Cerca partenze
Newsletter
Seguici su..
dal30 dic
domenica
al05 gen
sabato
a partire da
1390 €
7 giorni / 6 notti
home  »  Viaggi  »  Giordania  »  Capodanno in Giordania
Letture consigliate

Capodanno in Giordania Da Aqaba ad Amman, con tour di Istanbul

Nelle steppe di Moab e di Edom per Capodanno, lungo i sentieri del misterioso popolo Nabateo, visitando Petra, i castelli Ommayadi e alcuni siti bizantini.
E la sosta ad Istanbul sarà l’occasione per visitare una delle più belle città del mondo!

Un capodanno da non perdere.

Il viaggio
da
domenica, 30 dicembre 2018
a
sabato, 05 gennaio 2019
durata
7 giorni / 6 notti
iscrizioni
 iscrizioni chiuse 
quota
€ 1390
suppl. singola
€ 320
cambio euro/dollaro considerato
€1,15
per info
sara@fratesole.com

30 dicembre, domenica: MALPENSA* / ISTANBUL / AQABA

*su richiesta si possono richiedere anche gli aeroporti di: Venezia, Bologna, Roma, con possibili supplementi di costo.

Ritrovo dei partecipanti all’aeroporto di Malpensa; disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza per Aqaba. Arrivo, incontro con l’assistente locale, sistemazione in albergo e pernottamento.

31 dicembre, lunedì: AQABA / WADI RUM

In mattinata ci porteremo nella cittadina di Aqaba: siamo sul Mar Rosso nella valle dell’Aravah, una terra biblica tra le più difficili ma di grande importanza strategica, perché ponte con il Mediterraneo.

Eilat ed Aqaba condividono lo stesso golfo e in tempi antichi il porto era unico mentre attualmente ci passa il confine. Partenza per la località di Wadi Rum, una valle a pochi chilometri da Aqaba particolarmente attraente per le montagne, per la combinazione di roccia e canions, per i colori, la sabbia e i beduini che vi abitano. Effettueremo un’escursione in 4×4: tra i resti archeologici da visitare, c’è un tempio nabateo e alcune pitture rupestri. Immancabile sarà la sosta sul set naturale di Lawrence d’Arabia.

01 gennaio, martedì: PETRA / MAR MORTO

Giornata dedicata alla visita di Petra: la città rosa nella terra di Edom (che in ebraico significa rosso) conserva ancora molte testimonianze del suo passato glorioso specialmente in resti di epoca nabatea e romana.  Ma anche altre epoche, che vanno dal neolitico al periodo crociato, sono testimoniate in resti monumentali che la ricerca archeologica mette in continua luce. La visita alla città antica inizia dal wadi Musa, cui è legata la tradizione locale relativa a Mosè ossia quella dell’acqua sgorgata dalla roccia di Ayn Musa. Si prosegue per il Siq, uno stretto passaggio intagliato nella montagna e lungo 1200 metri fino a scoprire il primo grande monumento funebre, detto il Tesoro… In tempo utile partenza per il Mar Morto, nell’area delle steppe di Moab, sistemazione in albergo, cena e pernottamento.

02 gennaio, mercoledì: BETANIA / MADABA / MONTE NEBO / UMM AR RASAS

In mattinata partenza per Betania, sito archeologico legato alla memoria del battesimo di Gesù; proseguimento per Madaba la città dei mosaici lungo la via regia: nella chiesa di San Giorgio si può ammirare il celebre mosaico della Carta che rappresenta la Terra Santa secondo i canoni teologici e geografici cristiani di epoca bizantina. Arrivo al Monte Nebo, i cui ricordi biblici sono centrati sulla figura di Mosè, che da qui ha contemplato la Terra Promessa e poi è morto ed è stato sepolto nella “valle, in terra di Moab”. Ultima sosta al sito archeologico di Umm ar Rasas ancora in via di scavo e pregevole per i mosaici di alcune chiese bizantine.

03 gennaio, giovedì: LE CITTA’ DEL DESERTO

Prima colazione in hotel e partenza per la regione desertica a est di Amman. Piatta e sassosa, è però ricca di storia: qui si ammirano le rovine di antichi castelli e fortezze, padiglioni di caccia e caravanserragli, terme e antichi edifici, che prendono il nome di “castelli del deserto”. In parte furono realizzati nel periodo Omayyadi (VII secolo), in parte risalgono più indietro al periodo romano e conservano tracce dell’occupazione nabatea. Prima sosta ad Azraq, fortezza di basalto nero di origine romana ma continuamente rinnovato, sino al 1917 quando fu scelto come quartier generale da Lawrence d’Arabia. Seconda sosta a Qusayr Amra, palazzo termale del VIII secolo, dichiarato patrimonio Unesco per i suoi vivaci dipinti e mosaici. Ultima sosta a Qasr Hranet, del VII secolo, dotato di imponenti torrioni. Rientro ad Amman per cena e pernottamento.

04 gennaio, venerdì: GERASA / AMMAN

Prima colazione e partenza per Gerasa (Jerash), la “Pompei dell’Est”, grandioso sito romano nel nord del paese: entrando dalla Porta Monumentale cammineremo nella Piazza Ovale ornata di colonne, visiteremo il meraviglioso teatro e i mosaici pavimentali delle chiese bizantine. Rientro ad Amman e tempo permettendo breve esplorativo della città di Amman: se aperta visiteremo la cittadella, le rovine e il teatro romano, nel centro del vecchio souq. Rientro per cena e pernottamento.

05 gennaio, venerdì: AMMAN / ISTANBUL / MALPENSA

In prima mattinata trasferimento all’aeroporto e partenza per Istanbul.

All’arrivo incontro con la guida turca per una visita guidata a questa meravigliosa città, l’antica Costantinopoli, ponte tra oriente e occidente, antica Bisanzio che conta ben 15 milioni di abitanti. Prima tappa alla Moschea Blu capolavoro di eleganza e di armonia, per le numerose cupole e minareti, che la fanno seconda solo alla Mecca. Si prosegue con la visita dell’Ippodromo, piazzale che per secoli rappresentò il centro della vita bizantina prima e ottomana. Visita alla chiesa di Santa Sofia, costruita da Giustiniano nel 500 d.c.  e che rappresentò la più grande chiesa della cristianità fino al 1453, anno della caduta di Costantinopoli in mano ai Turchi Ottomani. La mattinata terminerà con l’esplorazione della parte più curiosa della città, quella sotterranea, rappresentata dalle cisterne. La più famosa è la Yerebatan  Saravi,  la Cisterna Basilica coperta da un soffitto a volte sorretto da 336 colonne. Pranzo in corso di visite e trasferimento in aeroporto.

Disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza per Milano Malpensa. Termine dei servizi.

Quote e condizioni

La quota comprende

  • Volo di linea Turkish Airlines da Malpensa in classe economica.
  • Tasse aeroportuali da confermare al momento dell’adesione
  • Sistemazione in alberghi 4* locali e in campo tendato equivalente a 3* locali, locali in camera doppia con servizi.
  • Trattamento di pensione completa dalla colazione del 31 dicembre al pranzo del 4 gennaio;
  • Guida locali in Giordania e ad Istanbul;
  • Accompagnatore dall’Italia
  • Visite ed escursioni come da programma con ingressi inclusi.
  • Visto d’ingresso in Giordania
  • Assicurazione medico-bagaglio Allianz Global Assistance Assistenza Gruppi (massimale di 10.000 € per persona).
  • Materiale di cortesia (guida*, borsa a tracolla o zaino).

La quota non comprende

  • Bevande ai pasti.
  • Mance – obbligatorie – circa € 35/40 per persona.
  • Assicurazione contro le penalità di annullamento Globy Giallo (facoltativa): vedi supplementi.
  • Assicurazione sanitaria integrativa fino a € 50,000 o € 150,000 euro (facoltativa): vedi supplementi.
  • Extra personali e tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”.
Blog, News, Eventi
Pellegrinaggi, Viaggi e Trekking in Giordania 2019

Le nostre migliori proposte di pellegrinaggi, viaggi e trekking in Giordania per il 2019

continua
Ricordi di viaggio: Giordania e Terra Santa con don Marco Bonfiglioli

Pubblichiamo le immagini che ci ha inviato don Marco Bonfiglioli dalla Giordania e dalla Terra Santa, quasi in diretta per il gruppo dall'8 ..

continua
Ricordi di viaggio: Giordania e Terra Santa con fra Francesco Ravaioli

Ringraziamo per le foto: © Puntin Hetti, Gherardi Franco, Gianjorio Claudia, Buffo Monica, Capra Maria.

continua
A piedi in Giordania, tra le meraviglie del paesaggio e quelle della storia

Amate camminare e cercate nuove destinazioni, oltre i sentieri classici europei? Il Medio Oriente offre ora una nuova possibilità di ..

continua
Dalla Giordania alla Terra Santa: foto dei nostri pellegrini

Pubblichiamo le foto del bellissimo gruppo che ha affrontato il lungo viaggio dalla Giordania sino alla Terra Santa, partendo dal deserto ..

continua
Betania oltre il Giordano

Questo libro è un’introduzione a Betania oltre il Giordano, il sito del battesimo di Gesù. Riportato alla luce dal 1997, oggi è al ..

continua
VIDEO - Alla scoperta della Giordania

Venite a scoprire la Giordania, terra biblica, ricca di storia e di paesaggi mozzafiato...

continua
Ricordi di viaggio: Giordania

Esistono pochi posti affascinanti e ricchi di storia come la Giordania: eccone un piccolo "riassunto" attraverso le foto che noi di ..

continua
Pellegrinaggio in Giordania con Marco Tibaldi e don Paolino Steffano

Pubblichiamo le immagini che ci arrivano dalla Giordania, dove sta volgendo al termine il pellegrinaggio guidato da Marco Tibaldi e da don ..

continua
Ricordi di viaggio: pellegrinaggio in Giordania e Terra Santa con i francescani

Pubblichiamo le immagini del pellegrinaggio in Giordania e Terra Santa, appena concluso, animato dai francescani del Commissariato di Terra ..

continua
Condividi
email whatsapp facebook twitter google plus pinterest
Contattaci

* dati obbligatori

Seguici su..
Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter,
ti informeremo su attività e proposte di viaggio!

© "FrateSole Viaggeria Francescana" della Provincia S. Antonio dei Frati Minori - P.Iva/Cod.fiscale: 01098680372privacy policy
chiama
051 6440168
whatsapp
327 1533257
email
info@fratesole.com
 
Chiusura uffici per corso di aggiornamento

Comunichiamo che gli uffici di FrateSole saranno chiusi nella giornata del 15 novembre per un corso di aggiornamento interno aziendale.

Lo Staff di FrateSole

continua →