesa non è una dogana che separa giusti e peccatori: abbraccia tutti e non punta il dito – Siamo chiamati a gettare di nuovo le reti e abbracciare il mondo con la speranza del Vangelo”. In serata ci dirigiamo a Fatima. Cena e pernottamento in hotel.

    Possibilità di partecipare al Rosario internazionale e alla suggestiva fiaccolata aux flambeaux serale nel piazzale del Santuario.

  3. 3
    3° giorno

    Intera giornata dedicata alla vista di Fatima, per percorrere i sentieri della via Crucis ed effettuare la visita al Santuario e alla Cappella delle Apparizioni, sino a raggiungere i luoghi dei 3 pastorelli, Valinhos e Aljustrel. Visita all’esposizione Luz e Paz in cui è custodita la preziosa Corona con il proiettile che ha colpito Giovanni Paolo II. Nel pomeriggio con la guida visitiamo il Santuario: Basilica della Ss. Trinitá, Basilica del Rosario,  le Tombe  e la Cappelina

    Possibilità di partecipare al Rosario internazionale e alla suggestiva fiaccolata aux flambeaux serale nel piazzale del Santuario.

  4. 4
    4° giorno

    Partiamo alla volta di Porto: situata in magnifica posizione sulla grande gola formata dal fiume Duoro, con i singolari quartieri arroccati sulla riva del fiume e gli arditi ponti. Passeggiamo nel centro sino alla Cattedrale fortificata, le belle piazze, il sontuoso palazzo della Borsa, il quartiere di Ribeira (dichiarato Patrimonio Mondiale Unesco). Visitiamo l’interno della Chiesa di São Francisco, chiamata “chiesa dell’oro”, per gli altari e le volte gotiche ricoperti a foglia d’oro, una caratteristica del barocco portoghese. Arriviamo in serata a Santiago. Cena e pernottamento in hotel.

  5. 5
    5° giorno

    Al mattino presto visitiamo la città finendo alla porta della Cattedrale. Avremo un po’ di tempo per vedere l’interno e per chi lo desiderasse è possibile assistere alla famosa ‘messa del pellegrino’ dove si vede spesso volare il ‘botafumiero’ (un gigantesco incensiere). Pomeriggio continuiamo la visita arrivando al Monte Gozo, la prima collina da dove si vede Santiago e le torri della Cattedrale, il suo nome (monte della gioia) viene dell’emozione sentita dai pellegrini alla vista del traguardo. Cena e pernottamento in hotel.

  6. 6
    6° giorno

    In mattinata lasciamo Santiago e ci dirigiamo a Braga dove visitiamo il santuario di Bom Jesus capolavoro del barocco, la cui monumentale scalinata è una delle vedute più famose del Portogallo. Proseguiamo il nostro viaggio diretti a Coimbra: la famosa città universitaria, visitiamo il centro storico e sostiamo al Convento del Carmelo di Santa Teresa dove suor Lucia visse e dove si trova il memoriale a lei dedicato . Concludiamo la nostra giornata ritornando a Fatima. Cena e pernottamento in hotel.

  7. 7
    7° giorno

    Trascorriamo ancora qualche ora a Fatima per partecipare alle celebrazioni del Santuario in tempo utile partiamo per l’ aeroporto. Disbrigo delle operazioni d’imbarco e partenza per l’Italia.

Decorazione front-end

Pellegrinaggio in Portogallo e Santiago de Compostela

Partenze Disponibili

  • Viaggio confermato
  • Ci siamo quasi
  • Ultimi posti disponibili
  • Al completo / Chiuso
  • 20

    set

    2024

    7 giorni (6 notti)

    Volo di linea TAP Air Portugal da Bologna o Malpensa (altri aeroporti su richiesta) con franchigia bagaglio di 23 kg.

    1.590,00 €

    Quota base a persona

    60,00 €

    Quota d’iscrizione

    Accompagnato da

    don Marco Bonfiglioli
Decorazione front-end

Vuoi ulteriori informazioni su questo viaggio?

Contattaci
Decorazione front-end

Sei un capogruppo?

Ottieni un preventivo ad hoc per il tuo gruppo.

Pellegrinaggio in Portogallo e Santiago de Compostela

Ricordi di viaggio

Decorazione front-end

Voglia di viaggiare?

Vedi anche

Chat di Messenger
Icona di Messenger