Viaggio in Andalusia: non le solite visite

Decorazione front-end

Prossima partenza

24/01/2025

Durata

7 giorni
(6 notti)

Quota base

1.750,00 €

Scopri subito tutte le date disponibili per questo viaggio!

Le esperienze che vi proponiamo:

  • Conosceremo l’altra Andalusia, quella ricca di gioielli architettonici come Santiponce, città romana che sorge nel luogo dove fu fondata Italica, la prima colonia romana in Spagna.
  • Passeggeremo per le cittadine di Úbeda e Baeza, patrimonio dell’umanità dalle caratteristiche rinascimentali che si rifanno all’Umanesimo e al Rinascimento italiano.
  • Scopriremo la forte religiosità dell’Andalusia, baluardo del cristianesimo durante gli 8 secoli di occupazione islamica, che disseminò chiese e monasteri dalla raffinata architettura.

 

Chi non è mai stato in Spagna, soprattutto in Andalusia?

Pochissimi, ma questo itinerario è speciale perché ci permetterà di conoscere i luoghi meno noti di questa meravigliosa terra, crocevia di popoli, religioni e culture che hanno plasmato nei secoli l’arte e il popolo andaluso.

Terra magica che seduce i visitatori con i caldi raggi del sole, il fascino dell’architettura araba, la passionalità del flamenco, la solennità della corrida, la convivialità delle tapas e l’incanto dei piccoli villaggi tradizionali.

Decorazione front-end
Decorazione front-end

Programma

  1. 1
    1° giorno

    Ritrovo dei partecipanti all’aeroporto concordato; disbrigo delle operazioni d’imbarco e partenza per Malaga. All’arrivo incontro con la guida e breve visita della città la seconda dell’Andalusia e la porta d’ingresso alla Costa del Sol con le sue spiagge affollate. Negli ultimi dieci anni questa città a pochi chilometri da Gibilterra e dal Marocco ha fatto della cultura una potente leva di sviluppo. Al termine, sistemazione in albergo, cena e pernottamento.

  2. 2
    2° giorno

    In mattinata terminiamo le visite di Malaga e partiamo per Ronda, una meravigliosa e antica città, arroccata sulla gola di El Tajo, profonda circa 100 metri, nella provincia di Malaga a nord di Marbella, che affascinò nel passato diversi personaggi famosi, come Hemingway e Dumas. Visitiamo il vecchio quartiere, dove si trova la collegiata di Santa María, un importante edificio rinascimentale che conserva all’interno un arco della ormai scomparsa moschea principale. Sosta a Plaza de Toros, un meraviglioso esempio del Settecento. Pranzo in corso di visite.

    Al termine raggiungiamo la famosa città di Siviglia, il capoluogo e la più grande città dell’Andalusia, ma soprattutto l’anima della Regione e l’incarnazione del famoso modo di vivere andaluso.

  3. 3
    3° giorno

    Mattina dedicata alla visita di questa città, ricca di palazzi e chiese imponenti di architettura, romana, islamica, gotica, rinascimentale e barocca, che la rendono la più prestigiosa città del sud della Spagna. Visitiamo la sua famosa Cattedrale, terzo tempio cristiano del mondo, insieme armonioso d’insolita bellezza e ammiriamo la Giralda, antico minareto della moschea, diventata poi il campanile della Cattedrale. Concludiamo la mattina passeggiando per il singolare Quartiere di Santa Cruz, un labirinto di vicoli dai leggendari nomi, piazzette e bellissimi cortili in fiore. Pranzo libero e pomeriggio libero. Cena e pernottamento in albergo.

  4. 4
    4° giorno

    Dopo la prima colazione, partiamo per Santiponce, una cittadina di provincia famosa per le rovine romane di Italica, uno dei più importanti siti archeologici della penisola iberica, e per lo storico Monastero de San Isidoro del Campo. Il sito comprende ampie strade lastricate e resti di case con splendidi mosaici, tra cui i più importanti si trovano all’interno della Casa del Planetario, dove nel mosaico sono raffigurante le divinità dei sette giorni della settimana, e nella Casa de los Pájaros o casa degli uccelli. Italica racchiude anche uno dei più grandi anfiteatri romani che con i suoi 156 metri di lunghezza era in grado di contenere 25 mila spettatori, le terme e il teatro, scoperto nel 1975, ben restaurato. Arriviamo a Cordoba, pranzo libero e visita alla moschea, una delle più belle opere d’arte islamica in Spagna, con un bellissimo “bosco di colonne” ed un sontuoso “mihrab”. Passeggiamo per il quartiere ebraico, con le sue viuzze caratteristiche, le case con i balconi colmi di fiori ed i tradizionali cortili andalusi. Sistemazione in albergo, cena e pernottamento.

  5. 5
    5° giorno

    Dopo la prima colazione partiamo per un itinerario molto suggestivo e fuori dai soliti itinerari turistici che include le cittadine di Úbeda e Baeza, associate dall’UNESCO come patrimonio dell’umanità per avere saputo entrambe conservare le caratteristiche di centri rinascimentali che si rifanno all’Umanesimo e al Rinascimento italiano. Arrivo a Granada e tempo libero. Sistemazione in albergo, cena e pernottamento.

  6. 6
    6° giorno

    Dopo la prima colazione, mattinata dedicata alla visita della città di Granada, fondata dai Romani con il nome di Illibris tra i fiumi Darro e Geni, ai piedi della Sierra Nevada, tra le sponde del Mediterraneo e l’entroterra andaluso, famosa per il suo fascino ispano-mediorientale. Nel centro della città si trovano numerosi edifici in stile nazari, i bagni arabi e il tortuoso quartiere moresco di Albaicín. Visitiamo la cattedrale, capolavoro del Rinascimento in Spagna, la Cappella Reale, con il sepolcro scultoreo dei Rei Cattolici. Pranzo libero.

    In base all’orario di prenotazione ottenuto, raggiungiamo l’Alhambra per la spiegazione di questo palazzo reale e fortezza dei re Naziridi, testimonianza dello splendore del periodo medievale musulmano della città. In tempo utile rientro in albergo per la cena e il pernottamento.

  7. 7
    7° giorno

    In mattinata, partiamo per l’aeroporto di Malaga; disbrigo delle operazioni d’imbarco e partenza per l’Italia.

Decorazione front-end

Viaggio in Andalusia: non le solite visite

Partenze Disponibili

  • Viaggio confermato
  • Ci siamo quasi
  • Ultimi posti disponibili
  • Al completo / Chiuso
  • 24

    gen

    2025

    7 giorni (6 notti)

    Volo di linea Iberia da Milano o Bologna in classe economica

    1.750,00 €

    Quota base a persona

    60,00 €

    Quota d’iscrizione

Decorazione front-end

Vuoi ulteriori informazioni su questo viaggio?

Contattaci
Decorazione front-end

Sei un capogruppo?

Ottieni un preventivo ad hoc per il tuo gruppo.

Chat di Messenger
Icona di Messenger