Cerca partenze
Newsletter
Seguici su..
FrateSole Viajes y Peregrinaciones - Viajar con fe, arte y cultura

Gita nel Varesotto Tour su richiesta per gruppi precostituiti

Visitiamo i borghi antichi della zona di Varese, che stupiscono per i tesori d’arte inaspettati che custodiscono.

Partiremo da Castelseprio, un vero parco archeologico dove troviamo affreschi del VII sec. Proseguiremo per Torba, complesso fortificato di origine tardo-romana. Passando per Varese, dove sosteremo per visitare i principali monumenti, arriveremo a Castiglione Olona, magnifico borgo che sorge tra due laghi, che visiteremo in maniera approfondita prima del rientro.

1° giorno: ITALIA / CASTELSEPRIO / VARESE

Via autostrada per Milano si raggiunge per la visita guidata al parco archeologico di Castelseprio, famoso per l’importanza dell’antichissima chiesa e degli affreschi, scoperti e studiati nell’immediato dopoguerra da un valente gruppo di ricercatori. S. Maria foris Portas, a navata unica con nell’abside centrale un importantissimo ciclo di affreschi (infanzia di Gesù) di un maestro orientale, ancora legato alla grande tradizione ellenistico-romana del sec. VII-VIII. Si prosegue la visita al monastero longobardo di Torba importante complesso restaurato dal FAI. Sorto sull’insediamento militare tardoromano, collegato alla fortificazione di Castelseprio. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio si raggiunge Varese per una visita guidata della città ed al castello di Masnago, la parte più antica del complesso comprende la torre, del sec. XII, e le aggiunte dei sec. XIV-XV. Racchiude affreschi quattrocenteschi al pianterreno (scene di vita cortese) e al piano superiore (ciclo dei vizi e delle virtù). Si prosegue la visita alla villa Menafoglio Litta Panza che contiene una prestigiosa collezione internazionale d’arte contemporanea. S. Messa prefestiva. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento

2° giorno: CASTIGLIONE OLONA

Dopo colazione si raggiunge per la visita il borgo di Castiglione Olona, sorprendente enclave di arte toscana, fra il lago Maggiore e il Lago di Como accanto al fiume Olona. Questo centro che deve le sue attrattive artistiche al Cardinale Branda Castiglioni, che nel Quattrocento fece riconfigurare il borgo ispirandosi ai modelli del primo Rinascimento toscano. Forme brunelleschiane ha la Chiesa di Villa, con pianta quadrata e cupola. Mentre la Collegiata in forme gotiche, sorge nella parte alta dell’abitato e all’interno è ornata di preziosi affreschi “Storie di Maria” di Masolino da Panicale (1428) “Storie di S. Lorenzo” di Paolo Schiavo e “Storie di S. Stefano” di Lorenzo Vecchietta. Accanto si visita il Battistero ricavato da una antica torre del distrutto castello. Masolino da Panicale ne affrescò l’interno con scene della “Vita di S. Giovanni” (1435), capolavoro della maturità dell’artista, infine si visita il Palazzo Branda Castiglioni con all’interno stupendi affreschi di Masolino da Panicale, di Lorenzo Vecchietta e mobili del XVI sec. Pranzo in ristorante. Rientro.

 

 

Blog, News, Eventi
Il Sacro Monte di Ghiffa (o della Santa Trinità)

Rieccoci al nostro appuntamento periodico con i luoghi sacri d’Italia: oggi vi portiamo lungo le pendici boscose del monte Cargiago, ..

continua
Il Miglio Sacro

Come ogni settimana vi proponiamo articoli alla scoperta della nostra Italia (della serie “Discover Italy”), legati ai viaggi che vi ..

continua
Citerna, uno dei borghi più belli d'Italia

Conosciuta in epoca romana come Civitas Sobariae, Citerna è una graziosa cittadina riconosciuta come uno dei Borghi più belli ..

continua
Il Santuario di Greccio

Conosciuto in tutto il mondo come la Betlemme Francescana, il Santuario è un poderoso complesso architettonico che sembra sorgere dalla ..

continua
Il Santuario della Madonna del Frassino

Custodito dai Frati Minori Francescani e meta, ogni anno, di migliaia di pellegrini, il santuario della Madonna del Frassino sorge sul ..

continua
L’abbazia di Sant’Urbano e il suo occhio luminoso

Oggi vi portiamo all’abbazia di Sant’Urbano, che sorge al centro della Valle di San Clemente, nelle Marche. Una vallata segreta, ricca ..

continua
La Gerusalemme di San Vivaldo

Oggi vi porteremo a San Vivaldo, piccolo centro abitato situato sulla strada che conduce a Iano, frazione del territorio comunale di ..

continua
La comunità di Mondo X al Santuario de La Foresta, Rieti

Grazie all'operato dei francescani, i luoghi santi si trasformano non solo in mete turistiche o di pellegrinaggio, ma in mondi dove le ..

continua
Santuario di Santa Maria della Foresta, Rieti

Il santuario di S. Maria de La Foresta, è uno dei quattro santuari che celebrano il passaggio di San Francesco d’Assisi nella Valle ..

continua
Assisi, il Progetto Piandarca

Valorizzare il luogo dove San Francesco parlò agli uccelli, creando un santuario all’aperto: il sogno è collocare una statua in ..

continua
Condividi
email whatsapp telegram facebook twitter pinterest
Richiedi informazioni

* dati obbligatori

FrateSole Viaggeria Francescana
agenzia viaggi tour operator
UFFICIO DI BOLOGNA:
via M. D'Azeglio, 92/d Bologna
tel: 051 6440168 - fax: 051 6447427
email: info@fratesole.com

UFFICIO DI ROMA:
Via Francesco Berni, 6 Roma
tel: 06 77206308 – fax: 06 77254142
email: pellegrinaggicustodia@fratesole.com


IBAN: IT35 D 05387 02416 000001170344 (Banca Popolare dell’Emilia Romagna)
Versione spagnola
FrateSole Viajes y Peregrinaciones - Viajar con fe, arte y cultura
Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter,
ti informeremo su attività e proposte di viaggio!

Iscriviti!
Seguici su..
© "FrateSole Viaggeria Francescana" della Provincia S. Antonio dei Frati Minori - P.Iva/Cod.fiscale: 01098680372
privacy & cookie policy