Cerca partenze
Newsletter
Seguici su..
8 giorni / 7 notti
home  »  Viaggi  »  Europa  »  Tour in Andalusia
Letture consigliate

Tour in Andalusia in occasione delle festività natalizie - tour su richiesta per gruppi

Proponiamo tre date per il tour dell’Andalusia tra Natale e l’Epifania: un itinerario per scoprire le città principali di una regione che conserva magnifici ricordi del suo passato moresco. Vedremo Malaga, Siviglia con la Cattedrale e la Giralda, la Moschea di Cordoba e infine Granada, dominata dall’Alahmbra, il monumento più bello lasciatoci dall’arte araba in Spagna.

Granada è una città di svago, una città per la contemplazione e la fantasia, una città dove l’innamorato scrive meglio che in nessun altro posto il nome del suo amore nel suolo. Le ore lì sono più lunghe e più gustose che in nessun’altra città della Spagna. Ha crepuscoli complicati di luci costantemente inedite che sembrano non terminare mai.
Federico García Lorca

Itinerario proposto

1° giorno: ITALIA / MALAGA

Arrivo a Malaga con volo individuale (trasferimento in hotel non incluso). Incontro con gli altri partecipanti e la guida alle ore 20:30. Cena e pernottamento in albergo.

2° giorno: MALAGA / GIBILTERRA / CADICE / JEREZ DE LA FRONTERA / SIVIGLIA

Dopo la prima colazione, partenza lungo la costa per una breve sosta vicino a Gibilterra, dove avremo una bella vista sulla Roca, colonia britannica. Proseguimento per Cadice e sguardo panoramico di una delle più antiche città spagnole, con oltre 3.000 anni di storia. Pranzo libero. Proseguimento per Jerez de la Frontera, dove visiteremo una delle cantine produttrici di sherry a Jerez. Proseguimento per Siviglia. Cena e pernottamento.

3° giorno: SIVIGLIA

Dopo la prima colazione, ampia panoramica della città di Siviglia e visita della Cattedrale, terzo tempio cristiano del mondo, e della Giralda, l’antico minareto della moschea diventata poi il campanile della Cattedrale. Passeggiata per il singolare quartiere di Santa Cruz, un labirinto di vicoli dai nomi pieni di leggenda, piazzette e bellissimi cortili in fiore. Pranzo e pomeriggio libero*. Cena e pernottamento in albergo.

*Nella partenza di Epifania, durante il pomeriggio libero del 5 gennaio si può assistere alla Sfilata dei Re D’Oriente.
In Spagna il Natale è la festa dei bambini, i regali sono portati dai Re D’oriente la notte del 5 gennaio. Questo fa sì che tutti i negozi e le strade siano piene di luci e decorazioni: il 5 gennaio dal pomeriggio tutte le città si preparano a una grande sfilata che termina con l’arrivo dei magi, un evento che ricorda il carnevale. E’ tradizione bere caffè o cioccolata in tazza con il dolce tipico “roscon de reyes”.

4° giorno: SIVIGLIA / CORDOBA / GRANADA

Dopo la prima colazione, partenza per Cordoba e visita della Moschea, una delle più belle opere d’arte islamica in Spagna, con un bellissimo “bosco di colonne” ed un sontuoso “mihrab”. A continuazione passeggiata nel quartiere ebraico, tra le viuzze caratteristiche, le case con i balconi colmi di fiori ed i tradizionali cortili andalusi. Pranzo libero. Proseguimento per Granada. Cena e pernottamento in albergo.

5° giorno: GRANADA

Dopo la prima colazione, al mattino visiteremo l’Alhambra, il monumento più bello lasciato dall’arte araba. Una volta palazzo reale e fortezza, questo complesso di stanze e cortili di una bellezza unica ci fa evocare lo splendore del passato arabo della città. Proseguiremo con la visita del Giardini del Generalife, residenza di riposo dei re Naziridi, con splendidi giochi d’acqua e stagni. Pranzo e pomeriggio libero. Cena* e pernottamento in albergo.

*Nella partenza di Capodanno, la cena del 5° giorno (31 dicembre) non è inclusa. Opzionale: possibilità di prenotare il cenone in albergo (a metà novembre forniremo la lista dei Cenoni possibili)

 

6° giorno: GRANADA / ANTEQUERA / MALAGA

Prima colazione e partenza verso Antequera: visita dei dolmen de Menga e Vieira. Proseguiremo per la Alcazaba (fortezza araba) dove c’è una bella vista sulla città e sulla ‘Roccia dei Innamorati’, con il suo singolare profilo dalle fattezze umane e la sua tragica leggenda. Pranzo libero. Proseguimento per Málaga, per visita panoramica tra il porto e le montagne. Tempo libero per passeggiare per conoscere gli angoli più caratteristici del centro storico, come la Calle Larios, Pasaje de Chinitas, Plaza de la Merced (dove nacque Picasso) e la Cattedrale. Cena e pernottamento in albergo.

7° giorno: MALAGA / RONDA / PUERTO BANUS (MARBELLA) / MALAGA

Prima colazione e partenza verso Ronda, costruita sopra un promontorio roccioso dalle pareti verticali, il Tajo, con una profonda gola che raggiunge i 100 metri di profondità e divide il centro urbano. Visita del quartiere vecchio, dove si trova la collegiata di Santa María e alla Plaza de Toros. Rientro all’albergo con sosta per visitare Puerto Banús, famosa località turistica della Costa del Sol. Passeggiata lungo il porto turistico intorno al quale sorgono eleganti boutique e rinomati locali. Pranzo libero. Cena e pernottamento in albergo.

8° giorno: MALAGA / ITALIA

Prima colazione e termine dei servizi. Partenza con volo individuale per l’Italia (trasferimento in aeroporto non incluso).

Blog, News, Eventi
San Francesco è stato a Santiago de Compostela?

Sono i Fioretti a raccontare dell'ipotetico viaggio di San Francesco verso la tomba di San Giacomo. Così recitano: Al principio e al ..

continua
"Non solo Terra Santa" - viaggio in Andalusia accompagnati da don Giuseppe Ferretti

Pubblichiamo alcune immagini del viaggio in Andalusia scattate da alcuni partecipanti al gruppo accompagnato da don Giuseppe Ferretti.

continua
Ricordi di Viaggio - "Cammino di Santiago" giugno 2019

FrateSole tra le varie proposte, ha inserito anche questo speciale percorso con partenza da A Guarda: un itinerario che si snoda verso ..

continua
Ricordi di viaggio: dal cammino di Santiago de Compostela

Ciao Piera, siamo rientrati ieri mattina. Volevo ringraziarti per l'ottima organizzazione, tutto perfetto, trasferimento e hotel ..

continua
Il Cammino di Santiago: Diario di una pellegrina da “strapazzo”

Leggete il racconto in 6 puntate della nostra inviata Elisa Pinna dal cammino di Santiago.

continua
6° puntata: l'arrivo a Santiago

Avete riconosciuto la figura misteriosa che si aggirava e scompariva nel chiostro di Armenteira?  E’ la vostra pellegrina da strapazzo, ..

continua
5° puntata: da Armenteira a Vilanova di Arousa

Ci svegliamo nel nostro albergo di lusso ad Armenteira ritrovando il mondo al punto esatto in cui lo avevamo lasciato la scorsa notte: ..

continua
4° puntata: da Pontevedra o Monastero di Armenteira

Sorpresa. Non sono più sola. A Pontevedra mi ha raggiunto mia figlia Lucia per accompagnarmi nella variante spirituale del Cammino ..

continua
3° puntata: da Redondela a Pontevedra

Dopo la giornataccia di ieri da Vigo a Redondela (vedi seconda puntata), stamane mi sveglio con tutto comodo e vi rivelo subito il secondo ..

continua
2° puntata: da Vigo a Redondela

Trentatremila 553 passi. "Complimenti campiona!" s’illumina il mio orologio fitbit, poco abituato a simili cifre. Venti chilometri netti. ..

continua
Condividi
email whatsapp telegram facebook twitter pinterest
Richiedi informazioni

* dati obbligatori

Seguici su..
Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter,
ti informeremo su attività e proposte di viaggio!

Iscriviti!
© "FrateSole Viaggeria Francescana" della Provincia S. Antonio dei Frati Minori - P.Iva/Cod.fiscale: 01098680372
privacy & cookie policy
chiama
051 6440168
whatsapp
327 1533257
email
info@fratesole.com