Cerca partenze
Newsletter
Seguici su..
10 giorni / 9 notti

Viaggio nella Terra del Santo accompagnati da Luca Bombelli e dalla cantautrice Erica Boschiero - tour su richiesta per gruppi

Vivere la Terra del Santo mettendosi in movimento in “spirito, anima e corpo” (1 Tess 5,23) per gustare e sentire prima che conoscere e visitare: in pellegrinaggio con la Bibbia, con parole-canzoni e un paio di comode scarpe per lasciarsi scomodare dalla Parola, modulare dalla musica e ri-orientare dal cammino, senza dimenticare le “pietre vive” ovvero le realtà locali che di questa terra sono i primi custodi e pellegrini.

Accompagnati da Erica Boschiero, cantautrice trevigiana e da Luca, guida sempre in ricerca, per un tempo di Grazia in Israele-Palestina.

N.B: non si tratta di un trekking, ma di passeggiate adatte alle persone di tutte le età.


Bio – Erica Boschiero:

Erica Boschiero, cantautrice veneta, è stata vincitrice di numerosi premi per musica d’autore. Ha tenuto concerti in tutta Europa e non solo. Si è esibita in diretta televisiva e in molte radio nazionali e locali. Da sempre Erica cerca di fare della musica un’occasione per portare alla luce racconti di persone dimenticate e problematiche sociali: ha suonato per Emergency, per Amnesty International e in molte altre occasioni di rilevanza sociale. Il 16 maggio 2017 si esibisce in Aula Nervi in Vaticano alla presenza di Papa Francesco. Ha in attivo tre album, e oltre ai suoi concerti porta in scena spettacoli sulla migrazione e la diversità, collaborando con personaggi illustri della scena teatrale e musicale. L’8 marzo 2017 il Sindaco della Città di Treviso le conferisce il Premio “Riflettore Donna”, Civica Onorificenza che premia ogni anno una donna della città distintasi per senso civico e professionalità. Dal 2017 è direttrice del Coro dell’Università Popolare di Treviso.

Itinerario proposto

MILANO / TEL AVIV / VERSO IL DESERTO DEL NEGHEV

Ritrovo dei partecipanti all’aeroporto di Milano; operazioni d’imbarco e partenza con volo di linea Alitalia per Tel Aviv (transitando per Roma); arrivo a e trasferimento nel deserto del Neghev, in località Bersheva. Sistemazione in albergo, cena e pernottamento.

IL DESERTO DEL NEGHEV: Tell Bersheva / Sde Boker / En Avdat / Macktesh

In mattinata visiteremo il Tell di Bersheva e raggiungeremo l’osservatorio di Sde Boker dove avremo una vista stupenda sul deserto di Zin. In bus arriveremo all’ingresso del parco di En Avdat nel cuore del deserto, occasione per riconoscere la bellezza della creazione. Proseguimento per il Makhtesh (cratere) una conca a forma di occhio gigantesco che risulta essere uno dei luoghi più affascinanti della terra. Tempo per la visita e sistemazione in albergo o campo tendato nel deserto.

VERSO LA GIUDEA: MAR MORTO / NAZARETH

Ci sveglieremo molto presto per ammirare l’alba dal Makhtesh. In tempo utile partiremo per la depressione del Mar Morto attraversando l’area geologica del deserto del Neghev, colorato dai minerali di zolfo, ferro e rame che creano dei paesaggi mozzafiato. Arriveremo sino a Sodoma e al parco naturale di En Gedi. Nel proseguire verso Nazareth, faremo una sosta sul Mar Morto in località Kalya e, tempo permettendo, inizieremo le visite della città di Nazareth. Sistemazione in albergo/ casa religiosa, cena e pernottamento.

NAZARETH / SEFFORIS

In mattinata completeremo le visite di Nazareth, il luogo dove l’evangelista Matteo pone la Santa Famiglia e dove, Gesù ha insegnato di sabato nella sinagoga. Visita alla Basilica dell’Annunciazione e alla Chiesa di S. Giuseppe, la Chiesa ortodossa di San Gabriele, detta “Fontana della Vergine”. In tempo utile partenza per Sefforis, un sito archeologico di rara bellezza dove la tradizione colloca la famiglia di Maria. Partenza per il lago sostando a Cana per il rinnovo delle promesse matrimoniali. Sistemazione nell’area del lago, cena e pernottamento.

PARCO DEL FIUME GIORDANO / PARCO DELL’ARBEL / CAFARNAO

Dopo la prima colazione, partenza per una camminata nel Parco naturale del Giordano; saliremo poi al parco della collina dell’Arbel dal quale ammireremo un meraviglioso panorama sul lago.

Nel pomeriggio a piedi visiteremo alcuni trai i luoghi più importanti cominciando da Cafarnao per visitare il sito e la chiesa dedicata a Pietro.

HERMON / SAMARIA / SEBASTYE

In mattinata raggiungeremo il sito dell’Hermon, Banjas, dove si trovano le sorgenti del fiume Giordano.

In tempo utile partenza per la Samaria, una località ricca di reperti biblici. Via Jenin raggiungeremo la località di origine romana di Sebastya, dove ci sarà la possibilità di organizzare un concerto negli ambienti crociati insieme ai ragazzi del posto. Sistemazione in guest house. Cena e pernottamento.

NABLUS / SALITA A GERUSALEMME / Monte degli Ulivi

In mattinata raggiungeremo Nablus per la visita alla chiesa ortodossa dove la tradizione inscrive l’incontro di Gesù con la Samaritana.

Da questo momento inizia la nostra salita a Gerusalemme: saliremo al Monte degli Ulivi, in località Betfage, per ricordare l’ingresso messianico di Gesù: nei pressi di una terrazza panoramica godremo di una meravigliosa vista sulla città vecchia. Raggiungeremo a piedi la chiesa del Pater Noster, costruita sui resti della basilica costantiniana di Eleona, e il Dominus Flevit, dove ricorderemo il pianto di Gesù davanti alla città di Gerusalemme. Sistemazione in albergo, cena e pernottamento.

GERUSALEMME EBRAICA / Monte Sion / Getsemani

In mattinata visita della città vecchia cominciando dalla città di Davide e l’area archeologica del Davidson a ridosso delle mura di Solimano e nei pressi dell’antico tempio di Gerusalemme. Arriveremo poi nei pressi della spianata del Tempio, luogo centrale della fede degli ebrei. Rileggiamo il racconto della passione e risurrezione di Gesù, secondo il racconto dell’evangelista Marco lungo i santuari del Monte Sion. Partiremo dal Cenacolino (francescano) e raggiungeremo il Cenacolo, la sala dell’ultima cena di Gesù per terminare le visite alla Chiesa di S. Pietro in Gallicantu.  A piedi passando per la valle del Cedron, raggiungeremo la base del Monte degli Ulivi, dove visiteremo la Grotta dell’Arresto, la Tomba della Madonna e la Basilica del Getzemani, dove ci fermeremo per la veglia.

GERUSALEMME: Santo Sepolcro / BETLEMME

Raggiungeremo l’area cristiana della Basilica del Santo Sepolcro (detta dell’Anastasis) per “contemplare la risurrezione del Signore”; faremo una visita dettagliata di tutte le sue cappelle, che ospitano le tante chiese d’oriente che nei secoli hanno vi costruito i propri altari: armeni, copti, greci, i latini e siriani. Nel pomeriggio trasferimento a Betlemme per la visita della città resa famosa in tutto il mondo per la basilica della natività e del muro di divisione.

GERUSALEMME / TEL AVIV / MILANO

In mattinata tempo per visite individuali; in tempo utile raggiungeremo l’aeroporto di Tel Aviv; disbrigo delle formalità di imbarco e partenza per Milano.

Blog, News, Eventi
Ricordo di viaggio: l'ultima cena in versione francescana!

Vogliamo strapparvi un sorriso condividendo con tutti voi, questa immagine ricordo del viaggio in Terra Santa intrapreso qualche anno fa ..

continua
Pasqua 2020: link alle celebrazioni via streaming

Vogliamo affrontare insieme a voi i momenti più importanti di questa festività, elencando giorno per giorno i link a cui poter assistere ..

continua
Pesach: la Pasqua ebraica

La Pasqua ebraica ha inizio il tramonto del 14 di Nissan, che corrisponde al giorno 8 del mese di Aprile. Pesach, momento in cui il popolo ..

continua
Settimana Santa 2020: “Siamo a casa ma non siamo soli”

Le nostre abitudini e tradizioni sono state stravolte, ma il messaggio che si vuole trasmettere è che restiamo uniti e vicini, anche e ..

continua
Israele: paramedici, uno ebreo e l'altro musulmano, pregano insieme contro il Coronavirus

L'immagine dei due paramedici è rimbalzata negli ultimi giorni sui media di tutto il mondo come immagine simbolo della pandemia che unisce ..

continua
La solidarietà tra generazioni nel messaggio del ministro della Difesa israeliano 

Il ministro della Difesa israeliana ha puntato a responsabilizzare i giovani, presentando la quarantena non come “un sacrificio”, ma ..

continua
I cristiani siriani pregano per l’Italia

La comunità cattolica di Aleppo organizza celebrazioni e momenti di preghiera per sostenere lo sforzo dell’Italia impegnata a combattere ..

continua
Comunicato in occasione dell’emergenza sanitaria Covid-19

Riportiamo il Comunicato in occasione dell'emergenza sanitaria Covid-19 inviatoci dal Commissariato di Terra Santa del Nord Italia, a firma ..

continua
Foto di viaggio: tour in Giordania con don Luca

Quattro immagini a ricordo del viaggio in Giordania dello scorso febbraio accompagnato da don Luca.

continua
Hebron e il turismo responsabile

L'ONG "Hebron Hope Center" fa conoscere la difficile situazione quotidiana degli abitanti della città, che "si sentono in gabbia". Con i ..

continua
Condividi
email whatsapp telegram facebook twitter pinterest
Richiedi informazioni

* dati obbligatori

Seguici su..
Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter,
ti informeremo su attività e proposte di viaggio!

Iscriviti!
© "FrateSole Viaggeria Francescana" della Provincia S. Antonio dei Frati Minori - P.Iva/Cod.fiscale: 01098680372
privacy & cookie policy
chiama
051 6440168
whatsapp
327 1533257
email
info@fratesole.com