Cerca partenze
Newsletter
Seguici su..
FrateSole Viajes y Peregrinaciones - Viajar con fe, arte y cultura

Viaggio in Serbia: un tesoro poco conosciuto di storia e arte Articolo di Alberto Elli, immagini di Alessandro Marchesi

Nel centro dei Balcani, la Serbia racchiude un tesoro poco conosciuto di storia e di arte. A tutti sono note, pur se per grandi linee, le tragiche vicende che negli ultimi decenni hanno insanguinato quelle terre; ma ben pochi conoscono le interessantissime vicende che hanno portato, tra il XII e il XIV secolo , alla formazione di un grande regno, il regno di Serbia, per l’appunto, i cui sovrani, della nobile stirpe dei Nemanja, ci hanno lasciato opere sublimi a testimonianza della loro grandezza e della loro fede. Il territorio di questa piccola nazione – una delle sei repubbliche che costituivano la ex-Jugoslavia – è infatti disseminato non solo di resti romani (qui, una volta, vi erano la Pannonia e la Mesia, regioni di confine dell’impero romano, e qui, tra l’altro, sono nati ben 18 imperatori romani, tra i quali lo stesso Costantino) ma anche di splendidi monasteri superbamente affrescati; tra i tanti, citiamo Krushedol, Novo Hopovo, Ljubostinja, Studenica, Sopocani, Manasija, Ravanica …, dove i diversi sovrani hanno trovato la loro ultima dimora. Passata poi sotto la dura dominazione ottomana la Serbia e la sua Chiesa – che in mancanza di un’autorità civile è stata la vera anima del popolo – hanno lottato strenuamente, dapprima per la propria sopravvivenza e poi per l’autonomia e l’indipendenza. Viaggiare per questa terra è come fare un riassunto di storia romana, di storia della Chiesa e di storia dell’arte. Un viaggio imperdibile e indimenticabile, per chi ama le cose belle.

written by Alberto Elli

E ora lasciatevi incantare come noi da questo paese le cui meraviglie sono ancora sconosciute ai più, grazie alle immagini ad opera di ©Alessandro Marchesi.
Calendario Partenze
Blog, News, Eventi
Tblisi e Sarajevo: le piccole “Gerusalemme d’Europa”

Cos’hanno in comune la capitale della Bosnia e della Giorgia? Apparentemente nulla, se non che entrambe custodiscono nei loro centri ..

continua
Condividi
email whatsapp telegram facebook twitter pinterest
Contattaci

* dati obbligatori

FrateSole Viaggeria Francescana
agenzia viaggi tour operator
UFFICIO DI BOLOGNA:
Via Castiglione, 14 - Bologna
tel: 051 6440168 - fax: 051 6447427
email: info@fratesole.com

UFFICIO DI ROMA:
Via Francesco Berni, 6 - Roma
tel: 06 77206308 – fax: 06 77254142
email: pellegrinaggicustodia@fratesole.com


IBAN: IT35 D 05387 02416 000001170344 (Banca Popolare dell’Emilia Romagna)
Versione spagnola
FrateSole Viajes y Peregrinaciones - Viajar con fe, arte y cultura
Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter,
ti informeremo su attività e proposte di viaggio!

Iscriviti!
Seguici su..
© "FrateSole Viaggeria Francescana" della Provincia S. Antonio dei Frati Minori - P.Iva/Cod.fiscale: 01098680372
privacy & cookie policy
 
Aggiornamento partenze

Con l’evolversi della situazione sanitaria ed il nuovo DPCM, noi di FrateSole abbiamo deciso di prenderci una piccola pausa e sospendere le partenze previste fino al 3 dicembre.

Mettiamo in pausa i viaggi, ma continuiamo ad andare lontano con la mente: tra mail, telefonate e videochiamate, stiamo disegnando i vostri viaggi di domani!
Continueremo ad esplorare il nostro paese e a farvi conoscere casa nostra…ma al tempo stesso stiamo già anticipando il momento in cui potremo tornare nella nostra seconda casa, in Terra Santa!

Nel frattempo, vi terremo compagnia con approfondimenti, curiosità e ricordi dalla Terra Santa e dal resto del mondo.

Ci vediamo…per il momento online!

In verità, il viaggio attraverso i paesi del mondo è per l’uomo un viaggio simbolico. Ovunque vada è la propria anima che sta cercando. Per questo l’uomo deve poter viaggiare. – A. Tarkowsky

Ricordiamo che:

  • Gli uffici di via Castiglione 14 a Bologna sono aperti dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 13 solo previo appuntamento telefonando al numero 051/644 01 68.
    L’ufficio di via d’Azeglio è chiuso al pubblico.
  • L’ufficio di Roma è chiuso al pubblico, aprirà solo previo appuntamento telefonando al numero 06/772 06 308

 

continua →