Cerca partenze
Newsletter
Seguici su..

Viaggio in Germania sulle orme di Carlo Magno Tour su richiesta in pullman

Un viaggio alla scoperta di quelli che sono stati i simboli indiscussi del potere di Carlo Magno: città romane diventate poi fulcro del Sacro Romano Impero e rese eterne grazie alla costruzione di grandiosi monumenti, come il Duomo di Magonza e quello di Colonia, chiamata anche la “Roma del Nord” essendo stata scelta come sede episcopale dell’impero. Il culmine della grandezza dell’imperatore si ritrova in Aquisgrana, che divenne la sua residenza ufficiale, con il Duomo che custodisce la splendida Cappella Palatina progettata in stile bizantino. La regione del Reno e della Mosella si rivelerà in tutto il suo fascino, naturalistico e architettonico, grazie alla complessa storia delle sue città, la cui origine risale all’epoca romana, come Treviri e Coblenza, ricche di antiche testimonianze e che poi hanno acquisito il caratteristico stile germanico.

ITALIA / SCHWEZINGEN

Ritrovo dei partecipanti e via autostrada Chiasso, dopo le opportune soste e per il pranzo libero, si raggiunge Schwezingen a 10 km da Heidelberg. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

SCHWEZINGEN / SPYRA

Dopo la prima colazione, partenza per Spyra e visita della città, nota per la sua cattedrale, dichiarata patrimonio dell’Unesco e considerata la più importante costruzione romanica del mondo. Proseguimento per Worms e visita del centro storico con il Dom St. Peter, capolavoro dell’architettura renana a pianta bicefala con due absidi affiancate da torri cilindriche. Pranzo libero in corso di trasferimento. Al termine partenza per Schwabenheim (15 km da Magonza). Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

MAGONZA

Dopo la prima colazione, visita di Magonza, capoluogo della Renania-Palatinato, città storica situata alla confluenza del Meno con il Reno. La città fu importante sede della cristianità: nel 747, in epoca carolingia, fu nominata sede vescovile e ben presto i vescovi di Magonza assunsero il titolo di Principi Elettori. Visita del Duomo romanico dei Santi Martino e Stefano, con le sei torri ed il caratteristico colore rossastro della pietra arenaria, che testimonia l’importanza religiosa della città nell’Alto Medioevo. Passeggiata nel centro storico. Il figlio più illustre di Magonza è, sicuramente, Johannes Gutenberg, l’inventore della stampa a caratteri mobili che nel 1545 diede il via ad una grande rivoluzione culturale. Pranzo libero. Al termine partenza per Treviri. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

TREVIRI / AQUISGRANA

Dopo la prima colazione, visita guidata di Treviri, la città più antica della Germania, fondata dai Romani come Augusta Treverorum nel 16 a.C. durante il regno di Augusto. Del periodo antico la città conserva numerose testimonianze tra cui spiccano: la Porta Nigra; l’Anfiteatro; le Terme Imperiali; la Basilica di Costantino (costruita nel 310 d.C. come sala del trono di Costantino); i ponti romani, utilizzati ancor oggi. Anche gli edifici ci medioevali, come il Duomo di San Pietro, il più antico in Germania, o la Chiesa di Nostra Signora, in stile gotico, fanno parte del grande tesoro culturale della città. Pranzo libero. Al termine partenza per Aquisgrana, antica città di origine romana fondata nel 794, per volere di Carlo Magno, residenza ufficiale dell’Imperatore del Sacro Romano Impero. Il Duomo di Aquisgrana, progettato sullo stile delle basiliche bizantine ravennati e romane, fu il primo monumento tedesco ad essere inserito dall’Unesco nella lista dei siti Patrimonio Mondiale dell’Umanità. Esso custodisce la splendida Cappella Palatina, luogo di incoronazione ed elezione dei sovrani del Sacro Romano Impero per oltre seicento anni: dal 936 al 1531, da Ottone I a Ferdinando I, furono incoronati in questa chiesa ben 31 re tedeschi. La vicina Camera del Tesoro espone, oltre ai capolavori dell’oreficeria carolingia, le reliquie di Carlo Magno e il Karlsschrein, il sarcofago realizzato per accogliere le sue spoglie. Al termine, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

COLONIA / COBLENZA

Dopo la prima colazione, partenza per la visita guidata di Colonia. Dopo che Carlo Magno la elesse a sede episcopale, Colonia si arricchì di preziosi monumenti e di testimonianze artistiche che le valsero il titolo di “Roma del Nord”. Il Duomo, simbolo e cuore di Colonia, è una delle chiese più grandi al mondo e la meta turistica più visitata di tutta la Germania: custodisce le reliquie dei Re Magi. Pranzo libero. Partenza per la visita guidata di Coblenza, antica città di origini romane, situata in splendida posizione alla confluenza del Reno e della Mosella. Durante la visita si potranno ammirare i luoghi simbolo della città: il Deutsches Eck (l’Angolo tedesco), cioè la lingua di terra che si trova alla confluenza di Reno e Mosella, dominata da un monumento dedicato all’imperatore Guglielmo I, ed il centro città con case dai caratteristici bovindi. Sistemazione in hotel a Lahnstein (8 km da Coblenza), cena e pernottamento.

BOPPARD / BINGEN

Dopo la prima colazione partenza per Boppard, dove ci imbarcheremo per la mini-crociera sul fiume Reno (con partenza alle ore 11.00), che attraversa una delle zone più belle della vallata con vigneti, castelli ed il famoso scoglio della Lorelay. Pranzo a bordo. Arrivo a Bingen verso le 15.00. Sbarco e proseguimento per Baden Baden. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

BADEN BADEN / ITALIA

Dopo la prima colazione, partenza per il confine italiano. Dopo le dovute soste e il pranzo libero, rientro in tarda serata.

Condividi
email whatsapp facebook twitter google plus pinterest
Richiedi informazioni

* dati obbligatori

Seguici su..
Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter,
ti informeremo su attività e proposte di viaggio!

© 2015 - "FrateSole Viaggeria Francescana" della Provincia Minoritica dei Frati Minori dell'Emilia - P.Iva/Cod.fiscale: 01098680372privacy policy