Cerca partenze
Newsletter
Seguici su..
FrateSole Viajes y Peregrinaciones - Viajar con fe, arte y cultura

Viaggio in Friuli Venezia Giulia: dialogo tra le fedi accompagnato da frate Francesco Mazzon ofm

Viaggiamo con fra Francesco Mazzon alla scoperta delle diverse anime del Friuli Venezia Giulia: dalle ultime tracce del regno degli Asburgo sino a ritornare alle sue antiche origini romane, ne esploreremo i luoghi più significativi.
Cercheremo di comprendere come popoli, religioni e culture profondamente diverse tra loro sembrino tuttavia costituire un mosaico perfetto. Esploreremo il territorio apprezzandone anche i frutti della terra, trasformati in prelibatezze culinarie risultato della contaminazione tipica di una terra di frontiera.
Un piatto tipico, un prestigioso calice di vino o un caffè aromatico saranno parte della nostra esperienza tra le diverse confessioni religiose e le diverse culture.

Il viaggio
da
giovedì, 22 luglio 2021
a
domenica, 25 luglio 2021
durata
4 giorni / 3 notti
iscrizioni
 posti disponibili 
quota per persona
€ 490
minimo 20 partecipanti
suppl. singola
€ 90
Guida

fra Francesco Mazzon ofm

Fra Francesco Mazzon, frate minore e coordinatore della Pastorale Giovanile nella provincia francescana di Sant'Antonio, che raccoglie tutte le province del Nord Italia.

Documenti da scaricare

1° e 2° giorno: Trieste

Ritrovo in stazione centrale a Trieste alle ore 13.00.

Impossibile non partire dal capoluogo, la magnifica Trieste, capitale asburgica, posta all’estremo confine orientale della penisola, tra Carso e Adriatico, luogo di confluenza di popoli, culture e confessioni diverse: città aperta, multiculturale e multiconfessionale. Fra Francesco ci aiuterà ad approfondirne le diverse identità religiose, attraverso gli edifici di culto: la cattedrale cattolica di San Giusto, la chiesa serbo-ortodossa di San Spiridione, la chiesa greco-ortodossa di San Nicola, la chiesa evangelica-luterana e la Sinagoga ebraica, la seconda più grande in Europa.

“Un ragazzo aspro e vorace”: così Umberto Saba definiva Trieste, città dalle mille facce che scopriremo partendo dal Castello di Miramare, consacrato dall’amore tra Francesco Giuseppe e la moglie Charlotte, e maledetto dall’infausto destino che sembra aver colpito chiunque vi abbia soggiornato, tanto da far parlare di una maledizione. Proseguiremo in Piazza Unità d’Italia, al Molo Audace, alle Assicurazioni Generali dove lavorò Franz Kafka; ammireremo gli splendidi caffè ottocenteschi, dove un tempo si poteva incontrare James Joyce. Il nostro cammino incontrerà infine la faccia meno luminosa di Trieste: con un balzo in avanti nel tempo approderemo alla Seconda Guerra Mondiale, visitando la Risiera di San Sabba, unico campo di sterminio realizzato in Italia dagli occupanti tedeschi, e le Foibe, pozzi carsici dove nell’immediato dopoguerra trovarono la morte militari e civili ad opera delle truppe di Tito.

Cena in ristorante e pernottamento in albergo.

3° giorno: Grado / Aquileia

Aquileia fu una importante città romana: la sua storia conta più di 2200 anni, grazie al porto che ne garantiva la funzione di cerniera tra est e ovest. Di quel passato glorioso resta l’imponente foro del IV secolo. Aquileia fu anche centro di diffusione del cristianesimo, come attestano i mosaici della Basilica di Santa Maria Assunta. Grado, città lagunare sospesa tra la terra e il mare, definita l’isola d’Oro, con il suo incantevole centro storico e con la Basilica di Santa Maria delle Grazie (VI secolo), eccellente esempio di arte paleocristiana.

Cena e pernottamento in albergo.

4° giorno: Cividale del Friuli

Cividale del Friuli fu invece l’antica capitale longobarda della regione, anche se a fondarla fu Giulio Cesare nel II secolo a. C. e fa parte oggi del patrimonio dell’Unesco. Potremo ammirare la piazza, dominata dal Duomo, al cui interno è custodita una preziosa Pala d’argento; il Tempietto Longobardo, all’interno del Monastero di Santa Maria in Valle, l’Ara di Ratchis, parallelepipedo in pietra riccamente decorato; l’Ipogeo Celtico, un insieme di stanze sotterranee scavate nella roccia, di epoca preromana, la cui funzione è ancora avvolta dal mistero; infine, il Ponte del Diavolo, uno dei simboli di Cividale, secondo la leggenda costruito in una sola notte dal Diavolo, chiamato dai Cividalesi che non si decidevano su come realizzare una costruzione che unisse le due sponde del fiume Natisone.  

Tempo per la Santa Messa. Pranzo in ristorante. Rientro a Trieste e fine dei servizi.

La quota comprende / non comprende

La quota comprende:

  • Pullman disposizione per le visite dal 1° al 4° giorno
  • Sistemazione in albergo 3* / 1° giorno solo pernottamento, dal 2° al 4° in mezza pensione (cena e pernottamento)
  • Cena in ristorante il 1° giorno
  • Guida locale dal pomeriggio del 1° giorno fino alle 13.00 del 4° giorno
  • Pranzo in ristorante il 4° giorno
  • Accompagnatore Frate Francesco Mazzon
  • Ingressi: Sinagoga, Castello di Miramare
  • Assicurazione medico-bagaglio Allianz Global Assistance Assistenza gruppi

La quota non comprende:

  • Arrivo/Partenza da Trieste
  • Tutti i pranzi ad eccezione di quello dell’ultimo giorno
  • Bevande
  • Ingressi ai monumenti e ai luoghi d’arte non menzionati
  • Mance
  • Assicurazioni FACOLTATIVE a copertura delle penalità di annullamento e/o integrativa sanitaria
  • Extra personali e tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”.

Viaggia Covid safe!

  • indossa mascherine di tipo chirurgico o superiore – una nuova ogni giorno
  • disinfetta le mani prima di salire sul pullman o di entrare nei luoghi chiusi
  • ai fini di non creare assembramento al check-in in hotel vi chiediamo i dati personali per la registrazione (nome e cognome, nr. documento di identità, data e luogo di nascita)
  • verrà misurata la temperatura prima di salire sul bus o entrare nei luoghi chiusi
  • non cambiare il posto in pullman (se non autorizzato da capogruppo o conducente)

Condizioni di vendita

Modalità di iscrizione

Per partecipare ad ogni nostro viaggio occorre iscriversi compilando il modulo di preiscrizione online presente sulla pagina della partenza.

All’atto dell’iscrizione verrà richiesto il versamento dell’intera quota di partecipazione.

Dati bancari per effettuare il bonifico:
Banca Popolare dell’Emilia Romagna – Ag. 16
Intestato a: FrateSole Viaggeria Francescana
Codice Iban: IT 35 D 05387 02416 000001170344
BIC/SWIFT
: BPMOIT22XXX
Indicare nella causale: nominativo e date di partenza

Preghiamo di inviare la copia del bonifico all’indirizzo e-mail iscrizioni@fratesole.com e/o mezzo fax al numero 0516447427.

Penali di cancellazione

Dal giorno d’iscrizione, sarà applicata una penale di cancellazione pari al 100% della quota.

Per cancellazioni a causa covid/quarantena (documentata): nessuna penale di cancellazione fino al giorno della partenza

In caso di sinistro, la cancellazione deve pervenire tassativamente in forma scritta non oltre 24 ore dopo l’accadimento, ed entro le ore 18 del giorno in cui si comunica la cancellazione. Non saranno accettate comunicazioni verbali e/o telefoniche.

È POSSIBILE STIPULARE UNA POLIZZA CONTRO LE PENALITÀ DI ANNULLAMENTO SOLO E UNICAMENTE AL MOMENTO DEL VERSAMENTO DEL 1° ACCONTO IN UN UNICO PAGAMENTO.
Il premio della polizza è indicato sulle quote del programma.

Nota Bene

I nostri tour verranno confermati al raggiungimento del numero minimo di partecipanti previsto dalla quota di partecipazione.
Al raggiungimento del numero minimo necessario per effettuare il viaggio vi verrà inviata una conferma definitiva via mail.

Mance
Le mance nel turismo rappresentano parte integrante del servizio del quale si usufruisce. Guida, autista, hotel, ecc si aspettano di ricevere un compenso a fine viaggio. L’importo consigliato sarà indicato nei documenti di viaggio.

Condividi
email whatsapp telegram facebook twitter pinterest
Richiedi informazioni

* dati obbligatori

FrateSole Viaggeria Francescana
agenzia viaggi tour operator
UFFICIO DI BOLOGNA:
Via Castiglione, 14 - Bologna
tel: 051 6440168 - fax: 051 6447427
email: info@fratesole.com

UFFICIO DI ROMA:
Via Francesco Berni, 6 - Roma
tel: 06 77206308 – fax: 06 77254142
email: pellegrinaggicustodia@fratesole.com


IBAN: IT35 D 05387 02416 000001170344 (Banca Popolare dell’Emilia Romagna)
Versione spagnola
FrateSole Viajes y Peregrinaciones - Viajar con fe, arte y cultura
Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter,
ti informeremo su attività e proposte di viaggio!

Iscriviti!
Seguici su..
© "FrateSole Viaggeria Francescana" della Provincia S. Antonio dei Frati Minori - P.Iva/Cod.fiscale: 01098680372
privacy & cookie policy
 
Avviso: apertura ufficio al pubblico

A partire da lunedì 7 giugno l’ufficio di Bologna in via d’Azeglio 92/D sarà aperto anche il pomeriggio: dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 13 e dalle 14 alle 16

L’ufficio di Roma rimane chiuso al pubblico, aprirà solo previo appuntamento telefonando al numero 06/772 06 308

continua →