Cerca partenze
Newsletter
Seguici su..

Viaggio in Germania (Turingia) sulle orme di Martin Lutero

Il programma riformatore di Lutero costituisce una sfida spirituale e teologica sia per i cattolici sia per i luterani del nostro tempo: un’occasione per conoscere questa parte di Germania, la pittoresca e romantica Turingia in un percorso che ci stupirà piacevolmente…

Oggi tra luterani e cattolici stanno crescendo la comprensione, la collaborazione e il rispetto reciproci. Gli uni e gli altri sono giunti a riconoscere che ciò che li unisce è di più di ciò che li divide: innanzi a tutto la fede comune nel Dio uno e trino e la rivelazione in Gesù Cristo come pure il riconoscimento delle verità fondamentali della dottrina della giustificazione.

Il programma riformatore di Lutero costituisce una sfida spirituale e teologica sia per i cattolici sia per i luterani del nostro tempo: un’occasione per conoscere questa parte di Germania, pittoresca e romantica in un percorso che ci stupirà piacevolmente…

1° giorno: NAPOLI (altre citta su richiesta) / BERLINO

Ritrovo dei partecipanti all’aeroporto concordato; disbrigo delle operazioni d’imbarco e partenza per Berlino, transitando per l’aeroporto di Monaco. All’arrivo, incontro con la guida e visita panoramica con questa città dai forti contrasti: l’eleganza opulenta della Kurfuersten Damm, l’acciaio nero e il cristallo dell’Europa Center, le colonne doriche della Porta di Brandeburgo, emblema della città, il viale dei tigli, l’Università Humboldt, le rovine della chiesa dell’Imperatore Guglielmo. In tempo utile trasferimento in albergo, sistemazione cena e pernottamento.

2° giorno: WITTENBERG / LIPSIA

In mattinata partenza per Wittenberg, il luogo dove Lutero diede avvio alla riforma protestante, pubblicando nel 1517 le sue 95 tesi contro la corruzione della chiesa cattolica. Visiteremo la casa di Lutero, un ex monastero dove visse come monaco dal 1508 e che venne trasformata in abitazione dalla sua famiglia nel 1525. Qui si trova un’interessante mostra che aiuta a comprendere la figura del riformatore, il suo tempo e l’impatto che le sue idee ebbero sulla società. Sosta a Luthereiche, la quercia che segna il punto dove il predicatore bruciò la bolla papale di scomunica nel 1520. Pranzo in ristorante. Faremo poi una sosta davanti alla Melanchthon Haus, ossia la casa dove visse Malantone, grande amico di Lutero; a Schlosskirche, la chiesa dove Lutero affisse le 95 tesi e dove è sepolto insieme a Malantone (è richiesta un’offerta di 3 euro da pagare in contanti in loco); alla Stadtkirche Sankt Marien, la chiesa che diede avvio alla riforma con la prima celebrazione protestante e dove Lutero tenne i suoi sermoni. Proseguimento per Lispia, sistemazione in albergo, cena e pernottamento.

3° giorno: LIPSIA / EISLEBEN: “la mia patria”

Mattinata dedicata alla visita di Lipsia: passeggiata nel centro storico per la visita all’Opera, alla chiesa di San Nicola e alla piazza del Mercato, dove si trova un monumento dedicato a Goethe. Possibilità di visitare il Museo dedicato a Bach, il vecchio Municipio e la chiesa di San Tommaso (qui è gradita offerta), dove Bach cantò per oltre un quarto di secolo e dove vi è sepolto. Pranzo in ristorante e in tempo utile partenza per Eisleben, la città della nascita e della morte di Martin Lutero (1483/1546). Si narra che prima di morire Lutero ebbe a dire: “Mein Vaterland war Eisleben” (la mia patria fu Eisleben). Vedremo la casa dove è morto (solo esterni) e dove è nato, la chiesa di Sant’Andrea (dove Lutero pronunciò i suoi sermoni), la chiesa dei Santi Pietro e Paolo dove venne battezzato e la chiesa di Sant’Anna, dove si trova una Bibbia in pietra unica del suo genere in Europa. Proseguimento per Erfurt, sistemazione in albergo, cena e pernottamento.

4° giorno: ERFURT / WEIMAR

Mattinata dedicata alla visita di Erfurt, dove si trova il monastero agostiniano ove Lutero entrò il 17 luglio 1505 come novizio, emise la professione solenne e fu ordinato sacerdote. Visiteremo la cattedrale cattolica dedicata alla vergine (Mariendom), che conserva le famose finestre colorate nel coro gotico e dove Lutero nel 1507 diventò prete; il Kraemerbruecke, l’unico ponte a nord delle Alpi dove sono state costruite case da entrambi i lati; l’Angermuseum ossia l’edificio barocco con una straordinaria collezione di arte medievale e ceramiche della Turingia; e infine la vecchia sinagoga, uno dei luoghi di culto ebraico più antichi in Europa.

In tempo utile raggiungeremo Weimar, conosciuta come città di Goethe e Schiller: fare una passeggiata a Weimar è come fare un viaggio nella cultura, è una specie di città-museo, riconosciuto dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità. Visitando le case dove vivevano i grandi della letteratura, della musica, della pittura e della poesia è come tuffarsi in un mondo spirituale. Rientro ad Erfurt.

5° giorno: EISENACH / HEIDELBERG

Dopo la colazione raggiungeremo Eisenach, un piccolo centro urbano situato al limite della Selva di Turingia. Fu uno dei luoghi molto cari a Lutero: qui da piccolo frequentò la scuola e vi tornò qualche anno più tardi per rifugiarsi a Wartburg. Eisenach diede i natali a John Sebastian Bach. Visiteremo la Georgenkirche, dove Elisabetta di Ungeria sposò Ludovico V e dove fu battezzato J. Sebastian Bach e dove Martin Lutero predicò durante la scomunica papale. Qui si trova la casa di Lutero, dove visse negli anni della scuola e che è stata trasformata in un museo. Pranzo in ristorante in corso di visite. Proseguimento per Heidelberg sistemazione in albergo, cena e pernottamento.

6° giorno: HEIDELBERG / WORMS / MAGONZA

Dopo la prima colazione visita di mezza giornata della città di Heidelberg dai paesaggi incantevoli: la città sorge sulle rive del fiume Neckar, ai piedi del suo storico castello, ed è circondata dai boschi e dalle colline del Baden Wurttemberg. È la sede della più antica università tedesca, fondata nel 1386 da Ruprecht I, e di altri prestigiosi centri culturali e scientifici a livello internazionale. Nel corso dell’Ottocento l’università diede prestigio alla città e la presenza di poeti, scrittori, pittori e filosofi fece di Heidelberg un centro del romanticismo tedesco. Passeggeremo con la guida per il centro storico attraversando le strette vie fino ad arrivare al Rathaus del 1700, alla Haus zum Ritter (casa Ritter), alla Jesuitenkirche, la chiesa dei Gesuiti e infine al Karl-Theodor-Brucke, il ponte dal quale si può ammirare un panorama meraviglioso. Possibilità di visitare il castello (con supplemento). Pranzo in ristorante. Proseguiremo verso Worms per un breve giro orientativo del centro storico: da questa storica località interamente circondata da vigneti ha inizio la Deutsche Weinstrasse, la famosa strada dei vini. Nella lunga storia della città dei Nibelunghi si ricorda la famosa dieta di Worms del 1521, nella quale l’imperatore Carlo V d’Asburgo bandì Martin Lutero dall’Impero e ne proscrisse le dottrine. Arrivo in serata a Magonza, sistemazione in albergo, cena e pernottamento

7° giorno: MAGONZA / CROCIERA SUL RENO

In mattinata visita di Magonza, dal bel centro storico che vanta antiche e pittoresche strade, come Augustinerstrasse e Kirschgarten, ricche di case a graticcio dalle facciate rococò rinascimentali, ideali per fare una bella passeggiata. Visita alla cattedrale di Magonza, costruita nel X secolo, e caratterizzata dalla sua imponente torre a base romanica, dalla cupola molto alta e dal doppio coro e al Gutenberg Museum, dedicato all’inventore della stampa Johann Gutenberg che qui ebbe i natali e che con la sua invenzione contribuì alla diffusione delle tesi protestanti. Partenza per una mini crociera sul Reno da Bacharach fino a Boppard: il tratto del fiume che scorre in questo tratto è uno dei percorsi più affascinanti della Germania ed è stata dichiarata patrimonio mondiale dall’Unesco. Pranzo a bordo. Lungo le dolci rive del fiume si susseguono paesaggi mozzafiato e ci si immerge in una meravigliosa natura. Nessuna città industriale o fabbrica: lungo questa navigazione si incontrano solamente magnifici vigneti, antichi castelli arroccati, piccoli ed eleganti borghi adagiati lungo le sponde del Reno. Tra le rocce ancora riecheggiano le leggende e i racconti medievali dei Nibelunghi e le parole del grande scrittore Goethe, che amava visitare questi luoghi. In serata arrivo a Mörfelden, sistemazione in albergo, cena e pernottamento.

8° giorno: FRANCOFORTE / NAPOLI (altre città)

Prima colazione in hotel. Trasferimento in città per tempo libero e visite facoltative. In tempo utile partenza per l’aeroporto di Francoforte, disbrigo delle operazioni d’imbarco e partenza per l’Italia.

 

Condizioni di vendita

Modalità di Iscrizione

Per partecipare ad ogni nostro viaggio occorre iscriversi compilando il modulo di preiscrizione online presente sulla pagina della partenza.

ACCONTO al momento dell’iscrizione € 350.00 + eventuale polizza annullamento
SALDO30 giorni prima della partenza con eventuale conguaglio valuta e tasse

Dati bancari per effettuare il bonifico:
Banca Popolare dell’Emilia Romagna – Ag. 16
Intestato a: FrateSole Viaggeria Francescana
Codice Iban: IT 35 D 05387 02416 000001170344
BIC/SWIFT
: BPMOIT22XXX
Indicare nella causale: nominativo e date di partenza

Preghiamo di inviare la copia del bonifico all’indirizzo e-mail indicato sulla pagina della partenza  e/o mezzo fax al numero 051/6447427.

Penali di cancellazione

Se siete costretti a rinunciare al viaggio prenotato, verranno applicate delle penali, che hanno lo scopo di non far ricadere eventuali aumenti nei costi sugli altri partecipanti. Le penali sono proporzionali alla data di cancellazione, con riferimento ai giorni che mancano alla partenza da calendario, contando anche il sabato, la domenica e i festivi.

Per cancellazioni effettuate:

  • dal momento della conferma al 61° giorno dalla data di partenza (esclusa), sarà trattenuta una penale pari all’acconto versato
  • dal 60° al 31° giorno (incluso), rispetto alla data di partenza (esclusa), sarà trattenuta una penale del 50% della quota di partecipazione
  • dal 30° giorno al 3° giorno (incluso) rispetto alla data di partenza (esclusa) sarà trattenuto il 75% della quota di partecipazione
  • Nessun rimborso per cancellazioni effettuate dal 3°gg al giorno di partenza

È POSSIBILE STIPULARE UNA POLIZZA CONTRO LE PENALITÀ DI ANNULLAMENTO AL MOMENTO DELL’ISCRIZIONE, VERSANDO ACCONTO E PREMIO DELLA POLIZZA.

Informazioni utili

Tasse aeroportuali e adeguamento carburante
L’importo delle tasse aeroportuali e gli adeguamenti relativi al costo del carburante sono aggiornati al momento della proposta. Eventuali variazioni saranno quantificate e applicate entro e non oltre 21 giorni prima della partenza.

Mance
Le mance sono da considerare indispensabili per la buona riuscita del viaggio in ogni parte del mondo. L’importo delle mance viene sempre indicato nei documenti e deve essere considerato obbligatorio (salvo se diversamente indicato). Le mance non possono essere mai versate all’Agenzia in Italia, ma vanno sempre consegnate in loco e in contanti alla guida o all’accompagnatore locali.

Note sulla logistica dei Pellegrinaggi/Tour
I tour sono effettuabili con un numero minimo di partecipanti e saranno confermati entro 21 gg dalla partenza. In caso di mancato raggiungimento del minimo richiesto, sarà proposto lo stesso tour con quota di partecipazione adeguata al numero di partecipanti iscritti o si procederà all’annullamento del viaggio e alla restituzione della caparra versata. I programmi potrebbero subire modifiche nell’ordine cronologico delle visite e dei pernottamenti e per motivi indipendenti dalla nostra volontà. Alcune visite potranno essere cancellate in base al calendario delle festività delle diverse religioni presenti nel territorio di destinazione e alla particolare situazione socio-politica del momento e sarà cura dell’assistente-guida in loco proporre visite alternative al bisogno. Non è possibile assegnare posti fissi sul pullman. Durante il Pellegrinaggio/Tour è garantita la celebrazione della Santa Messa nei giorni festivi e talvolta anche giornalmente: la partecipazione è facoltativa. Le guide locali si occupano della parte storico/culturale del viaggio; l’animazione spirituale è a carico del sacerdote/animatore spirituale.

Bagaglio in stiva
Consigliamo di utilizzare valigie munite di combinazione o lucchetto. Ogni valigia deve essere etichettata: nome, cognome e recapito telefonico di chi parte. Deve inoltre recare all’andata l’indirizzo del primo albergo, al ritorno l’indirizzo di residenza o domicilio. In classe economica, la franchigia bagaglio è generalmente di 20 kg in stiva; eventuali eccedenze comporteranno al momento del check-in il pagamento di un supplemento di costo o il mancato imbarco della valigia: consultate i documenti di viaggio dove troverete le esatte indicazioni di peso da seguire.

Bagaglio a mano (in cabina)
Il bagaglio a mano consentito in cabina non deve mai superare specifiche misure (generalmente 23x36x56 cm) che consentano il suo posizionamento nelle cappelliere dell’aereo. È consentito un solo bagaglio a mano per persona, generalmente di peso non superiore agli 8 kg. È consigliabile inserire nel bagaglio a mano tutti gli oggetti di valore, i documenti personali e ciò che potrebbe servire in caso di smarrimento del bagaglio (biancheria di ricambio, medicine essenziali).

Smarrimento del bagaglio
Chi si appresta ad effettuare un viaggio in aereo in qualunque parte del mondo e con qualunque compagnia aerea, deve mettere in conto la possibilità che la propria valigia venga smarrita o danneggiata. In caso di smarrimento o danneggiamento, è necessario recarsi subito al banco Lost & Found presente nell’area bagagli di ogni aeroporto e presentare denuncia (modulo PIR = Passenger Irregularity Report). Non sarà possibile rintracciare il bagaglio o avere rimborsato il danno senza presentare una copia di tale denuncia. In caso di danneggiamento è consigliabile fotografare la valigia, per poter inviare le foto alla compagnia aerea. Siete pregati di inviare copia o immagine del PIR in agenzia il prima possibile e comunque entro 7 giorni dall’accaduto.
Precisiamo che è compito del vettore aereo rintracciare, recapitare ed eventualmente rimborsare una valigia smarrita: nulla può essere fatto né dall’Agenzia né dal corrispondente locale; inoltre, il vettore è tenuto a mantenere contatto diretto solo con il proprietario del bagaglio smarrito e solo quest’ultimo può ritirare il bagaglio nel caso in cui venga ritrovato. Informiamo inoltre i viaggiatori che la compagnia aerea e l’assicurazione sono responsabili del bagaglio solo limitatamente ai massimali di rimborso previsti del regolamento del Trasporto Internazionale e dall’assicuratore specifico: gioielli, oggetti di valore e somme di denaro presenti nel bagaglio non sono coperte da assicurazione.

Convocazione in aeroporto
La convocazione in aeroporto per accettazione su voli internazionali deve avvenire almeno 2 ore prima della partenza (2 ore e mezzo sono consigliate in alta stagione) anche in caso di effettuazione del check-in online: presentandosi all’ultimo minuto, rischierete di non poter far valere i vostri diritti in caso di cancellazione o ritardo del volo. Attenzione! Se volate con El Al, la convocazione è sempre 3 ore prima.

Preassegnazione dei posti a bordo
Nel caso in cui la compagnia aerea prescelta lo consenta e a puro titolo di cortesia, l’Agenzia provvede alla preassegnazione dei posti a bordo in base alla disponibilità e cercando di venire incontro alle richieste ed esigenze dei passeggeri. Tale servizio non è sempre disponibile, ne è sempre possibile ottenerlo gratuitamente, e in ogni caso ogni compagnia aerea si riserva la facoltà di riconfermare e/o modificare il posto preassegnato, che quindi non deve essere mai considerato garantito. Consigliamo vivamente, in questo senso, di eseguire il check-in on line sul sito della compagnia aerea, disponibile da 24 ore prima della partenza del volo. La procedura di check-in online è a carico del viaggiatore. Il check-in online consentirà la scelta del posto a bordo e la stampa diretta della carta di imbarco. In caso di presenza di bagaglio da imbarcare, dovrete semplicemente consegnarlo presso i banchi del drop off in aeroporto.

Tipologia delle camere
Le prenotazioni presso gli alberghi sono fatte sempre per camere “standard”. La richiesta di camere matrimoniali è da ritenersi sempre una segnalazione e non una garanzia: potrà capitare l’assegnazione di camere doppie con letti singoli. Chi viaggia da solo è tenuto a corrispondere il supplemento per la camera singola. L’Agenzia, su richiesta, è disponibile a tentare abbinamenti con altri partecipanti, ma in nessun caso questi abbinamenti devono ritenersi garantiti. Il numero di camere singole disponibili è solitamente limitato e soggetto a riconferma.

Allergie e diete specifiche
L’Agenzia provvederà a informare i corrispondenti locali circa le specifiche richieste alimentari relative a diete speciali, ma tali richieste sono da considerarsi solo come segnalazioni. I viaggiatori sono sempre tenuti a verificare personalmente in loco la composizione dei cibi. L’Agenzia non si riterrà responsabile di eventuali problematiche in questo senso, restando in carico al viaggiatore la responsabilità di ciò che ritiene di potere o non potere mangiare.

Assicurazione inclusa nel pacchetto
Il pacchetto comprende assicurazione medico bagaglio Allianz Global Assistance, che offre una copertura di 10.000 € per spese mediche, 500 € per il bagaglio, 100 € per spese di prima necessità in caso di ritardo superiore alle 12 ore nella riconsegna del bagaglio. Sono assicurabili solo cittadini italiani o di diversa nazionalità purché residenti in Italia e in possesso del codice fiscale italiano. In caso di problemi di salute è necessario: avvisare tempestivamente la Centrale Operativa (trovate il numero nei documenti di viaggio), che si prenderà carico del sinistro; farsi sempre rilasciare certificati medici/ricevute delle prestazioni ricevute per successive richieste di rimborso.

Assicurazioni integrative e facoltative
È possibile stipulare una polizza integrativa per aumentare il massimale delle spese sanitarie in viaggio, fino a 50.000 € o fino a 155.000 €. È possibile stipulare una polizza contro le penalità di annullamento, da attivare in caso di personali e certificabili motivazioni che impediscano la partenza. La polizza si può stipulare SEMPRE e SOLTANTO al momento dell’iscrizione, versando il premio insieme all’acconto. Il premio è pari dal 5,6% della quota totale di partecipazione (maggio-settembre compresi) oppure al 6,9% (ottobre-aprile compresi). Sono assicurabili solo cittadini italiani o di diversa nazionalità purché residenti in Italia e in possesso del codice fiscale italiano.

Condividi
email whatsapp facebook twitter google plus pinterest
Richiedi informazioni

* dati obbligatori

Seguici su..
Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter,
ti informeremo su attività e proposte di viaggio!

© 2015 - "FrateSole Viaggeria Francescana" della Provincia S. Antonio dei Frati Minori - P.Iva/Cod.fiscale: 01098680372privacy policy
chiama
051 6440168
whatsapp
327 1533257
email
info@fratesole.com