Cerca partenze
Newsletter
Seguici su..
dal24 lug
venerdì
al31 lug
venerdì
a partire da
850 €
8 giorni / 7 notti
home  »  Viaggi  »  Chiese Sorelle  »  Tour della Romania

Tour della Romania partenza garantita minimo 2 - volo non incluso

Viaggiate con noi in Romania alla scoperta di un paese affascinante, terra di leggende medievali e folclore. Vedremo antiche città e villaggi, da Sibiu a Sighisoara, i grandi laghi e la regione della Bucovina, famosa per i suoi monasteri dipinti. Si raggiungerà poi la Transilvania, l’area più romantica e scenografica della Romania, terra di città medioevali come Brasov e la città di Bran, meglio conosciuta per il castello del principe Vlad Tepes, il conte Dracula.

Il viaggio
da
venerdì, 24 luglio 2020
a
venerdì, 31 luglio 2020
durata
8 giorni / 7 notti
iscrizioni
 posti disponibili 
quota per persona
€ 850
suppl. singola
€ 240
bambini 0-5 anni (letto e pasti condivisi con i genitori)
gratis
riduzione bambini 6-12 anni (terzo letto in camera con i genitori)
€ 110
1 notte pre/post tour in albergo a Bucarest in doppia
€ 90
1 notte pre/post tour in albergo a Bucarest in singola
€ 100
per info
iscrizioni@fratesole.com

1° giorno: BUCAREST (20 km)

Arrivo all’aeroporto di Bucarest ed incontro con la guida che resterà a disposizione per tutto il tour in Romania. Trasferimento in albergo. Prima della cena, giro panoramico della capitale romena sino alla Piazza della Rivoluzione e alla Piazza dell’Università. Cena in ristorante a Bucarest.

2° giorno: BUCAREST / SIBIU (270 km)

Dopo la colazione in hotel partenza per Sibiu. Sosta a Cozia per visitare il Monastero Cozia, del XIV sec. Conosciuto come uno dei complessi storici e d’arte più antichi in Romania, il Monastero Cozia è situato sulla riva destra del fiume Olt. Gli elementi di stile architettonico bizantino sono esplicitamente dichiarati dalle facciate della chiesa centrale, in fasce alterne di mattoni e grossi blocchi di pietra. Pranzo in ristorante sul percorso. Arrivo a Sibiu, Capitale Europea della Cultura nel 2007. Visita guidata del centro storico della città, nota all’epoca per il suo sistema di fortificazione considerato il più grande della Transilvana, con oltre 7 km di cinta muraria della quale oggi si conservano importanti vestigia. Si potrà ammirare la Piazza Grande con la particolarità dei tetti con “gli occhi che ti seguono“, la piazza Piccola con il ponte delle Bugie e l’imponente chiesa evangelica in stile gotico del XIV sec (solo esterno – in restauro). Cena tipica della regione a Sibiel, presso una famiglia contadina, con menu tradizionale e bevande incluse.

3° giorno: SIBIU / SIGHISOARA / TARGU MURES / BISTRITA (230 km)

Dopo la colazione in hotel partenza per Sighisoara. Sosta a Biertan, villaggio fondato da coloni sassoni nel sec. XII e che fu per tutto il secolo XVI un importante mercato e sede vescovile luterana fino al secolo scorso. Visita della chiesa fortificata, costruita nel punto più alto del villaggio nel secolo XIV come una basilica in stile gotico, circondata da una cinta muraria. Oggi la chiesa fa parte del Patrimonio Unesco. Pranzo in ristorante sul percorso. Arrivo a Sighisoara, città natale del celebre Vlad l’Impalatore, noto a tutti come il Conte Dracula. Visita guidata della più bella e meglio conservata cittadella medioevale della Romania, anch’essa patrimonio Unesco. Risale in gran parte al sec. XIV, quando fu ampliata e rafforzata la costruzione affrettatamente eretta dopo le distruzioni tartare del 1241. Si conservano nove delle quattordici torri originarie, tra cui la torre dei fabbri, la torre dei calzolai, la torre dei macellai, la torre dei sarti, la torre dei pellai, la torre dei ramai, ecc. Il più conosciuto monumento della città è la Torre dell’Orologio, che venne costruita nei secoli XIII-XIV e fino al 1556 fu sede del Consiglio della città. Partenza per Bistrita e breve giro panoramico della città di Targu Mures, rinomata per le sue piazze circondate da edifici dell’epoca della Secessione, tra cui i più maestosi: la Prefettura ed il Palazzo della Cultura. Arrivo a Bistrita.

4° giorno: BISTRITA / MONASTERI DELLA BUCOVINA / RADAUTI (200 km)

Dopo la prima colazione in hotel, partenza per la Bucovina, attraversando il Passo Tihuta. Intero pomeriggio dedicato alla visita guidata dei Monasteri della Bucovina, iscritti nel patrimonio mondiale dell’Unesco. S’inizierà dall’importante Monastero di Voroneţ del 1488, considerato il gioiello della Bucovina per il famoso ciclo di affreschi esterni che decorano la chiesa, il più famoso dei quali è “il Giudizio Universale”. Pranzo in ristorante sul percorso. Nel pomeriggio visita del Monastero di Moldoviţa del 1532, circondato da fortificazioni e affrescato esternamente, seguita della visita del monastero di Suceviţa (1582-84), rinomato per l’importante affresco “la Scala delle Virtù” e per le sue imponenti mura di cinta. Sosta a Marginea, villaggio noto per ritrovamenti archeologici di ceramica nera risalenti all’età del Bronzo.

5° giorno: RADAUTI / LE  GOLE DI BICAZ / MIERCUREA CIUC (350 km)

Prima colazione in hotel. Partenza per Miercurea Ciuc, passando per la catena dei Carpazi e attraversando le Gole di Bicaz, il più famoso canyon del paese, lungo 10 km, formato da rocce calcaree mesozoiche alte 300-400 m. Passeremo accanto al Lago Rosso, originato dalla frana di un monte nel 1837; dall’acqua emergono i tronchi pietrificati dei pini. Pranzo in ristorante lungo il percorso. Nel pomeriggio si raggiungerà la città di Miercurea Ciuc, attraverso il cuore della Transilvania. In serata “sorpresa medievale” nella fortezza Miko di Miercurea Ciuc, con musica e degustazione di vini, dando la possibilità di vivere il vero fascino medievale nel paese degli Szekleri.

6° giorno: MIERCUREA CIUC / BRASOV / BRAN / SINAIA (165 km)

Dopo la prima colazione in hotel, partenza per Brasov e visita di una delle più affascinanti località medioevali della Romania, nel corso della quale si potranno ammirare il Quartiere di Schei con la chiesa Sfantul Nicolae, la prima scuola romena (XV sec), la Biserica Neagrã (chiesa nera), la chiesa più grande della Romania in stile gotico e le antiche fortificazioni della città con i bastioni delle corporazioni. Pranzo in ristorante lungo il percorso. Nel pomeriggio visita del Castello Bran, conosciuto con il nome di Castello di Dracula, uno dei più pittoreschi della Romania, edificato nel XIII secolo dal cavaliere teutonico Dietrich e restaurato in epoche successive. Partenza per Sinaia, denominata la Perla dei Carpazi, la più nota località montana della Romania.

7° giorno: SINAIA / BUCAREST (150 km)

Dopo la prima colazione in hotel visita del Castello Peles, residenza estiva del Re Carlo I, dove potrete ammirare numerose statue, balaustre, vasi, fontane, nicchie e mosaici. Proseguimento per Bucarest e pranzo in ristorante. Intero pomeriggio dedicato alla scoperta della capitale romena, denominata “La Parigi dell’Est”, ammirando i suoi larghi viali, i gloriosi edifici “Bell’ Epoque”, l’Arco di Trionfo, l’Ateneo Romeno, la Piazza della Rivoluzione, la Piazza dell’Università, la “Curtea Domneasca” e visitando il Museo del Villaggio, la “Patriarchia” (centro spirituale della chiesa ortodossa romena) ed il Palazzo del Parlamento, il secondo edifico più grande del mondo dopo il Pentagono di Washington. Cena in ristorante con bevande incluse e spettacolo folcloristico.

8° giorno: BUCAREST (20 km)

Prima colazione in hotel. Tempo a disposizione e trasferimento in aeroporto per il rientro in Italia. Fine dei nostri servizi.

N.B: La visita di Bucarest potrà essere distribuita fra il primo, settimo e ottavo giorno in base agli orari di arrivo e di partenza dei voli individuali.

Quote e condizioni

LA  QUOTA COMPRENDE:

  • pernottamento in hotel 3*, 4* e 5* in camera doppia con servizi privati come segue:

Bucarest: Golden Tulip Victoria 4*
Sibiu: Hotel Ramada 4*
Bistrita: Hotel Metropolis 5*
Radauti: Hotel Gerald’s 4*
Miercurea Ciuc: Hotel Fenyo 3*
Sinaia: Hotel New Montana 4*

  • trasferimenti aeroporto/albergo all’arrivo e albergo/aeroporto, alla partenza
  • trasporto in auto privata con aria condizionata per 2-3 persone con guida/autista parlante italiano, in minivan con aria condizionata per 4-6 persone con guida/autista parlante italiano, in pulmino con aria condizionata per 7-16 persone con autista e guida parlante italiano, con pullman con aria condizionata di 29 posti per un minimo di 17 persone, con pullman GT con aria condizionata di 34 posti per un minimo di 26 persone e viaggio in pullman GT con aria condizionata per un minimo di 31 persone.
  • pensione completa con acqua minerale inclusa dalla prima cena del giorno o fino alla  colazione dell’ultimo
  • guida locale parlante italiano per tutto il tour
  • una cena tipica a Sibiel (bevande incluse)
  • cena in ristorante con bevande incluse e spettacolo folcloristico l’ultimo giorno a Bucarest
  • visite ed escursioni con ingressi inclusi come da programma
  • assicurazione medico-bagaglio Allianz Global Assistance con massimale di 8 mila euro per persona

 LA QUOTA NON COMPRENDE:

  • volo a/r per Bucarest e tasse aeroportuali; l’emissione di biglietto aereo in agenzia comporta un supplemento di € 30 pp.
  • altre bevande ai pasti
  • mance (25€ pp – obbligatoria, da pagare alla guida in loco)
  • facchinaggio
  • escursioni non previste dal programma, e quanto non espressamente indicato nella “Quota Comprende”.

DOCUMENTI: Passaporto oppure Carta di Identità in corso di validità e valida per l’espatrio.

Condizioni di vendita

Modalità di Iscrizione

Per partecipare ad ogni nostro viaggio occorre iscriversi compilando il modulo di preiscrizione online presente sulla pagina della partenza.

ACCONTO al momento dell’iscrizione € 200,00
SALDO 30 giorni prima della partenza

 

Dati bancari per effettuare il bonifico:
Banca Popolare dell’Emilia Romagna – Ag. 16
Intestato a: FrateSole Viaggeria Francescana
Codice Iban: IT 35 D 05387 02416 000001170344
BIC/SWIFT
: BPMOIT22XXX
Indicare nella causale: nominativo e date di partenza

Preghiamo di inviare la copia del bonifico all’indirizzo e-mail iscrizioni@fratesole.com e/o mezzo fax al numero 0516447427.

Penali di cancellazione

Se siete costretti a rinunciare al viaggio prenotato, verranno applicate delle penali, che hanno lo scopo di non far ricadere eventuali aumenti nei costi sugli altri partecipanti. Le penali sono proporzionali alla data di cancellazione, con riferimento ai giorni che mancano alla partenza da calendario, contando anche il sabato, la domenica e i festivi.

Per cancellazioni effettuate:

  • fino al 31° giorno dalla data di partenza (esclusa), sarà trattenuta una penale del 25% dell’intera quota di partecipazione (tasse escluse)
  • dal 30° al 21° giorno (incluso), rispetto alla data di partenza (esclusa), sarà trattenuta una penale del 30% della quota di partecipazione (tasse escluse)
  • dal 20° al 10° giorno (incluso), rispetto alla data di partenza (esclusa) sarà trattenuta una penale del 50% della quota di partecipazione (tasse escluse)
  • dal 9° giorno al 3° giorno (incluso) rispetto alla data di partenza (esclusa) sarà trattenuto il 75% della quota di partecipazione(tasse escluse)
  • Nessun rimborso per cancellazioni effettuate dal 2°gg (48 ORE PRIMA) al giorno di partenza (tasse escluse)

In caso di sinistro, la cancellazione deve pervenire tassativamente in forma scritta non oltre 24 ore dopo l’accadimento, ed entro le ore 18 del giorno in cui si comunica la cancellazione. Non saranno accettate comunicazioni verbali e/o telefoniche.

È POSSIBILE STIPULARE UNA POLIZZA CONTRO LE PENALITÀ DI ANNULLAMENTO AL MOMENTO DELL’ISCRIZIONE, VERSANDO ACCONTO E PREMIO DELLA POLIZZA.

Informazioni utili

Documenti
Ai cittadini italiani (adulti e minori) è richiesta carta di identità in corso di validità e valida per l’espatrio, oppure passaporto in corso di validità. Non è previsto alcun rimborso per chi si presentasse alla partenza con un documento scaduto o non valido. Si consiglia di far riferimento alla questura per ulteriori informazioni.

Per i cittadini di altre nazionalità: dovranno rivolgersi al consolato per conoscere le modalità d’ingresso nel paese.

Convocazione in aeroporto
La convocazione in aeroporto per accettazione su voli internazionali deve avvenire almeno 2 ore prima della partenza (2 ore e mezzo sono consigliate in alta stagione) anche in caso di effettuazione del check-in online: presentandosi all’ultimo minuto, rischierete di non poter far valere i vostri diritti in caso di cancellazione o ritardo del volo. Attenzione! Se volate con El Al, la convocazione è sempre 3 ore prima.

Preassegnazione dei posti a bordo
Nel caso in cui la compagnia aerea prescelta lo consenta e a puro titolo di cortesia, l’Agenzia provvede alla preassegnazione dei posti a bordo in base alla disponibilità e cercando di venire incontro alle richieste ed esigenze dei passeggeri. Tale servizio non è sempre disponibile, ne è sempre possibile ottenerlo gratuitamente, e in ogni caso ogni compagnia aerea si riserva la facoltà di riconfermare e/o modificare il posto preassegnato, che quindi non deve essere mai considerato garantito. Consigliamo vivamente, in questo senso, di eseguire il check-in on line sul sito della compagnia aerea, disponibile da 24 ore prima della partenza del volo. La procedura di check-in online è a carico del viaggiatore. Il check-in online consentirà la scelta del posto a bordo e la stampa diretta della carta di imbarco. In caso di presenza di bagaglio da imbarcare, dovrete semplicemente consegnarlo presso i banchi del drop off in aeroporto.

Bagaglio da stiva e bagaglio a mano
Consigliamo di utilizzare valigie con serratura o lucchetto TSA, che è possibile aprire solo con la combinazione scelta dall’utente oppure con chiave passpartout in dotazione alla sicurezza aeroportuale (il lucchetto è riconoscibile dal logo identificativo TSA costituito da un rombo con due sfumature di rosso).

Ogni valigia deve essere etichettata: nome, cognome e recapito telefonico di chi parte. Deve inoltre recare all’andata l’indirizzo del primo albergo, al ritorno l’indirizzo di residenza o domicilio.

In classe economica, la franchigia bagaglio è generalmente di 20 kg in stiva; verificate la tabella sottostante.

Bagaglio a mano (in cabina)
Il bagaglio a mano consentito in cabina non deve mai superare specifiche misure e peso che consentano il suo posizionamento nelle cappelliere dell’aereo. È consentito un solo bagaglio a mano per persona. È consigliabile inserire nel bagaglio a mano tutti gli oggetti di valore, i documenti personali e ciò che potrebbe servire in caso di smarrimento del bagaglio (biancheria di ricambio, medicine essenziali).

Consultare la normativa ENAC per i liquidi all’interno del bagaglio a mano:

http://www.enac.gov.it/I_Diritti_dei_Passeggeri/Cosa_portare_a_bordo/info-1423113948.html

  • È consentito il trasporto di 10 confezioni da 100 ml ciascuna
  • È necessario il CERTIFICATO MEDICO per il trasporto di medicinali liquidi oltre il quantitativo consentito
  • Attenzione all’acquisto nei duty free di liquidi che rispettino nei quantitativi le norme di cui sopra

Smarrimento del bagaglio
Chi si appresta ad effettuare un viaggio in aereo in qualunque parte del mondo e con qualunque compagnia aerea, deve mettere in conto la possibilità che la propria valigia venga smarrita o danneggiata. In caso di smarrimento o danneggiamento, è necessario recarsi subito al banco Lost & Found presente nell’area bagagli di ogni aeroporto e presentare denuncia (modulo PIR = Passenger Irregularity Report). Non sarà possibile rintracciare il bagaglio o avere rimborsato il danno senza presentare una copia di tale denuncia. In caso di danneggiamento è consigliabile fotografare la valigia, per poter inviare le foto alla compagnia aerea. Siete pregati di inviare copia o immagine del PIR in agenzia il prima possibile e comunque entro 7 giorni dall’accaduto.

Precisiamo che è compito del vettore aereo rintracciare, recapitare ed eventualmente rimborsare una valigia smarrita: nulla può essere fatto né dall’Agenzia né dal corrispondente locale; inoltre, il vettore è tenuto a mantenere contatto diretto solo con il proprietario del bagaglio smarrito e solo quest’ultimo può ritirare il bagaglio nel caso in cui venga ritrovato. Informiamo inoltre i viaggiatori che la compagnia aerea e l’assicurazione sono responsabili del bagaglio solo limitatamente ai massimali di rimborso previsti del regolamento del Trasporto Internazionale e dall’assicuratore specifico: gioielli, oggetti di valore e somme di denaro presenti nel bagaglio non sono coperte da assicurazione.

Telefoni
Il prefisso internazionale per chiamare in Romania è 0040. Il prefisso per chiamare l’Italia da Israele è 0039.

Fuso orario
Un’ora in più rispetto all’ora solare italiana.

Apparecchi elettronici
La corrente elettrica viene erogata ovunque a 230 volt. Le prese sono di tipo C o F senza connettore centrale. Consigliamo di procurarsi un adattatore universale.

Mance
È buona consuetudine, a fronte di un buon servizio, lasciare una mancia nei ristoranti, negli alberghi e per il facchinaggio. L’importo preciso varia in base all’itinerario e verrà comunicato nei documenti di viaggio.

Programma di viaggio
Il programma potrebbe subire delle variazioni per ragioni logistiche. Sarà fatto il possibile per garantire l’intero svolgimento del programma e di tutte le visite, che potranno subire modifiche di ordine cronologico e salvo casi di forza maggiore (ordine pubblico, motivi di sicurezza, etc.).

Allergie e diete specifiche
L’Agenzia provvederà a informare i corrispondenti locali circa le specifiche richieste alimentari relative a diete speciali, ma tali richieste sono da considerarsi solo come segnalazioni. I viaggiatori sono sempre tenuti a verificare personalmente in loco la composizione dei cibi. L’Agenzia non si riterrà responsabile di eventuali problematiche in questo senso, restando in carico al viaggiatore la responsabilità di ciò che ritiene di potere o non potere mangiare.

Assicurazione medico-bagaglio inclusa nel pacchetto
Il pacchetto comprende assicurazione medico bagaglio Allianz Global Assistance, che offre una copertura di 8.000 € per spese mediche, 750 € per mancata riconsegna del bagaglio, 100 € per spese di prima necessità in caso di ritardo superiore alle 8 ore nella riconsegna del bagaglio. Sono assicurabili solo cittadini italiani o di diversa nazionalità purché residenti in Italia e in possesso del codice fiscale italiano. In caso di problemi di salute è necessario: avvisare tempestivamente la Centrale Operativa (trovate il numero in alto), che si prenderà carico del sinistro; farsi sempre rilasciare certificati medici/ricevute delle prestazioni ricevute per successive richieste di rimborso.

Ricordi di Viaggio
Blog, News, Eventi
Ricordi di viaggio: Romania

"Desidero esprimere tutta la mia gratitudine, che spero vorrai partecipare a tutta la tua  Organizzazione aziendale, per la impeccabilità ..

continua
Condividi
email whatsapp telegram facebook twitter pinterest
Richiedi informazioni

* dati obbligatori

Seguici su..
Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter,
ti informeremo su attività e proposte di viaggio!

Iscriviti!
© "FrateSole Viaggeria Francescana" della Provincia S. Antonio dei Frati Minori - P.Iva/Cod.fiscale: 01098680372
privacy & cookie policy
chiama
051 6440168
whatsapp
327 1533257
email
info@fratesole.com