Cerca partenze
Newsletter
Seguici su..
FrateSole Viajes y Peregrinaciones - Viajar con fe, arte y cultura
a partire da
590 €
6 giorni / 5 notti
Letture consigliate

Il Cammino di Santiago: estensione a Finisterre Estensione di 89,6 km

Il Cammino di Santiago verso Capo Finisterre (ovvero “fine della terra”) è diverso da quello che ha come meta la Cattedrale di Santiago, ma permette di continuare ad ammirare paesaggi, spiagge e posti bellissimi della costa galiziana. La tradizione tramandata nei secoli dagli antichi pellegrini medievali vuole che dopo aver raggiunto la città di Santiago ed aver pregato sulla tomba del Santo apostolo di Gesù, si giunga al punto più estremo della costa europea, per bruciare i vestiti indossati durante il cammino o parti di essi. Inoltre Finisterre è il luogo dove gli antichi pellegrini medievali raccoglievano la famosa “Conchiglia di Santiago” o “Concha de Santiago” per testimoniare a se stessi e dimostrare al mondo d’aver percorso per intero “El Camino de Santiago”.

  • Estensione 89,6 km a piedi
  • Partendo da Santiago
  • Partenza garantita in data libera a partire da un partecipante
  • Su richiesta preventivi su misura per gruppi precostituiti di almeno 10 partecipanti.

Leggi le modalità di viaggio Covid

Il viaggio
durata
6 giorni / 5 notti
quota per persona
€ 590
minimo 2 partecipanti
quota per persona
€ 940
minimo 1 partecipante in camera singola
suppl. singola
€ 220
supp.to mezza pensione (7 cene)
€ 130
1 notte extra a Santiago in b&b in camera doppia per persona
€ 75
1 notte extra a Santiago in b&b in camera singola
€ 135
transfer albergo di Santiago/aeroporto da 1 a 3 persone
€ 50 per tratta
transfer albergo di Santiago/aeroporto da 4 a 7 persone
€ 65 per tratta

1° giorno: ITALIA / SANTIAGO

Arrivo a Santiago de Compostela con volo individuale. Trasferimento libero in hotel, cena libera e pernottamento.

2° giorno: SANTIAGO / NEGREIRA (20,6 km)

Dopo la prima colazione, inizio del cammino a piedi e partenza per Negreira. Tratto di circa 21 km che alterna centri abitati, campagna, alture e macchie sparse di querce ed eucalipti. La tappa parte da piazza Obradoiro a Santiago: da qui dovrete cominciare a seguire le frecce gialle che demarcheranno l’intero cammino. Spalle alla cattedrale, tenete la destra e percorrete Rúa de Hortas fino al semaforo per poi continuare per Rua do cruceiro da Gaia; attraversando un labirinto di strade ci si dirige verso Poza de Bar e San Lorenzo. A Sarela de Baixo, dopo appena 2,3 km di strada, si lascia la vista sulla Cattedrale di Compostela, per attraversare il ponte medioevale sul fiume Roxos, ottimo luogo per una sosta rigenerante, e procedere verso Alto do Vento. Si prosegue in salita verso Mar de Ovellas da dove si gode una bella veduta sulla Valle di A Maía, per poi scendere verso Reino, Barca e poi, dopo una piccola risalita, A Chancella. Infine si arriva a Negreira. Pasti liberi e pernottamento.

3° giorno: NEGREIRA / OLIVEIROA (33,60 km)

Prima colazione e partenza per Olveiroa. Il percorso è tranquillo e solitario e non incontra grossi centri abitati, ma è prevalentemente in salita e presenta qualche saliscendi “spezza gambe”. Il paesaggio cambia rispetto i giorni precedenti, si iniziano a vedere le horreos, costruzioni in pietra o legno tipiche del nord est della Spagna che poggiano su pilastri di pietra per attenuare l’umidità ed evitare l’entrata di animali, con fessure nelle pareti per ventilare gli ambienti interni. Il tragitto può essere diviso in tre parti: la prima, con un dislivello di oltre 200 m, attraversa una regione ricca di boschi passando per la Chiesa di San Mamede da Pena, uno strettissimo ponte di pietra a Cornovo arrivando a Vilaserío. La seconda parte arriva a Santa Marina, passando da Mazaricos e Maronas. La terza parte sale fino al Monte Aro offrendo ampie panoramiche sulla regione, discende poi fino a Ponte Olveira e la meta finale della tappa, Olveiroa. Pasti liberi e pernottamento.

4° giorno: OLIVEIROA / CORCUBION (21,4 km)

Prima colazione e partenza da Olveiroa in direzione di Corcubion. La tappa inizia in discesa e il percorso fino al Villaggio di Hospital è un vero spettacolo grazie agli splendidi panorami con la vista del torrente Xallas che costeggia la strada. Poco dopo Hospital la strada si apre in una rotonda e troverete l’indicazione della Biforcazione del Cammino in direzione di Muxia (a destra) o Fisterra (a Sinistra): proseguite verso Fisterra, si apre davanti a voi un percorso che tra pini ed eucalipti vi condurrà al Cruceiro di Marco do Couto. Arrivo a Corcubión, il cui nome significa “fondo del lago”, dichiarata patrimonio Storico – Artistico nel 1984. Pasti liberi e pernottamento.

5° giorno: CORCUBION / FINISTERRE / CABO DE FINISTERRE (14 km)

Prima colazione e partenza per l’ultima tappa di questo cammino. La strada inizia in salita verso San Roque e poi riscende per Amarela ed Estorde. Lasciando Sardineiro si arriva ad un belvedere dal quale si apre una vista panoramica sull’ampia spiaggia di Langosteira, verso la quale poi si discende. Si arriva a Fisterra attraverso il quartiere di San Roque. Ma il Cammino non è ancora giunto al termine, la meta ultima è il faro di Capo Finisterre: la salita è abbastanza sopportabile, a metà strada la presenza della statua di un pellegrino medievale sostiene il camminatore. La Pietra del KM 0 dà il benvenuto arrivati al Faro: vedere il sole scomparire nell’oceano è uno spettacolo unico che ripaga della strada percorsa. Pasti liberi e pernottamento.

6° giorno: FINISTERRE / SANTIAGO / ITALIA

Dopo la prima colazione, trasferimento all’aeroporto di Santiago. In base all’operativo, partenza con volo individuale per l’Italia.

La quota comprende/non comprende 

La quota comprende

  • Sistemazione come da programma lungo il Cammino, in agriturismi, vecchie fattorie o case di campagna ristrutturate e molto accogliente, in camera doppia con servizi privati; sistemazione in albergo a Santiago de Compostela.
  • Trattamento di b&b, pernottamento e prima colazione. In queste strutture la prima colazione sarà abbondante con l’aggiunta di uova o salumi, yogurt e frutta per le tappe del Cammino.
  • Servizio di trasporto di 1 bagaglio da 20 kg al massimo da una tappa a quella successiva (si lascia alla reception lo zaino e un incaricato passa dall’hotel per recuperarlo e portarlo all’hotel successivo).
  • Trasferimento dall’aeroporto di Santiago a Sarria il primo giorno, in auto o minivan privato con autista.
  • La credenziale del Cammino che vi verrà consegnata al vostro arrivo il primo giorno: andrà timbrata di tappa in tappa per ottenere La Compostela all’arrivo a Santiago.
  • Assistenza telefonica in italiano tutti i giorni dalle 9 alle 21.
  • Assicurazione Allianz Global Assistance medico-bagaglio con massimale spese mediche fino a € 8.000 per persona.
  • Globy estensione pandemie, l’estensione medica che include copertura Covid-19.

La quota non comprende

  • Biglietto aereo.
  • Pranzi e cene (è possibile aggiungere la mezza pensione per le prime cinque notti con supplemento di costo a parte).
  • Trasferimento dall’hotel all’aeroporto di Santiago l’ultimo giorno (su richiesta).
  • Supplementi ALTA STAGIONE per eventi speciali nei periodi 14/16 aprile – 31 maggio/02 giugno – 23/25 luglio – 05/06 agosto – 07/08 agosto.
  • Assicurazioni facoltative, su richiesta (Multi Risk annullamento/sanitaria/bagaglio; Globy Rosso sanitaria con massimale maggiorato; Globy Verde annullamento/sanitaria/bagaglio con massimale maggiorato; Globy Giallo annullamento).
  • Extra personali e tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”.

Note

  • Il supplemento mezza pensione può variare rispetto a quanto pubblicato, perché dipende dalle strutture diverse in cui si riuscirà a prenotare.
  • Il supplemento mezza pensione vale per le tappe lungo il cammino ma non per l’albergo a Santiago.
  • Il livello delle strutture scelte è “charme”.
  • E’ possibile aggiungere ulteriori tappe al cammino per fare il viaggio con più calma.
  • Se il primo giorno si arriva con voli successivi alle ore 19, le cena (se prevista) potrebbe essere fredda o non inclusa (nel secondo caso si applicherà opportuna riduzione del supplemento mezza pensione).

Informazioni importanti

  • Gli alloggi non sono sempre ubicati esattamente nel punto di termine di ogni tappa, ma nelle immediate vicinanze: sarà sufficiente telefonare all’albergo ed in pochi minuti verrà un’auto a prenderti e la mattina successiva ti riporterà allo stesso punto per il proseguimento della camminata.
  • Se il primo giorno si arriva con il volo dopo le ore 19, la cena se prevista potrebbe essere fredda oppure non inclusa (nel caso applicheremo riduzione sul supplemento indicato sul programma).
  • Alta stagione
    Nei mesi di aprile, maggio e ottobre è più difficile trovare le sistemazioni lungo i diversi cammini e sono possibili per questo supplementi di costo. Per questi periodi consigliamo di prenotare con largo anticipo. In questi periodi sono previsti importanti supplementi di costo rispetto alla quota pubblicata sul sito (verranno calcolati su richiesta).
    Eventi speciali ALTA STAGIONE:
    14/16 aprile – 31 maggio/02 giugno – 23/25 luglio – 05/06 agosto – 07/08 agosto
  • Forma fisica
    Il Cammino è un percorso impegnativo, ma alla portata di tutti dagli 8 anni a chi ha superato i 75, senza bisogno d’essere atleti: piano piano si arriva lontano!
  • E se comincio a camminare e mi sento male o sono stanco o non ho più voglia?
    Lungo il Cammino incontrerai sempre un bar o un negozio da dove poter chiamare un taxi che in pochi minuti ed una piccola spesa (circa € 10) ti porterà alla tappa seguente.
  • E come seguo il Cammino, e se mi perdo?
    Ovunque andrai, troverai una freccia gialla o un simbolo di conchiglia. È impossibile perdersi anche perché incontrerai sempre altre persone lungo il Cammino.
  • Che cos’è la credenziale del Cammino chiamata” La Compostela”?
    È un certificato scritto in latino che sarà un ricordo del tuo viaggio. Ti verrà consegnata all’arrivo una scheda da presentare all’Ufficio del Pellegrino in Santiago per dimostrare che hai fatto almeno 100 km: durante il Cammino ogni giorno dovrai far timbrare la scheda (almeno due volte al giorno) presso qualsiasi bar, negozio o alloggio autorizzato… ne troverai ovunque.

Condizioni di vendita

Modalità di Iscrizione

Per partecipare ad ogni nostro viaggio occorre iscriversi compilando il modulo di preiscrizione online presente sulla pagina della partenza.

ACCONTO    al momento dell’iscrizione    € 250.00 + importo del biglietto non rimborsabile

SALDO    30 giorni prima della partenza    

Dati bancari per effettuare il bonifico:
Banca Popolare dell’Emilia Romagna – Ag. 16
Intestato a: FrateSole Viaggeria Francescana
Codice Iban: IT 35 D 05387 02416 000001170344
BIC/SWIFT
: BPMOIT22XXX
Indicare nella causale: nominativo e date di partenza

Preghiamo di inviare la copia del bonifico all’indirizzo e-mail indicato sulla pagina della partenza  e/o mezzo fax al numero 0516447427.

Penali di cancellazione

Penali di cancellazione

Se siete costretti a rinunciare al viaggio prenotato, verranno applicate delle penali, che hanno lo scopo di non far ricadere eventuali aumenti nei costi sugli altri partecipanti. Le penali sono proporzionali alla data di cancellazione, con riferimento ai giorni che mancano alla partenza da calendario, contando anche il sabato, la domenica e i festivi e si riferiscono alla QUOTA TOTALE (quota di partecipazione + supplementi)

Il biglietto aereo una volta emesso non è rimborsabile (penale 100%).

Per la quota del tour si applicano le seguenti penali di cancellazione, per cancellazioni effettuate:

  • fino al 31° giorno dalla data di partenza (esclusa), sarà trattenuta una penale pari all’acconto versato;
  • dal 30° al 16° giorno (incluso), rispetto alla data di partenza (esclusa), sarà trattenuta una penale del 40% della quota totale
  • dal 15° al 7° giorno (incluso), rispetto alla data di partenza (esclusa) sarà trattenuta una penale del 70% della quota totale
  • Nessun rimborso per cancellazioni effettuate a partire dal 6°gg prima della partenza o per no show.
In caso di sinistro, la cancellazione deve pervenire tassativamente in forma scritta non oltre 24 ore dopo l’accadimento, ed entro le ore 18 del giorno in cui si comunica la cancellazione. Non saranno accettate comunicazioni verbali e/o telefoniche.
È POSSIBILE STIPULARE UNA POLIZZA CONTRO LE PENALITÀ DI ANNULLAMENTO AL MOMENTO DELL’ISCRIZIONE, VERSANDO ACCONTO E PREMIO DELLA POLIZZA.
Informazioni utili

Assistenza FrateSole
L’assistenza è garantita durante tutto il tour dai nostri accompagnatori/guide e/o dal nostro corrispondente locale.
In caso di emergenza in corso di viaggio garantiamo il servizio di assistenza telefonica attiva 24 h. su 24 con il cellulare FrateSole: 0039 3271533257.
Il foglio notizie contiene tutte le informazioni relative al vostro viaggio: orario di partenza e numero del volo, recapito telefonico dell’albergo, e altri dettagli di viaggio. Lo riceverete assieme al materiale di cortesia. Il biglietto aereo di norma lo ricevere via mail qualche giorno prima della partenza. Vi raccomandiamo di controllare i documenti inviati dall’Agenzia prima della partenza.

Documenti
Ai cittadini italiani (adulti e minori) è richiesto passaporto o carta d’identità valida per l’espatrio.
E’ necessario viaggiare con uno dei due documenti in corso di validità. Il Paese fa parte dell’UE ed aderisce all’accordo di Schengen.

Non è previsto alcun rimborso per chi si presentasse alla partenza con un documento scaduto o non valido. Si consiglia di far riferimento alla questura per ulteriori informazioni. È obbligatorio portare con sé durante tutto il pellegrinaggio/tour il passaporto ed è consigliabile conservarne una fotocopia in valigia.

Per i cittadini di altre nazionalità: dovranno rivolgersi al consolato per conoscere le modalità d’ingresso nel paese.

Convocazione in aeroporto
La convocazione in aeroporto per accettazione su voli internazionali deve avvenire almeno 2 ore prima della partenza (2 ore e mezzo sono consigliate in alta stagione) anche in caso di effettuazione del check-in online: presentandosi all’ultimo minuto, rischierete di non poter far valere i vostri diritti in caso di cancellazione o ritardo del volo.

Preassegnazione dei posti a bordo
Nel caso in cui la compagnia aerea prescelta lo consenta e a puro titolo di cortesia, l’Agenzia provvede alla preassegnazione dei posti a bordo in base alla disponibilità e cercando di venire incontro alle richieste ed esigenze dei passeggeri. Tale servizio non è sempre disponibile, ne è sempre possibile ottenerlo gratuitamente, e in ogni caso ogni compagnia aerea si riserva la facoltà di riconfermare e/o modificare il posto preassegnato, che quindi non deve essere mai considerato garantito.

Bagaglio da stiva e bagaglio a mano
Ogni valigia deve essere etichettata: nome, cognome e recapito telefonico di chi parte. Deve inoltre recare all’andata l’indirizzo del primo albergo, al ritorno l’indirizzo di residenza o domicilio.
In classe economica, la franchigia bagaglio è generalmente di 20 kg in stiva; verificate la tabella sottostante.

Bagaglio a mano (in cabina)
Il bagaglio a mano consentito in cabina non deve mai superare specifiche misure e peso che consentano il suo posizionamento nelle cappelliere dell’aereo. È consentito un solo bagaglio a mano per persona. È consigliabile inserire nel bagaglio a mano tutti gli oggetti di valore, i documenti personali e ciò che potrebbe servire in caso di smarrimento del bagaglio (biancheria di ricambio, medicine essenziali).

Franchigia bagaglio classe economica

  Bagaglio da stiva Bagaglio a mano
  Peso Dimensioni massime per collo (altezza+ larghezza +spessore) Peso Dimensioni
Alitalia 23 kg 158 cm 8 kg 55x35x25 cm
Iberia 23 kg 158 cm 8 kg 55x40x23 cm
Tap 23 kg 158 cm 8 kg 55x40x23 cm

Consultare la normativa ENAC per i liquidi all’interno del bagaglio a mano:

https://www.enac.gov.it/passeggeri/cosa-portare-bordo

  • È consentito il trasporto di 10 confezioni da 100 ml ciascuna
  • È necessario il CERTIFICATO MEDICO per il trasporto di medicinali liquidi oltre il quantitativo consentito
  • Attenzione all’acquisto nei duty free di liquidi che rispettino nei quantitativi le norme di cui sopra

Smarrimento del bagaglio
Chi si appresta ad effettuare un viaggio in aereo in qualunque parte del mondo e con qualunque compagnia aerea, deve mettere in conto la possibilità che la propria valigia venga smarrita o danneggiata. In caso di smarrimento o danneggiamento, è necessario recarsi subito al banco Lost & Found presente nell’area bagagli di ogni aeroporto e presentare denuncia (modulo PIR = Passenger Irregularity Report). Non sarà possibile rintracciare il bagaglio o avere rimborsato il danno senza presentare una copia di tale denuncia. In caso di danneggiamento è consigliabile fotografare la valigia, per poter inviare le foto alla compagnia aerea. Siete pregati di inviare copia o immagine del PIR in agenzia il prima possibile e comunque entro 7 giorni dall’accaduto.

Precisiamo che è compito del vettore aereo rintracciare, recapitare ed eventualmente rimborsare una valigia smarrita: nulla può essere fatto né dall’Agenzia né dal corrispondente locale; inoltre, il vettore è tenuto a mantenere contatto diretto solo con il proprietario del bagaglio smarrito e solo quest’ultimo può ritirare il bagaglio nel caso in cui venga ritrovato. Informiamo inoltre i viaggiatori che la compagnia aerea e l’assicurazione sono responsabili del bagaglio solo limitatamente ai massimali di rimborso previsti del regolamento del Trasporto Internazionale e dall’assicuratore specifico: gioielli, oggetti di valore e somme di denaro presenti nel bagaglio non sono coperte da assicurazione.

Valuta
La moneta ufficiale è l’euro. È possibile ritirare contanti con carta di credito e bancomat/postamat (circuiti CIRRUS & MAESTRO) presso gli sportelli bancari e gli sportelli automatici per il prelievo ATM, sportelli postali ed uffici autorizzati. Le banche sono generalmente aperte dalle 08.30 alle 14.00 da lunedì a sabato (tranne da giugno a settembre: sabato chiuse)

Telefoni
Prefisso dall’Italia: 0034
Prefisso per l’Italia: 0039
Generalmente negli hotel della capitale il servizio gratuito WIFI è a disposizione nella hall e in alcuni casi in camera; non sempre tale servizio è garantito nelle altre località.

Fuso orario
Stessa ora italiana nella penisola iberica e alle Baleari; -1 ora alle isole Canarie.

Lingua
Spagnolo, catalano, basco, gallego.

Clima
Continentale al centro e mediterraneo lungo la costa orientale. In primavera il clima è generalmente molto buono, le piogge sono occasionali: è dunque la stagione ideale per visitare le regioni centrali della Castiglia, l’Andalusia e la costa mediterranea. L’estate è un’ottima stagione per visitare le regioni del nord, specialmente la costa cantabrica, da Hondarribia, frontiera franco-spagnola, fino a La Guardia, città della frontiera portoghese-spagnola. In autunno il clima è eccellente, con giorni soleggiati e cielo blu, mentre l’inverno è il periodo migliore per visitare l’area mediterranea lungo la Costa del Sol.

Apparecchi elettronici
Gli apparecchi elettrici funzionano a 220 (standard europeo). Raramente occorrono adattatori facilmente reperibili in loco.

Festività
Il giorno di festa è ufficialmente la domenica.

Vaccinazioni
Non sono richieste vaccinazioni particolari. Consigliamo di portare con sé i medicinali personali, un piccolo pronto soccorso.

Tassa di soggiorno
Non inclusa. In alcune città è previsto il pagamento della tassa di soggiorno in hotel, sempre a carico del cliente. (es. Barcellona, Lisbona, Atene, Parigi, ecc)

Camere triple
La maggior parte degli hotel non ha camere triple, bensì utilizza camere doppie con l’aggiunta di un lettino (per adulto o bambino).

Mance
È buona consuetudine, a fronte di un buon servizio, lasciare una mancia nei ristoranti, negli alberghi e per il facchinaggio. Le mance sono escluse dalla quota del pellegrinaggio. Sul foglio notizie troverete indicazioni in merito all’importo da consegnare al capogruppo.

Shopping
I turisti possono trovare una grande varietà di prodotti: ceramiche, gioielleria, prodotti in pelle, griffe, scarpe, oggetti antichi, ecc. In quasi tutti i negozi si applica la free tax. I negozi sono generalmente aperti da lunedì a sabato 09.30/13.30 e 16.30/20.00. Alcuni grandi magazzini sono aperti anche la domenica mentre nelle regioni costiere e in alta stagione i negozi possono rimanere aperti fino alle 22.00

Programma di viaggio
Il programma potrebbe subire delle variazioni per ragioni logistiche. Sarà fatto il possibile per garantire l’intero svolgimento del programma e di tutte le visite, che potranno subire modifiche di ordine cronologico e salvo casi di forza maggiore. La celebrazione della Messa non è prevista.
La perdita di qualsiasi servizio dovuto ad un ritardo di volo o di arrivo non prevede alcun risarcimento.

Ingressi
Sono da corrispondere in loco e il prezzo è calcolato su prezzi di ottobre 2019. Qualsiasi variazione sarà soggetta ad adeguamento del costo dell’ingresso in programma.

Trasferimenti
In generale l’autista attende senza costo extra 30 minuti i clienti dopo l’orario previsto di arrivo. Se il volo tarda di oltre 30 minuti il servizio sarà perso, no show.

Bus
Non si possono riservare i posti in bus. PER AGOSTO è garantita occupazione parziale dei bus. Un terzo dei posti saranno liberi. (Es. bus da 52 posti seduti, almeno 17 saranno liberi)

Allergie e diete specifiche
L’Agenzia provvederà a informare i corrispondenti locali circa le specifiche richieste alimentari (glutine, lattosio, vegetariano) relative a diete speciali, ma tali richieste sono da considerarsi solo come segnalazioni. L’Agenzia non si riterrà responsabile di eventuali problematiche in questo senso, restando in carico al viaggiatore la responsabilità di ciò che ritiene di potere o non potere mangiare.

Assicurazione medico-bagaglio inclusa nel pacchetto
Il pacchetto comprende assicurazione medico bagaglio Allianz Global Assistance, che offre una copertura di 8.000 € per spese mediche, 750 € per mancata riconsegna del bagaglio, 100 € per spese di prima necessità in caso di ritardo superiore alle 8 ore nella riconsegna del bagaglio. Sono assicurabili solo cittadini italiani o di diversa nazionalità purché residenti in Italia e in possesso del codice fiscale italiano. In caso di problemi di salute è necessario: avvisare tempestivamente la Centrale Operativa (trovate il numero in alto), che si prenderà carico del sinistro; farsi sempre rilasciare certificati medici/ricevute delle prestazioni ricevute per successive richieste di rimborso.

Condividi
email whatsapp telegram facebook twitter pinterest
Richiedi informazioni

* dati obbligatori

FrateSole Viaggeria Francescana
agenzia viaggi tour operator
UFFICIO DI BOLOGNA:
Via Massimo D’Azeglio, 92/d - Bologna
tel: 051 6440168 - fax: 051 6447427
email: info@fratesole.com

UFFICIO DI ROMA:
Via Francesco Berni, 6 - Roma
tel: 06 77206308 – fax: 06 77254142
email: pellegrinaggicustodia@fratesole.com


IBAN: IT35 D 05387 02416 000001170344 (Banca Popolare dell’Emilia Romagna)
Versione spagnola
FrateSole Viajes y Peregrinaciones - Viajar con fe, arte y cultura
Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter,
ti informeremo su attività e proposte di viaggio!

Iscriviti!
Seguici su..
© "FrateSole Viaggeria Francescana" della Provincia S. Antonio dei Frati Minori - P.Iva/Cod.fiscale: 01098680372
privacy & cookie policy
chiama
051 6440168
whatsapp
327 1533257
email
iscrizioni@fratesole.com
 
Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter,
ti informeremo su attività e proposte di viaggio!