Cerca partenze
Newsletter
Seguici su..

Armenia Arte, storia e itinerari della più antica nazione cristiana

Un viaggio sull’altopiano armeno per comprendere la sua identità cristiana.

Ponte tra Asia ed Europa, l’Armenia è ancora oggi un Paese immeritatamente poco conosciuto. Solo negli ultimi anni il turismo ha cominciato a considerare anche questa nazione, le cui vicende hanno molto da insegnarci: in particolare l’ostinazione a rimanere legati alle proprie radici, linguistiche e religiose, ritenute indispensabili a mantenere un’identità di popolo, sfuggendo al pericolo dell’assimilazione.

Questa guida vuole essere un aiuto a quanti decidono di compiere un viaggio sull’altopiano armeno, portandoli a comprendere un aspetto fondamentale di questa cultura: l’identità cristiana, coraggiosamente difesa in un ambiente in cui la pratica religiosa non è molta diffusa, soprattutto dopo la dominazione sovietica. Si sono pertanto volute privilegiare quelle informazioni che permettono al turista interessato di “capire” il popolo armeno e il suo patrimonio.

A una parte introduttiva contenente elementi fondamentali di storia (con la triste pagina del genocidio), religione (la millenaria Chiesa armena e il monachesimo) e cultura (arte, architettura e lingua), fa seguito la descrizione dettagliata di oltre quaranta siti scelti oculatamente tra le decine che la piccolissima Armenia offre.

Armenia
Arte, storia e itinerari della più antica nazione cristiana
di Alberto Elli
Lingua: Italiano
Numero pagine: 400+32 ill. a colori
Formato: Libro illustrato
Anno di pubblicazione: 2019
ISBN: 978-88-6240-558-4

acquistato su edizioniterrasanta.it

Calendario Partenze
Blog, News, Eventi
Vardavar: una festa pagana reinterpretata in chiave cristiana

Nel calendario estivo armeno, una delle più grandi celebrazioni nazionali, è la festa di Vardavar, che trae origine dai tempi antichi ..

continua
Armenia

Un viaggio sull’altopiano armeno per comprendere la sua identità cristiana.

continua
Ricordi di viaggio: Armenia

Buongiorno, siamo rientrati da un viaggio stupendo. Ci siamo trovati benissimo, eravamo un gruppo di sette persone compresa la guida ..

continua
"Ho scelto l'Armenia": un articolo di Gloria Ramera

Ho scelto l’Armenia. Un po’a caso, un po’ per l’entusiasmo mostrato dai miei genitori per l’eccellenza della guida teologica di ..

continua
Ricordi di viaggio: una riflessione dall'Armenia

In occasione di un viaggio in Armenia nell’agosto 2018,ho potuto visitare il Memoriale del Genocidio Armeno. Appena fuori la città di ..

continua
Ricordi di viaggio: Armenia

Pubblichiamo le foto delle famiglie © Rosadoni e Goretti e le signore Paggi e Saini, che sono rientrati il 30 agosto dal viaggio in ..

continua
Ricordo di viaggio: trekking in Armenia

Pubblichiamo le foto del trekking in Armenia che si è tenuto dal 6 al 14 luglio: ringraziamo in particolar modo Teresa De Angelis per le ..

continua
Ricordi di viaggio: volti e riti dell'Armenia

Un'intensa e toccante galleria fotografica, realizzata questa estate in Armenia da © Cesare Lesi e gentilmente concessa a FrateSole. I ..

continua
Ricordi di viaggio: Armenia

Bari Luis (Buona Luce) a tutti Inviamo alcune foto per farvi ripercorrere attraverso le immagini alcuni momenti del viaggio, sperando ..

continua
Ancora dall'Armenia: ricordi e riflessioni del gruppo di Giuseppe Casarin

Il viaggio è stato bellissimo e nel contempo impegnativo. Bellissimo perchè un arricchimento dal punto di vista storico, culturale e ..

continua
Condividi
email whatsapp telegram facebook twitter pinterest
Contattaci

* dati obbligatori

Seguici su..
Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter,
ti informeremo su attività e proposte di viaggio!

© "FrateSole Viaggeria Francescana" della Provincia S. Antonio dei Frati Minori - P.Iva/Cod.fiscale: 01098680372privacy policy
chiama
051 6440168
whatsapp
327 1533257
email
info@fratesole.com
 
Avviso di chiusura uffici

Avvisiamo che saremo chiusi giovedì 24 ottobre per formazione interna aziendale.

 

SOLO per emergenze contattare il numero: +39 327 153 3257

 

continua →