Cerca partenze
Newsletter
Seguici su..
FrateSole Viajes y Peregrinaciones - Viajar con fe, arte y cultura
dal19 mar
sabato
al26 mar
sabato
a partire da
1230 €
8 giorni / 7 notti

Pellegrinaggio in Giordania con accompagnatore FrateSole

Secondo un’antica tradizione rabbinica, con un bacio, Adonai al monte Nebo ha introdotto Mosè alla vita eterna, facendogli saltare, per così dire, l’incontro con la terra promessa tanto agognata. La Giordania si configura così simbolicamente come la terra dell’attesa, del desiderio dell’incontro, un incontro preparato e inconsciamente vissuto anche dalla cultura pagana, qui ellenistica e nabatea.

Nel nostro itinerario, abbiamo cercato di mettere in risalto proprio la polarità tra attesa della salvezza e suo compimento, ripercorrendo alcune tappe dell’itinerario che va dalla cultura pagana, presente nelle tante raffigurazioni musive (Madaba, Um al Rasas) e architettoniche (Gerasa, Petra), fino al compimento biblico, raffigurato nell’itinerario del popolo eletto lungo la terra di Moab fino al Nebo, soglia d’ingresso della terra promessa.

Il viaggio
da
sabato, 19 marzo 2022
a
sabato, 26 marzo 2022
durata
8 giorni / 7 notti
iscrizioni
 posti disponibili 
quota per persona
€ 1230
suppl. singola
€ 290

1° giorno: ITALIA / AMMAN

Arrivo dei partecipanti all’aeroporto di Amman, incontro con l’assistente aeroportuale per il disbrigo delle operazioni d’ingresso e trasferimento in albergo. Cena e pernottamento.

2° giorno: BETANIA SUL GIORDANO / GERASA

In mattinata ci rechiamo sulle sponde del Giordano in località Betania che conserva la memoria del battesimo di Gesù.

In mattinata incontreremo la guida locale e insieme ci recheremo nel sito archeologico di Amman, la Cittadella, dove ammireremo il teatro romano. Partenza per il nord verso Gerasa, chiamata anche la Pompei del Medioriente, splendida testimonianza della grandezza dell’opera di urbanizzazione romana nelle provincie dell’impero in Medio Oriente. Al termine, rientro ad Amman, cena e pernottamento.

3° giorno: LA REGIONE DI MOAB, MADABA / MONTE NEBO / MACHERONTE

In mattinata partenza per Madaba, dove nella chiesa ortodossa di San Giorgio è conservato il mosaico della Terra Santa rappresentata secondo i canoni cristiani di epoca bizantina. Saliremo poi sul Monte Nebo, dove secondo la Bibbia giunse e sostò il popolo di Israele guidato da Mosè: un santuario francescano ricorda la sua sepoltura e da qui si ammirerà lo splendido panorama verso “la terra promessa’’. Ultima sosta a Macheronte dove visiteremo i resti di una delle tante fortezze di Erode, e dove secondo la tradizione evangelica fu ucciso Giovanni il Battista: la fortezza si raggiunge a piedi salendo la collina. Arrivo in serata a Petra, sistemazione nelle camere, cena e pernottamento.

4° giorno: LA REGIONE DI EDOM, PETRA

Giornata dedicata alla visita di Petra, meraviglia tra le meraviglie, raggiungibile a piedi  da una gola lunga circa un chilometro e mezzo e in alcuni punti molto stretta.

Durante l’Esodo, Mosè e gli Israeliti passarono proprio nell’ area di Petra e, secondo la tradizione, la sorgente di Wadi Musa (Valle di Mosè) sarebbe il luogo in cui Mosè colpì la roccia, facendo sgorgare l’acqua. Superando il “al Khazneh” o casa del tesoro, un monumento la cui natura non è ancora chiara, si salirà verso i luoghi sacri, antichi santuari a cielo aperto che dominano la città fino a raggiungere l’ara di Abramo. Si visiteranno inoltre monumenti di incredibile bellezza, come il Monumento del Leone, il Tempio Giardino, la Tomba Rinascimento. Rientro in albergo per la cena e pernottamento.

5° giorno: WADI RUM

In mattinata in tempo utile partiremo verso sud, in direzione Mar Rosso per esplorare le Terre di Edom: risaliremo in Jeep 4x 4 il Wadi Rum un “parco” archeologico stupefacente per i reperti geologici che contiene e per la fantasia nelle forme della roccia.

In questo scenario ammaliante la memoria biblica ci ricorda l’Alleanza di Dio con Mosè e il suo popolo. Cena e pernottamento in campo tendato.

6° giorno: UMM RASSAS / MAR MORTO

In mattinata partenza verso il sito archeologico di Umm ar-Rasas, che contiene meravigliosi mosaici e dove l’Unesco ha avviato opere di restauro molto importanti. In particolare si potranno finalmente ammirare i famosi mosaici della Chiesa di S. Stefano da una piattaforma rialzata.

Partenza per la depressione del Mar Morto, verso un’area attrezzata di un albergo per trascorrere alcune ore in relax sul Mar Morto. Ricordiamo che il Mare (che è un grande lago salato) si sta ritirando e nessun albergo ha l’accesso diretto alla spiaggia e si usufruirà di una navetta gratuita. Sistemazione in albergo, cena e pernottamento.

7° giorno: LA REGIONE DEL GALAAD: UM QAIS / PELLA / AMMAN

In mattinata partenza per il nord verso il Galaad, una regione che sin dall’antichità era una zona di transito delle vie carovaniere provenienti dallo Yemen, contribuendo pertanto allo sviluppo di città fiorentissime. La ricchezza fu investita con raro gusto nell’architettura monumentale, che a sua volta influenzò anche l’occidente romano, e che si distingue per l’estrema raffinatezza nelle rese architettoniche e decorative: Pella, fiorente nome dal luogo di nascita di Alessandro Magno; Umm Qays, l’antica Gadara citata nel vangelo di Matteo, dove ebbe luogo il miracolo dei maiali. Rientro ad Amman, sistemazione in albergo, cena e pernottamento.

8° giorno: AMMAN / AEROPORTO DI AMMAN / ITALIA

Dopo la prima colazione trasferimento in aeroporto con l’assistente locale e partenza con i voli prenotati.

La quota comprende / non comprende

La quota comprende

    • Trasferimento dall’aeroporto di Amman in albergo in arrivo e in partenza – trasferimenti effettuati con minimo 5 partecipanti
    • Sistemazione in alberghi 3* sup. e 4* locali, in camera doppia con servizi
    • Trattamento di pensione completa dalla cena del 1° giorno alla colazione dell’ultimo
    • Guida locale giordana
    • Accompagnatore FrateSole
    • Gli ingressi come da programma
    • Visite ed escursioni come da programma
    • Test molecolare all’uscita dalla Giordania (attualmente richiesto dall’Italia)
    • Quota calcolata con cambio euro/dollaro 1,15
    • Materiale di cortesia (borsa a tracolla o zaino).
    • Assicurazione Multi Risk annullamento (anche Covid e quarantena) e sanitaria in loco e bagaglio con massimale di € 8.000 e copertura Covid in loco (possibilità di aumentare il massimale – chiedere in Agenzia)

La quota non comprende

  • Bevande ai pasti.
  • Voli aerei – consigliamo voli Ryan Air – da Bologna:

BOLOGNA/AMMAN            17,05/21,40
AMMAN/ BOLOGNA           22,05/01,05

  • Mance – obbligatorie – circa € 55 per persona
  • Test molecolare PCR da effettuare in Italia 72 ore prima della partenza (con referto in inglese su cui sia scritto numero di passaporto).
  • Extra personali e tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”.

 

Condizioni di vendita

Modalità di iscrizione

Per partecipare ad ogni nostro viaggio occorre iscriversi occorre iscriversi compilando il modulo di preiscrizione online presente sulla pagina del viaggio, e provvedere al versamento delle quote come segue:

ACCONTO                € 300,00                                                                             al momento dell’iscrizione

SALDO     con eventuale conguaglio cambio e tasse aeroportuali      30 giorni dalla partenza*

*iI viaggio è effettuabile con un numero minimo di partecipanti e sarà riconfermato entro 21 gg dalla partenza

Dati bancari per effettuare il bonifico:

Banca Popolare dell’Emilia Romagna – Ag. 16
Codice Iban: IT 35 D 05387 02416 000001170344
Indicare nella causale: nominativo e data di partenza

Preghiamo di inviare la copia del bonifico via e-mail ad info@fratesole.com e/o mezzo fax al numero 051 – 64 47 427.

NOTA BENE:

  • i voli aerei NON sono inclusi; possono essere acquistati individualmente seguendo le indicazioni del programma pubblicato oppure è possibile richiedere in Agenzia un preventivo. Il costo del biglietto aereo va saldato per intero all’emissione dello stesso; per l’emissione è richiesta una quota di gestione pratica di € 30 a persona; è possibile includere il costo del volo aerea nella polizza contro le penalità di annullamento.
Penali di cancellazione

Se siete costretti a rinunciare al viaggio prenotato, verranno applicate delle penali, che hanno lo scopo di non far ricadere eventuali aumenti nei costi sugli altri partecipanti. Le penali sono proporzionali alla data di cancellazione, con riferimento ai giorni che mancano alla partenza da calendario, contando anche il sabato, la domenica e i festivi e si riferiscono alla QUOTA TOTALE (quota di partecipazione + supplementi)

 Per cancellazioni effettuate:

  • fino al 31° giorno dalla data di partenza (esclusa), sarà trattenuta una penale del 30% della quota totale
  • dal 30° al 21° giorno (incluso), rispetto alla data di partenza (esclusa), sarà trattenuta una penale del 40% della quota totale
  • dal 20° al 10° giorno (incluso), rispetto alla data di partenza (esclusa) sarà trattenuta una penale del 60% della quota totale
  • dal 9° giorno al 3° giorno (incluso) rispetto alla data di partenza (esclusa) sarà trattenuto il 75% della quota totale
  • Nessun rimborso per cancellazioni effettuate dal 2°gg (48 ORE PRIMA) al giorno di partenza

In caso di sinistro, la cancellazione deve pervenire all’ Agenzia Fratesole tassativamente in forma scritta non oltre 24 ore dopo l’accadimento, ed entro le ore 18 del giorno in cui si comunica la cancellazione. Non saranno accettate comunicazioni verbali e/o telefoniche.

Modalità di ingresso Covid

Ingresso in Giordania:

  • presentare al check-in in Italia e all’arrivo ad Amman test molecolare PCR negativo al COVID effettuato massimo 72 ore prima della partenza con referto in inglese: non sono ammessi i test rapidi
  • compilare online il modulo di dichiarazione di viaggio 24 ore prima del volo di partenza: una volta compilato si riceverà il QR code obbligatorio per l’imbarco, da presentare anche all’arrivo ad Amman
  • presentare copia del certificato vaccinale
  • avere un’assicurazione sanitaria che copra anche per Covid

Rientro in Italia:

  • presentare al check-in un test molecolare PCR negativo al COVID effettuato massimo 72 ore prima della partenza
  • presentare la Certificazione Verde Covid rilasciata al completamento del ciclo vaccinale
  • obbligatorio compilare il modulo di localizzazione del passeggero (Digital Passenger Locator Form – dPLF) sul sito https://app.euplf.eu/#/: per farlo, occorre scegliere l’Italia come paese di destinazione, registrarsi al sito creando un account personale e poi compilare il modulo online seguendo la procedura guidata.
    Una volta compilato si riceverà sulla mail il dPLF in formato pdf e QRcode da mostrare all’imbarco.

Considerato il costante aggiornamento delle misure precauzionali per il covid-19 adottate dai singoli paesi, prima della partenza consultare sempre il sito della Farnesina www.viaggiaresicuri.it

(aggiornato al 16/09/2021)

Info Utili

Documenti
Ai cittadini italiani (adulti e minori) è richiesto il passaporto individuale con validità residua di almeno 6 mesi dalla data di rientro. Dal 24 giugno 2014 è abolita la tassa annuale del passaporto ordinario da € 40,29. Pertanto tutti i passaporti, anche quelli già emessi, saranno validi fino alla data di scadenza riportata all’interno del documento per tutti i viaggi, inclusi quelli extra UE, senza che sia più necessario pagare la tassa annuale da € 40,29. Non è previsto alcun rimborso per chi si presentasse alla partenza con un documento scaduto o non valido. Si consiglia di far riferimento alla questura per ulteriori informazioni. È obbligatorio portare con sé durante tutto il pellegrinaggio/tour il passaporto ed è consigliabile conservarne una fotocopia in valigia.

Visto
E’ necessario il visto per l’ingresso in Giordania: viene rilasciato alla Frontiera attraverso il nostro corrispondente locale che vi assisterà durante le operazioni d’ingresso. E’ obbligatorio che il viaggiatore inoltri alla nostra agenzia (o al committente di riferimento -parrocchia, associazione altro-) 1 mese prima dalla partenza i seguenti dati: nome e cognome come da passaporto, numero del passaporto, data di nascita, data di emissione del passaporto, data di scadenza, nazionalità. Per andare in Israele non occorre il visto. Consigliamo di non avere sul passaporto timbri e/o visti di Paesi quali: Siria, Yemen, Iran, Libano, Libia.

Sicurezza: integrazione alle condizioni di vendita dei pacchetti turistici
Articolo 13, comma 4
“Inoltre, al fine di valutare la situazione sanitaria e di sicurezza dei Paesi di destinazione, e, dunque, l’utilizzabilità oggettiva dei servizi acquistati e da acquistare, il turista reperirà (facendo uso delle fonti informative indicate al comma 2) le informazioni di carattere generale presso il Ministero Affari Esteri che indica espressamente se le destinazioni sono o meno assoggettate a formale sconsiglio: la decisione del turista di usufruire del pacchetto all’esito di dette verifiche comporterà l’assunzione consapevole del rischio di viaggio, anche ai fini dell’esonero di responsabilità di cui all’art. 46 del Codice del Turismo”.

Quote
Le quote di partecipazione sono espresse in Euro, calcolate in base al cambio euro/dollaro in vigore al momento della proposta. Si intendono sempre per persona in camera doppia e comprendono quanto indicato sopra. Al momento del saldo saranno adeguate al cambio dollaro/euro corrente.

Tasse aeroportuali e adeguamento carburante
L’importo delle tasse aeroportuali e gli adeguamenti relativi al costo del carburante sono aggiornati al momento della proposta. Eventuali variazioni saranno quantificate e applicate entro e non oltre 21 giorni prima della partenza.

Mance
Le mance costituiscono nel Medio Oriente una significativa forma di ringraziamento e sono indispensabili se si vuole assicurare un discreto servizio. L’importo indicativo verrà indicato nei documenti di viaggio.

Note sulla logistica dei Pellegrinaggi / Tour
Saranno riconfermate solo 3 camere singole per ogni partenza, eventuali richieste saranno soggette a riconferma. I programmi potrebbero subire modifiche nell’ordine cronologico delle visite e dei pernottamenti e per motivi indipendenti dalla nostra volontà. Alcune visite potranno essere cancellate in base al calendario delle festività delle 3 diverse religioni presenti in Terra Santa o alla particolare situazione socio-politica del momento e sarà cura dell’assistente-guida in loco proporre visite alternative al bisogno. Durante il passaggio di frontiera non è presente la guida giordana e/o israeliana. Non è possibile assegnare posti fissi sul pullman. Durante il Pellegrinaggio/Tour è garantita la celebrazione della Santa Messa nei giorni festivi e talvolta anche giornalmente: la partecipazione è facoltativa. L’assistente-guida laica o sacerdote curerà gli aspetti storici e culturali del viaggio; la parte spirituale sarà organizzata in base alle esigenze dei partecipanti. I nostri assistenti-guide (prioritariamente sacerdoti e suore) sono abilitati a guidare i gruppi in Terra Santa ma non ad accedere nelle aree aeroportuali riservate a personale israeliano: l’incontro con l’assistente-guida avverrà in aeroporto, presso l’unica uscita esistente.

Smarrimento Bagaglio
Eventuali denunce di smarrimento bagaglio sono a carico del partecipante e vanno obbligatoriamente espletate prima dell’uscita dall’aeroporto, presso il banco Lost and Found situato nell’area ricevimento bagaglio. Non sarà possibile rintracciare il bagaglio senza la denuncia di smarrimento. Attenzione: in caso di smarrimento o danneggiamento del bagaglio è necessario presentare denuncia alla compagnia aerea (inviando il PIR) entro 7 giorni dall’accaduto. Contattate tempestivamente l’agenzia in corso di viaggio.

Clima e Ambiente
In estate il clima è caldo e secco con temperature che possono raggiungere i 40°, D’inverno invece le temperature possono scendere fino allo zero e ci possono essere precipitazioni. Le stagioni migliori per visitare il paese sono la primavera e l’autunno.

Fuso Orario
Un’ora in più rispetto all’ora solare italiana.

Valuta (al 15 settembre 2019)
Dinaro Giordano (1 Euro = 0.8502 JOD )
La valuta può essere cambiata solo in loco. Tutte le maggiori carte di credito sono accettate negli alberghi e nei negozi.

Assicurazioni integrative e facoltative
È necessario stipulare una polizza sanitaria con copertura Covid.
È possibile stipulare una polizza contro le penalità di annullamento, da attivare in caso di personali e certificabili motivazioni che impediscano la partenza. La polizza si può stipulare SEMPRE e SOLTANTO al momento dell’iscrizione, versando il premio insieme all’acconto: chiedi informazioni in ufficio.

Condividi
email whatsapp telegram facebook twitter pinterest
Richiedi informazioni

* dati obbligatori

FrateSole Viaggeria Francescana
agenzia viaggi tour operator
UFFICIO DI BOLOGNA:
Via Massimo D’Azeglio, 92/d - Bologna
tel: 051 6440168 - fax: 051 6447427
email: info@fratesole.com

UFFICIO DI ROMA:
Via Francesco Berni, 6 - Roma
tel: 06 77206308 – fax: 06 77254142
email: pellegrinaggicustodia@fratesole.com


IBAN: IT35 D 05387 02416 000001170344 (Banca Popolare dell’Emilia Romagna)
Versione spagnola
FrateSole Viajes y Peregrinaciones - Viajar con fe, arte y cultura
Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter,
ti informeremo su attività e proposte di viaggio!

Iscriviti!
Seguici su..
© "FrateSole Viaggeria Francescana" della Provincia S. Antonio dei Frati Minori - P.Iva/Cod.fiscale: 01098680372
privacy & cookie policy
 
Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter,
ti informeremo su attività e proposte di viaggio!