Stampa viaggio
Decorazione front-end

Pellegrinaggio nella Giordania biblica con Amici di Saxum

Decorazione front-end

Durata

7 giorni

Scopri subito tutte le date disponibili per questo viaggio!

Si può andare in Giordania e il viaggio diventerà una delle esperienze più importante della vostra fede. Seguendo le procedure, potrete viaggiare in assoluta sicurezza in questi luoghi che vi doneranno la grazia di vivere un tempo speciale di conoscenza e di fede. Fra Mirko Montaguti è pronto ad accompagnarvi con cura e professionalità; Stefania Sboarina realizzerà un reportage professionale sul pellegrinaggio, che verrà donato ai partecipanti come ricordo di questa esperienza.

Il pellegrinaggio prevede un trekking insolito nel sito di Petra, adatto a tutti purché in buone condizioni fisiche.

 

A voi rimane solo il compito di aprire il cuore e preparare le valige!

Gli Amici di Saxum – Italia sono nati in collegamento con SAXUM, il centro sorto ad Abu Gosh, a 15 km circa da Gerusalemme, ispirato agli insegnamenti di San Josemaría e intitolato al Beato Álvaro del Portillo, che offre spazi per la preghiera e un’area multimediale che aiuta il pellegrino a cogliere in un’ampia visone di insieme tutta la bellezza e la  ricchezza della Terra Santa. 

Decorazione front-end
Decorazione front-end

Programma

  1. 1
    1° giorno

    Partenza da Bergamo e poco dopo 3 ore di volo arrivo all’aeroporto internazionale di Amman. Dopo i controlli di routine, il ritiro bagagli, incontreremo la nostra guida; saliamo sul pullman riservato e ci dirigiamo ad Aqaba. Sistemazione in albergo e cena fredda.

  2. 2
    2° giorno

    Il Racconto dell’Esodo (Es 14,15-18): SCHIAVITU’ E LIBERAZIONE

    In mattinata faremo un giro orientativo di Aqaba: siamo sul Mar Rosso nella valle dell’Aravah, una terra biblica tra le più difficili ma di grande importanza strategica, perché ponte con il Mediterraneo.

    Eilat ed Aqaba condividono lo stesso golfo e in tempi antichi il porto era unico mentre attualmente ci passa il confine.  Tempo per una meditazione sul Mar Rosso e se possibile bagno su una spiaggia attrezzata per turisti*

    Partenza per la località di Wadi Rum, una valle a pochi chilometri da Aqaba particolarmente attraente per le montagne, per la combinazione di roccia e canions, per i colori, la sabbia e i beduini che vi abitano. Effettueremo un’escursione in 4×4: tra i resti archeologici da visitare, c’è un tempio nabateo e alcune pitture rupestri. Immancabile sarà la sosta sul set naturale di Lawrence d’Arabia.  Sistemazione in campo tendato nel deserto, cena e pernottamento.

  3. 3
    3° giorno

    Le Tavole della Legge (Es 24, 15-18): IL CAMMINO NEL DESERTO: imparare a vivere la libertà

    In primissima mattinata raggiungeremo la cittadina di Beida, piccolo sito archeologico a nord di Petra importante non solo per i resti nabatei ma anche per quelli natufiani.

    Da qui a piedi “entrando dalla Porta posteriore” raggiungeremo Petra, camminando e meditando in un paesaggio surreale (9 km a piedi). Sosta al famoso Monastero.

    In tempo utile scenderemo verso il cuore del sito, passeggiando tra le molte testimonianze non solo di epoca nabatea ma anche di altre epoche, che vanno dal neolitico al periodo romano e crociato. La passeggiata a ritroso di quasi 5 km ci porterà a wadi Musa, cui è legata la tradizione locale relativa a Mosè ossia quella dell’acqua sgorgata dalla roccia di Ayn Musa e infine al Siq, uno stretto passaggio intagliato nella montagna e lungo 1200 metri fino a scoprire il primo grande monumento funebre, detto il Tesoro…Sistemazione in albergo a Petra.

  4. 4
    4° giorno

    Giornata di relax a Petra, che trascorreremo passeggiando tra le meravigliose rocce: saliremo al luogo alto del sacrificio dove faremo una messa e una meditazione (percorso Trekking di circa 9 km).

    Rientro in albergo.

  5. 5
    5° giorno

    I 40 anni nel deserto: il PECCATO – la chiusura

    In mattinata partiamo per il nord, ri-percorrendo l’antica strada dei Re. Sosta al castello crociato di Kerak e successivamente a Macheronte, sito archeologico scoperto grazie all’intervento di P. Piccirillo: saliremo sulla sua cima per una visita ai pochi resti dell’antica fortezza erodiana dove la tradizione cristiana colloca l’uccisione di Giovanni il Battista. Arrivo a Madaba, sistemazione in albergo, cena e pernottamento.

  6. 6
    6° giorno

    BELLEZZA E LA MEMORIA come via di incontro con Dio

    In mattinata breve giro orientativo della città di Madaba, la città dei mosaici lungo la via regia: nella chiesa di San Giorgio si può ammirare il celebre mosaico della Carta che rappresenta la Terra Santa secondo i canoni teologici e geografici cristiani di epoca bizantina

    Proseguiamo per il nord, il Galaad, per la visita di Gerasa definita la Pompei del medioriente: si distinse per l’estrema raffinatezza nelle rese architettoniche e decorative e divenne una splendida testimonianza della grandezza dell’opera di urbanizzazione romana nelle provincie dell’impero in Medio Oriente. Rientro in albergo se possibile sul Mar Morto.

  7. 7
    7° giorno

    Il bacio di Adonai a Mosè: tra ATTESA e COMPIMENTO

    In mattinata raggiungiamo Betania, il sito archeologico patrimonio dell’Unesco che conserva la memoria del Battesimo di Gesù. Arrivo sul Monte Nebo, i cui ricordi biblici sono centrati sulla figura di Mosè, che da qui ha contemplato la Terra Promessa e poi è morto ed è stato sepolto nella “valle, in terra di Moab”. In tempo utile trasferimento in Aeroporto ad Amman, disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza per l’Italia. Fine del viaggio.

Decorazione front-end

Pellegrinaggio nella Giordania biblica con Amici di Saxum

Partenze Disponibili

  • Viaggio confermato
  • Ultimi posti disponibili
  • Sold out
Ci scusiamo, nessun pacchetto di viaggio trovato per questo viaggio.
Decorazione front-end

Vuoi ulteriori informazioni su questo viaggio?

Contattaci
Decorazione front-end

Sei un capogruppo?

Ottieni un preventivo ad hoc per il tuo gruppo.

Pellegrinaggio nella Giordania biblica con Amici di Saxum

Ricordi di viaggio

Decorazione front-end

Voglia di viaggiare?

Vedi anche

Chat di Messenger
Icona di Messenger