Cerca partenze
Newsletter
Seguici su..
10 giorni / 9 notti

Sfogliando le Terre Bibliche pellegrinaggio in Terra Santa - Tour su richiesta per gruppi

«Se Cristo non è resuscitato, allora è vana la nostra predicazione ed è vana anche la nostra fede» (1Cor 15,14). Così si esprime l’apostolo delle genti. La risurrezione di Gesù è il mistero centrale del cristianesimo e forse anche il più difficile da scoprire, al punto che Gesù ha dedicato un vero e proprio training, per insegnare agli apostoli come riconoscerlo. Allora come oggi, la Terra santa è il laboratorio ideale per allenarsi a riconoscere Gesù vivo e risorto che cammina al nostro fianco, come per i due di Emmaus.

1° giorno: BOLOGNA / VIENNA / TEL AVIV

Ritrovo dei partecipanti all’aeroporto di Bologna; disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza per Tel Aviv, cambiando aeromobile a Vienna. Arrivo incontro con l’autista e partenza per Nazareth. Sistemazione in albergo | casa religiosa, cena e pernottamento.

2° giorno: NAZARETH

Giornata a disposizione per la visita di Nazareth cominciando con la Basilica dell’Annunciazione; visita alla Chiesa di S. Giuseppe, alla Fontana della Vergine, alla Chiesa di San Gabriele. Se possibile visita alla Tomba del Giusto, nei pressi delle “Sister of Nazareth. Pensione completa.

3° giorno: IL LAGO DI GALILEA

In mattinata ci si trasferirà sulla costa ovest del lago di Tiberiade. Arrivo a Cafarnao e visita alla Chiesa del Memoriale di Pietro, che sorge sulla casa di S. Pietro e della zona degli scavi archeologici. Visita a Tabga, alla Chiesa del Primato e alla chiesa della Moltiplicazione dei Pani; pranzo sul lago in zona Tabgha. Infine salita sul Monte delle Beatitudine e rientro a Nazareth facendo una sosta a Cana di Galilea per rinnovare le promesse nuziali.

4° giorno: MONTE TABOR / BETLEMME

Dopo la prima colazione partenza il monte Tabor dove con taxi si raggiungerà il luogo che ricorda l’episodio della Trasfigurazione di Gesù; tempo per celebrare la Messa e pranzo. Partenza per la Giudea che raggiungeremo costeggiando il fiume Giordano: sosta a Qasr el Yahud per il rinnovo delle promesse Battesimali e a Gerico.

Proseguimento per Betlemme, sistemazione in casanova, cena e pernottamento.

5° giorno: BETLEMME / GERUSALEMME

Giornata dedicata alla visita di Betlemme e dei suo dintorni: visita alla basilica della Natività che custodisce la Grotta; alla grotta del Latte, luogo di devozioni per le donne con figli e il Campo dei Pastori. Incontri con realtà significative di Betlemme da concordare. Cena e pernottamento a Gerusalemme.

6° giorno: DESERTO DI GIUDA

Dopo la prima colazione partenza per il deserto di Giuda, costeggiando l’antica strada che da Gerusalemme scendeva a Gerico, deviando verso nord per ammirare il Monte della Quarantena. Arrivo nella depressione del Mar Morto per visitare l’oasi di En Gedi a 200 metri sotto il livello del Mare. Cena e pernottamento a Gerusalemme.

7° giorno: GERUSALEMME

In mattinata trasferimento al Monte degli Ulivi: dalla cima della collina si scenderà a piedi verso la città santa facendo numerose soste: alla Chiesa dell’Ascensione, a quella del Pater Noster, per raggiungere la chiesa francescana del Dominus Flevit dalla quale si gode una splendida vista della città di Gerusalemme; visita alla Basilica dell’Agonia o delle Nazioni nell’Orto degli Ulivi e sosta presso la Grotta dell’arresto e alla Chiesa che custodisce la Tomba della Vergine.

Nel pomeriggio trasferimento al Monte Sion, fuori dalle mura della città. Nel Cenacolo fu istituita l’Eucarestia; Gesù risorto apparve ai suoi discepoli. Visita alla Chiesa della Dormizione di Maria e del Gallicantu che ricorda il luogo del rinnegamento di Pietro. Cena e pernottamento a Gerusalemme

8° giorno: GERUSALEMME

In mattinata si ripercorreranno le tappe che costituiscono il cuore del mistero del dono di Gesù. Sosta alla chiesa di S. Anna e alla Piscina Probatica, al Pretorio con Litostroto, alla Chiesa della Flagellazione e alla via Dolorosa per arrivare alla Basilica della Resurrezione con il Calvario e il S.Sepolcro. Tempo personale per la preghiera e per le visite. Cena e pernottamento a Gerusalemme o ad Ain Karem.

9° giorno: GERUSALEMME |/AIN KAREM

Pensione completa. Intera giornata di visite con la guida. Pernottamento alla Casanova di Gerusalemme o ad Ain Karem.

10° giorno: AIN KAREM / TEL AVIV / BOLOGNA

In mattinata partenza per Ain Karem che la tradizione identifica come la località dove è avvenuta la visitazione e il Magnificat; visita al Santuario della Visitazione e a quello di San Giovanni Battista; proseguimento per Abu Gosh e visita alla chiesa dedicata alla Madonna “Arca dell’Alleanza”: i crociati identificarono questa località con la Emmaus evangelica.

Trasferimento a Tel Aviv; disbrigo delle operazioni d’imbarco e partenza per Bologna, transitando per l’aeroporto di Vienna. Termine del pellegrinaggio.

Blog, News, Eventi
Auguri di Buona Pasqua dalle nostre guide!

Quest’anno è l’occasione di fermarsi un attimo a pensare, evitare quegli auguri un pò freddi, tutti uguali che si inviano solitamente ..

continua
Ricordo di viaggio: l'ultima cena in versione francescana!

Vogliamo strapparvi un sorriso condividendo con tutti voi, questa immagine ricordo del viaggio in Terra Santa intrapreso qualche anno fa ..

continua
Pasqua 2020: link alle celebrazioni via streaming

Vogliamo affrontare insieme a voi i momenti più importanti di questa festività, elencando giorno per giorno i link a cui poter assistere ..

continua
Pesach: la Pasqua ebraica

La Pasqua ebraica ha inizio il tramonto del 14 di Nissan, che corrisponde al giorno 8 del mese di Aprile. Pesach, momento in cui il popolo ..

continua
Settimana Santa 2020: “Siamo a casa ma non siamo soli”

Le nostre abitudini e tradizioni sono state stravolte, ma il messaggio che si vuole trasmettere è che restiamo uniti e vicini, anche e ..

continua
Israele: paramedici, uno ebreo e l'altro musulmano, pregano insieme contro il Coronavirus

L'immagine dei due paramedici è rimbalzata negli ultimi giorni sui media di tutto il mondo come immagine simbolo della pandemia che unisce ..

continua
La solidarietà tra generazioni nel messaggio del ministro della Difesa israeliano 

Il ministro della Difesa israeliana ha puntato a responsabilizzare i giovani, presentando la quarantena non come “un sacrificio”, ma ..

continua
I cristiani siriani pregano per l’Italia

La comunità cattolica di Aleppo organizza celebrazioni e momenti di preghiera per sostenere lo sforzo dell’Italia impegnata a combattere ..

continua
Comunicato in occasione dell’emergenza sanitaria Covid-19

Riportiamo il Comunicato in occasione dell'emergenza sanitaria Covid-19 inviatoci dal Commissariato di Terra Santa del Nord Italia, a firma ..

continua
Foto di viaggio: tour in Giordania con don Luca

Quattro immagini a ricordo del viaggio in Giordania dello scorso febbraio accompagnato da don Luca.

continua
Condividi
email whatsapp telegram facebook twitter pinterest
Richiedi informazioni

* dati obbligatori

Seguici su..
Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter,
ti informeremo su attività e proposte di viaggio!

Iscriviti!
© "FrateSole Viaggeria Francescana" della Provincia S. Antonio dei Frati Minori - P.Iva/Cod.fiscale: 01098680372
privacy & cookie policy
 
Auguri di Buona Pasqua 2020

Quest’anno abbiamo pensato di chiedere alle nostre guide e accompagnatori di augurare a noi e a voi tutti una buona Pasqua, a modo loro, usando le loro parole. Perché è solo la Parola che in questo momento potrà farci sentire tutti più vicini e fratelli.

Qui il link agli auguri. —> Auguri di Buona Pasqua dalle nostre guide!

continua →