Cerca partenze
Newsletter
Seguici su..
FrateSole Viajes y Peregrinaciones - Viajar con fe, arte y cultura
dal21 ago
sabato
al28 ago
sabato
a partire da
1320 €
8 giorni / 7 notti
Letture consigliate

Il Cammino di Santiago: la metafora della vita con fra Mirko Montaguti - volo incluso

Quanto tempo ci vuole per fare il cammino di Santiago? Quanti Km sono il percorso di Santiago? Quanti soldi servono per fare il cammino di Santiago? Ma soprattutto, a cosa serve il Cammino di Santiago?

Sono solo alcune delle domande che accompagnano il viaggiatore che si approccia a Santiago di Compostela e al suo Cammino. Perché il cammino di Santiago è molto più di un viaggio: è un tempo prezioso che concediamo a noi stessi, è un percorso dentro e fuori di sè, è la gioia del camminare insieme, è la metafora della vita , con le sue gioie e le sue fatiche.

In questi ultimi anni è diventato un punto di riferimento per persone in ricerca: non esiste una lunghezza ideale da percorrere o un tempo giusto per compierlo, durante il cammino ognuno trova il suo passo e ogni giorno basta a sé stesso.
Con Padre Mirko vi proponiamo un itinerario in pullman che ripercorre le tappe classiche inserendo alcune varianti e la possibilità di percorrere a piedi alcuni pezzi di strada per ammirare le testimonianze architettoniche che nei secoli hanno arricchito questo itinerario e fare esperienza del Cammino.

Non vi resta che unirvi a noi…e fare il primo passo!

 

Il viaggio
da
sabato, 21 agosto 2021
a
sabato, 28 agosto 2021
durata
8 giorni / 7 notti
iscrizioni
 posti disponibili 
quota per persona
€ 1320
minimo 15 partecipanti paganti
suppl. singola
290 (massimo 3 singole)
ass. annullamento
5,9% della quota
ass. sanitaria integrativa
€ 45
Guida

fra Mirko Montaguti ofm conv

Frate francescano, biblista ed insegnante di letteratura biblica a Pesaro e Rimini. E’ amante della Terra Santa, dove accompagna soprattutto gruppi di giovani "con la Bibbia alla mano", e animatore spirituale di pellegrinaggi.

21 agosto, sabato: Milano/ Madrid

Ci ritroviamo all’aeroporto di Milano Linate; disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza con il nostro accompagnatore per Madrid. All’arrivo, trasferimento in bus riservato in albergo, cena e pernottamento.

22 agosto, domenica: Madrid / Estella (380 km)

Dopo la prima colazione partenza in bus per Estella. Durante il trasferimento facciamo una sosta a Torres del Rio, un paese gioiello del Cammino, per visitare la chiesa templare di Santo Sepolcro: possiamo ammirare la sua particolarità, la pianta ottagonale, e vedere la lanterna ad otto lati che veniva usata come un faro per i pellegrini!
Nel pomeriggio esploriamo Estella, una cittadina della Navarra e tappa importante del cammino:

  • la chiesa di S. Pedro la Rua
  • gli esterni delle chiese di S. Sepolcro e S. Michele
  • se possibile , il monastero di Irache, che è stato il primo ospedale per pellegrini della Navarra: presso il monastero c’è una fonte con due tubi, da uno sgorga acqua e dall’altro vino!

Sistemazione in albergo nei dintorni, cena e pernottamento.

23 agosto, lunedì: Estella / S. Domingo / Burgos (161 km)

Oggi ci alziamo presto per iniziare la giornata con un tratto a piedi di 6 km, in modo da percorrerlo al fresco ed entrare nello spirito dei peregrinos: si tratta del percorso Circuena / San Domingo della Calzada, uno dei paesi più caratteristici del Cammino, avvolto da antiche storie e leggende tramandate dai pellegrini.

Proseguimento per S. Juan de Ortega, un luogo magico ideale per consumare il pranzo al sacco, e partenza per Burgos: qui incontriamo la guida e visitiamo il borgo medievale che mantiene ancora la sua struttura originale e in particolare la sua spettacolare Cattedrale, forse il miglior edificio Gotico della Spagna. Cena e pernottamento.

24 agosto, martedì: Burgos / Leon (200 km)

Dopo la prima colazione partenza per Leon facendo alcune tappe intermedie, in particolare:

  • Fromista per visitare una delle più belle chiese romaniche dell’intero itinerario
  • Villalcazar de Sirga, nella terra di Palencia, resa celebre dai miracoli che i pellegrini attribuivano all’immagine di Santa María la Blanca

Arrivo a Leon e dopo il pranzo incontro con la guida per la visita della città che ha il suo centro d’interesse nella Cattedrale Gotica, con le due alte torri ricoperte di bellissime sculture e con le meravigliose vetrate colorate tipiche dello stile. Successivamente visita alla chiesa di San Isidoro (XII secolo), considerato un capolavoro del primo periodo romanico.
Cena e pernottamento.

25 agosto, mercoledì: Leon / Astorga / Lugo (217 km)

Oggi sarà una giornata paesaggisticamente molto suggestiva!
Dopo la prima colazione partiamo per Hospital de Orbigo, dove attraversiamo il famoso ponte del Passo Honroso, avvolto da una leggenda medioevale: si narra che per conquistare l’amore della sua dama, un cavaliere decise di dimostrare il suo coraggio e valore lanciando una sfida a tutti i cavalieri d’Europa ed impedendo a chiunque il passaggio sul ponte per un mese intero. Finito il torneo il cavaliere risultò vincitore, e il ponte cambiò il nome in puente del paso honroso, ossia ponte del passaggio d’onore. Chissà se il gesto servì a conquistare la dama? Questo la leggenda non lo racconta…

Proseguimento per Astorga e breve visita alla bella Cattedrale, e a seguire arrivo a Foncebadon dove percorriamo il nostro secondo percorso a piedi sino alla Cruz de Ferro (2,5 km, 45 minuti): seguendo l’antica tradizione dei pellegrini, lanciamo una piccola pietra portata dal nostro paese sulla collina di sassi che si è formata nel tempo alla base della croce.
Sapevate che la Cruz de Ferro è stata recentemente messa a rischio da un piano di urbanizzazione? Grazie a una petizione che ha rimarcato l’importanza che la Croce rimanesse com’è ora per non toccare la sacralità del Cammino, la Cruz de Ferro non verrà toccata.

In tempo utile raggiungiamo O’Cebreiro, a 1300 mt. dove è ancora possibile vedere delle case di epoca celtica e preromaniche, ed un ospedale per i pellegrini che durante il medioevo offriva rifugio dalla neve e dai lupi.
Partenza per Lugo, sistemazione in albergo, cena e pernottamento

26 agosto, giovedì: Lugo / Portomarin / Santiago (128 km)

Dopo la prima colazione, breve giro orientativo di Lugo in bus per ammirare le mura romane meglio conservate al mondo, dichiarate Patrimonio dell’Umanità. Partiamo poi per raggiungere Portomarin, che attraversiamo a piedi.
In tempo utile raggiungiamo Melide per l’ora di pranzo: giusto in tempo per assaggiare il migliore “polpo alla gallega” preparato nei suoi bar e nelle sue ‘meson’ (trattorie).

Da questa località partiamo per una passeggiata di circa 75 minuti su uno dei più bei tratti del Cammino, attraversando un bellissimo bosco fino a Boente de Riba.

Infine raggiungiamo in bus il Monte do Gozo, la prima collina da dove si vedono le torri della Cattedrale di Santiago: il suo nome, Monte della Gioia, testimonia l’emozione vissuta dai pellegrini alla vista del traguardo. Anche noi, unendoci alla scia degli antichi pellegrini, percorriamo a piedi questi ultimi 5 km di strada fino a raggiungere la piazza della Cattedrale.
Sistemazione in albergo, cena e pernottamento. Tempo libero.

27 agosto, venerdì: Santiago / Madrid (600 km)

Dopo la prima colazione, incontro con la guida per la visita guidata della città che deve il suo nome all’Apostolo Santiago: infatti nel secolo IX vennero rinvenuti qui i suoi resti. Questa scoperta portò rapidamente il luogo a divenire punto di pellegrinaggio da tutta Europa e tutta la città è cresciuta all’ombra della Cattedrale eretta nel luogo del ritrovamento.

Da non perdere:
  • la Cattedrale: immancabile una passeggiata nel Portico della Gloria, dare un’abbraccio alla figura di San Giacomo sull’Altare Maggiore, scendere a visitare la cripta per poi salire sui tetti godendo della vista sulla città! Se siamo fortunati, possiamo avere l’occasione di vedere in funzione il botafumeiro: è un enorme incensiere che viene messo in funzione solo in alcuni giorni festivi.
  • Plaza del Obradoiro: è il punto focale di Santiago, la vita della città sembra ruotare intorno a questo posto. Vediamo qui seduti i pellegrini che hanno completato il Cammino, accompagnati dallo zaino e dall’immancabile conchiglia.
  • Mercado de Abastos: un tuffo tra gli odori e i sapori della Galizia, famosa per il buon cibo! Qui è possibile acquistare e degustare frutti di mare freschi, formaggi o peperoni di Padrón, oppure provare la famosa “cucina in miniatura”, le tapas.

Pranzo e in tempo utile partenza per Madrid. Sistemazione in albergo, cena e pernottamento.

28 agosto, sabato: Madrid / Milano

Dopo la prima colazione tempo libero per visite individuali; in tempo utile ci trasferiamo in aeroporto e partiamo per Milano Linate. All’arrivo sarà il momento dei saluti: ci congediamo dal nostro accompagnatore e dai compagni di Cammino…ma solo fino a quando le nostre strade si incroceranno di nuovo!

COVID: INFO INGRESSO NEL PAESE

Secondo la normativa italiana, dal 16 maggio al 30 luglio 2021 gli spostamenti verso il Portogallo sono consentiti per turismo.

Ingresso in Spagna:

  • prima dell’arrivo nel paese bisogna compilare un “formulario di salute pubblica”, attraverso il sito internet spth.gob.es o la app Spain Travel Health-SPTH, ottenendo un codice QR da presentare (su dispositivo mobile o stampato) al proprio arrivo in Spagna
  • bisogna presentare un test PCR molecolare con esito negativo, effettuato entro 72 ore dall’ingesso nel paese. Non è ammesso il tampone rapido

Misure in vigore in Spagna:

  • obbligatorio l’uso della mascherina
  • mantenere il distanziamento sociale (1.5 mt)
  • è raccomandato l’uso dell’app RadarCovid

Rientro in Italia:

  • obbligatorio compilare il modulo di localizzazione del passeggero (Digital Passenger Locator Form – dPLF) sul sito https://app.euplf.eu/#/: per farlo, occorre scegliere l’Italia come paese di destinazione, registrarsi al sito creando un account personale e poi compilare il modulo online seguendo la procedura guidata.
    Una volta compilato si riceverà sulla mail il dPLF in formato pdf e QRcode da mostrare all’imbarco.
  • obbligatorio presentare la certificazione verde Covid-19 da cui risulti di essersi sottoposti, nelle 48 ore antecedenti all’ingresso nel territorio nazionale, ad un test molecolare o antigenico, da effettuarsi per mezzo di tampone e risultato negativo.
    A Santiago, è possibile prenotare il test presso Life Clinic (che si trova a 500mt a piedi dall’hotel Compostela in pieno centro).

Considerato il costante aggiornamento delle misure precauzionali per il covid-19 adottate dai singoli paesi, prima della partenza consultare sempre il sito della Farnesina www.viaggiaresicuri.it

(aggiornato al 03/06/2021)

La quota comprende / non comprende

La quota comprende:

  • Volo di linea Iberia a/r da Milano Linate
  • Tasse aeroportuali
  • Sistemazione in alberghi 3 o 4* stelle locali, in camera doppia con servizi privati
  • Pensione completa dalla cena del primo giorno alla colazione dell’ultimo: in base al programma della giornata, in alcune giornate è previsto il pranzo al sacco
  • Bus riservato con aria condizionata con riempimento secondo la normativa Covid
  • Accompagnatore del Cammino fra Mirko Montaguti
  • Guide locali come segue: Burgos (3 ore), Leon (3 ore), Santiago (3 ore)
  • Assicurazione Allianz Global Assistance medico-bagaglio con massimale spese mediche fino a € 8.000 per persona
  • Globy estensione pandemie, l’estensione medica che include copertura Covid-19

La quota NON comprende:

  • Le bevande ai pasti
  • Gli ingressi ai monumenti citati in programma (circa € 15/20)
  • Mance
  • Assicurazione contro le penalità di annullamento Globy Giallo Plus (indicativamente 5,6% del costo del viaggio)
  • Assicurazione sanitaria integrativa per aumentare il massimale spese mediche
  • Tampone antigenico richiesto in Italia per il rientro
  • Materiale di cortesia (corredo da viaggio)
  • Extra personali e tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”

Condizioni di vendita

Modalità di iscrizione

Per partecipare ad ogni nostro viaggio occorre iscriversi occorre iscriversi compilando il modulo di preiscrizione online presente sulla pagina del viaggio.

Acconto:      all’iscrizione € 400
Saldo:          entro 21 giorni prima della data di partenza*.

*iI viaggio è effettuabile con un numero minimo di partecipanti e sarà confermati entro 21 gg dalla partenza

Dati bancari per effettuare il bonifico:
c/c intestato a FrateSole Viaggeria Francescana
c/o Banca Popolare dell’Emilia Romagna –
Ag. 16Codice Iban: IT 35 D 05387 02416 000001170344
Indicare nella causale : nominativo e date di partenza.

Penali di cancellazione

Se siete costretti a rinunciare al viaggio prenotato, verranno applicate delle penali, che hanno lo scopo di non far ricadere eventuali aumenti nei costi sugli altri partecipanti. Le penali sono proporzionali alla data di cancellazione, con riferimento ai giorni che mancano alla partenza da calendario, contando anche il sabato, la domenica e i festivi.

Per cancellazioni effettuate:

  • fino al 21° giorno dalla data di partenza (esclusa), sarà trattenuta una penale pari all’acconto versato €400;
  • dal 20° al 15° giorno (incluso), rispetto alla data di partenza (esclusa), sarà trattenuta una penale del 60% della quota di partecipazione;
  • dal 14° giorno al 10° giorno (incluso) rispetto alla data di partenza (esclusa) sarà trattenuto il 75% della quota di partecipazione;
  • Nessun rimborso per cancellazioni effettuate dal 9°gg (incluso) al giorno di partenza.

In caso di sinistro, la cancellazione deve pervenire all’ Agenzia Fratesole tassativamente in forma scritta non oltre 24 ore dopo l’accadimento, ed entro le ore 18 del giorno in cui si comunica la cancellazione. Non saranno accettate comunicazioni verbali e/o telefoniche.

È POSSIBILE STIPULARE UNA POLIZZA CONTRO LE PENALITÀ DI ANNULLAMENTO AL MOMENTO DELL’ISCRIZIONE, VERSANDO ACCONTO E PREMIO DELLA POLIZZA. 

Informazioni utili

Documenti
Per andare in Spagna è necessario il documento di identità valido per l’espatrio. Per i minori di 15 anni devono essere dotati di certificato di nascita anagrafico vistato dalla Questura (con fotografia a partire dai 10 anni). Per maggiori informazioni rivolgersi alla Questura di riferimento.

Quote
Le quote di partecipazione sono espresse in Euro. Si intendono sempre per persona in camera doppia e comprendono quanto indicato sopra.

Tasse aeroportuali e adeguamento carburante
L’importo delle tasse aeroportuali e gli adeguamenti relativi al costo del carburante sono aggiornati al momento della proposta. Eventuali variazioni saranno quantificate e applicate entro e non oltre 21 giorni dalla partenza.

Mance
Le mance nel turismo rappresentano parte integrante del servizio del quale si usufruisce. Guida, autista, hotel, ecc si aspettano di ricevere un compenso a fine viaggio. L’importo consigliato sarà indicato nei documenti di viaggio.

Note sulla logistica dei Pellegrinaggi/Tour
I tour sono effettuabili con un numero minimo di partecipanti e saranno confermati entro 21 gg dalla partenza. In caso di mancato raggiungimento del minimo richiesto, sarà proposto lo stesso tour con quota di partecipazione adeguata al numero di partecipanti iscritti o si procederà all’annullamento del viaggio e alla restituzione della caparra versata. I programmi potrebbero subire modifiche nell’ordine cronologico delle visite e dei pernottamenti e per motivi indipendenti dalla nostra volontà. Alcune visite potranno essere cancellate in base al calendario delle festività delle diverse religioni presenti nel territorio di destinazione e alla particolare situazione socio-politica del momento e sarà cura dell’assistente-guida in loco proporre visite alternative al bisogno. Non è possibile assegnare posti fissi sul pullman. Durante il Pellegrinaggio/Tour è garantita la celebrazione della Santa Messa nei giorni festivi e talvolta anche giornalmente: la partecipazione è facoltativa. Le guide locali si occupano della parte storico/culturale del viaggio; l’animazione spirituale è a carico del sacerdote/animatore spirituale.

Smarrimento Bagaglio
Chi si appresta ad effettuare un viaggio in aereo in qualunque parte del mondo e con qualunque compagnia aerea, deve mettere in conto la possibilità che la propria valigia venga smarrita o danneggiata. In caso di smarrimento o danneggiamento, è necessario recarsi subito al banco Lost & Found presente nell’area bagagli di ogni aeroporto e presentare denuncia (modulo PIR = Passenger Irregularity Report). Non sarà possibile rintracciare il bagaglio o avere rimborsato il danno senza presentare una copia di tale denuncia. In caso di danneggiamento è consigliabile fotografare la valigia, per poter inviare le foto alla compagnia aerea. Siete pregati di inviare copia o immagine del PIR in agenzia il prima possibile e comunque entro 7 giorni dall’accaduto. Precisiamo che è compito del vettore aereo rintracciare, recapitare ed eventualmente rimborsare una valigia smarrita: nulla può essere fatto né dall’Agenzia né dal corrispondente locale; inoltre, il vettore è tenuto a mantenere contatto diretto solo con il proprietario del bagaglio smarrito e solo quest’ultimo può ritirare il bagaglio nel caso in cui venga ritrovato. Informiamo inoltre i viaggiatori che la compagnia aerea e l’assicurazione sono responsabili del bagaglio solo limitatamente ai massimali di rimborso previsti del regolamento del Trasporto Internazionale e dall’assicuratore specifico: gioielli, oggetti di valore e somme di denaro presenti nel bagaglio non sono coperti da assicurazione.

Convocazione in aeroporto
La convocazione in aeroporto per accettazione su voli internazionali deve avvenire almeno 2 ore prima della partenza (2 ore e mezzo sono consigliate in alta stagione) anche in caso di effettuazione del check-in online: presentandosi all’ultimo minuto, rischierete di non poter far valere i vostri diritti in caso di cancellazione o ritardo del volo

Preassegnazione dei posti a bordo
Nel caso in cui la compagnia aerea prescelta lo consenta e a puro titolo di cortesia, l’Agenzia provvede alla preassegnazione dei posti a bordo in base alla disponibilità e cercando di venire incontro alle richieste ed esigenze dei passeggeri. Tale servizio non è sempre disponibile, ne è sempre possibile ottenerlo gratuitamente, e in ogni caso ogni compagnia aerea si riserva la facoltà di riconfermare e/o modificare il posto pre-assegnato, che quindi non deve essere mai considerato garantito. Consigliamo vivamente, in questo senso, di eseguire il check-in on line sul sito della compagnia aerea, disponibile da 24 ore prima della partenza del volo. La procedura di check-in online è a carico del viaggiatore. Il check-in online consentirà la scelta del posto a bordo e la stampa diretta della carta di imbarco. In caso di presenza di bagaglio da imbarcare, dovrete semplicemente consegnarlo presso i banchi del drop-off in aeroporto

Tipologia delle camere
Le prenotazioni presso gli alberghi sono fatte sempre per camere “standard”. La richiesta di camere matrimoniali è da ritenersi sempre una segnalazione e mai una garanzia: potrà capitare l’assegnazione di camere doppie con letti singoli. Chi viaggia da solo è tenuto a corrispondere il supplemento per la camera singola. L’Agenzia, su richiesta, è disponibile a tentare abbinamenti con altri partecipanti, ma in nessun caso questi abbinamenti devono ritenersi garantiti. Il numero di camere singole disponibili è solitamente limitato e soggetto a riconferma.

Allergie e diete specifiche
L’Agenzia provvederà a informare i corrispondenti locali circa le specifiche richieste alimentari relative a diete speciali, ma tali richieste sono da considerarsi solo come segnalazioni. I viaggiatori sono sempre tenuti a verificare personalmente in loco la composizione dei cibi. L’Agenzia non si riterrà responsabile di eventuali problematiche in questo senso, restando in carico al viaggiatore la responsabilità di ciò che ritiene di potere o non potere mangiare.

Assicurazione inclusa nel pacchetto
Il pacchetto comprende assicurazione medico bagaglio Allianz Global Assistance, che offre una copertura di 8.000 € per spese mediche, 750 € per mancata riconsegna del bagaglio, 100 € per spese di prima necessità in caso di ritardo superiore alle 8 ore nella riconsegna del bagaglio. Sono assicurabili solo cittadini italiani o di diversa nazionalità purché residenti in Italia e in possesso del codice fiscale italiano. In caso di problemi di salute è necessario: avvisare tempestivamente la Centrale Operativa (trovate il numero in alto), che si prenderà carico del sinistro; farsi sempre rilasciare certificati medici/ricevute delle prestazioni ricevute per successive richieste di rimborso. L’assicurazione per il bagaglio smarrito dalla compagnia aerea è valida se e solo se il biglietto aereo è stato acquistato presso l’Agenzia.

Assicurazioni integrative e facoltative
È possibile stipulare una polizza integrativa per aumentare il massimale delle spese sanitarie in viaggio fino a 155.000 €. È possibile stipulare una polizza contro le penalità di annullamento, da attivare in caso di personali e certificabili motivazioni che impediscano la partenza. La polizza si può stipulare SEMPRE e SOLTANTO al momento dell’iscrizione, versando il premio insieme all’acconto. Il premio è pari dal 5,6% della quota totale di partecipazione (maggio-settembre compresi) oppure al 6,9% (ottobre-aprile compresi). Sono assicurabili solo cittadini italiani o di diversa nazionalità purché residenti in Italia e in possesso del codice fiscale italiano.

Condividi
email whatsapp telegram facebook twitter pinterest
Richiedi informazioni

* dati obbligatori

FrateSole Viaggeria Francescana
agenzia viaggi tour operator
UFFICIO DI BOLOGNA:
Via Castiglione, 14 - Bologna
tel: 051 6440168 - fax: 051 6447427
email: info@fratesole.com

UFFICIO DI ROMA:
Via Francesco Berni, 6 - Roma
tel: 06 77206308 – fax: 06 77254142
email: pellegrinaggicustodia@fratesole.com


IBAN: IT35 D 05387 02416 000001170344 (Banca Popolare dell’Emilia Romagna)
Versione spagnola
FrateSole Viajes y Peregrinaciones - Viajar con fe, arte y cultura
Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter,
ti informeremo su attività e proposte di viaggio!

Iscriviti!
Seguici su..
© "FrateSole Viaggeria Francescana" della Provincia S. Antonio dei Frati Minori - P.Iva/Cod.fiscale: 01098680372
privacy & cookie policy
 
Avviso: apertura ufficio al pubblico

A partire da lunedì 7 giugno l’ufficio di Bologna in via d’Azeglio 92/D sarà aperto anche il pomeriggio: dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 13 e dalle 14 alle 16

L’ufficio di Roma rimane chiuso al pubblico, aprirà solo previo appuntamento telefonando al numero 06/772 06 308

continua →