Cerca partenze
Newsletter
Seguici su..
dal30 mar
venerdì
al06 apr
venerdì
a partire da
1790 €
8 giorni / 6 notti
home  »  Viaggi  »  Terre Lontane  »  Viaggio in Oman

Viaggio in Oman partenza garantita minimo 2 partecipanti

Suggestioni coloniali nella terra di Sinbad, paese di mare, mercati e porti, terra di roccia e deserto. Dalla capitale Muscat al deserto di Salalah lo sguardo sul passato e la modernità si sfiorano continuamente tra i wadi rocciosi, i palmeti, le città di fango di Nizwa e Al Hamra, i pescherecci all’orizzonte e i dromedari sulle dune, i canyon e le indimenticabili montagne.

 

Il viaggio
da
venerdì, 30 marzo 2018
a
venerdì, 06 aprile 2018
durata
8 giorni / 6 notti
iscrizioni
 posti disponibili 
quota
€ 1790
tasse
€ 290
suppl. singola
€ 300
Quota individuale di gestione pratica
- adulti
€ 80
- bambini
€ 25
Visto
circa €53 da pagare all'arrivo
Assicurazione multirischi
a partire da € 38 p/p vedere allegato pdf
Possibilità estensione mare
su richiesta
Cambio euro/dollaro
1,15
per info
piera@fratesole.com
Documenti da scaricare

1° giorno, sabato: ITALIA / MUSCAT

Partenza con volo di linea. Arrivo a Muscat in tarda serata e incontro con lo staff locale. Trasferimento in hotel e pernottamento. Cena libera.

2° giorno, domenica: MUSCAT

Prima colazione in hotel. Mattinata a disposizione e nel pomeriggio giro orientativo della città, con visita dell’interessante museo etnografico Bait Al Zubair per scoprire la storia e la cultura tradizionale omanita, dei due fortini della città vecchia Jalali e Mirani (esterno) e del palazzo di Al Alam (esterno), una delle residenze del sultano; termineremo con un po’ di tempo lungo la corniche e nel suq. Pranzo e cena liberi. Pernottamento in hotel.

3° giorno, lunedì: MUSCAT / NAKHAL / MUSCAT

Prima colazione in hotel. In mattinata visita della Grande Moschea di Muscat, una delle moschee più grandi al mondo e splendido esempio di architettura araba moderna (aperta fino alle 11.00 escluso venerdì). Al termine partenza per Barkha, per la visita del mercato del pesce sulla spiaggia. Si prosegue quindi per il forte di Nakhal, recentemente ristrutturato, costruito su un edificio di epoca preislamica, e realizzato in un punto strategico che permette di guardare la pianura di fronte ed i contrafforti dell’Hajar ad ovest. Si arriva quindi alla sorgente calda di Ath-Thowra le cui acque vengono riversate nei falaj, i famosi canali di irrigazione costruiti per poter usufruire dell’acqua necessaria per l’agricoltura. Rientro a Muscat. Pranzo e cena in hotel.

4° giorno, martedì: MUSCAT / QURIAT / WAHIBA SANDS (300 km – 6 ore)

Prima colazione in hotel. Partenza verso l’interno del Paese. Prima sosta a Quriyat, villaggio di pescatori tra la laguna e il mare, e quindi al Bimah Sinkhole, cratere calcareo con acqua sotterranea. Proseguimento quindi per Wahiba Sands, serie di dune di sabbia che corrono da nord a sud raggiungendo anche i 100 metri di altezza. A bordo di auto fuoristrada ci si inoltra nel deserto fino a raggiungere il campo tendato, tradizionale resort incastonato tra le dune. Pranzo a picnic o in ristorante, cena e pernottamento al campo.

5° giorno, mercoledì: WAHIBA SANDS / JABAL SHAMS (300 km – 6 ore)

Prima colazione al campo. Si esce dal deserto e si raggiunge il wadi Bani Khalid, oasi naturale dove c’è la possibilità di bagnarsi nelle sue acque sorgive, un sistema ecologico unico nel suo genere. Qui è possibile ammirare i meravigliosi paesaggi del wadi costeggiato da alberi e da acque generose che, di quando in quando, si riversano sotto forma di cascate in vari stagni. Si prosegue quindi per il Jabal Shams, la cima più alta della penisola Arabica che raggiunge un’altezza di 2800 metri sul livello del mare, con un superbo panorama sulle catene di montagne del JabaI Akhdar. Il monte è famoso per il suo impressionante canyon, denominato il Grand Canyon d’Arabia. Pranzo a picnic o in ristorante, cena al campo.

6° giorno, giovedì: JABAL SHAMS / NIZWA (150 km – 3,5 ore)

Prima colazione al campo. Partenza per Nizwa, capitale culturale del paese, chiamata anche “Perla dell’Islam”, che si trova in una pianura circondata da una folta oasi di palme. Sosta ad Al Hamra, antico villaggio ancora abitato in caratteristiche case di fango, con un palmeto con uno straordinario sistema di irrigazione. Proseguimento per Bahla e sosta fotografica alla sua fortezza patrimonio dell’UNESCO, una delle quattro fortezze storiche situate ai piedi del Djebel Akhdar in Oman. La città di Bahla, comprensiva dell’oasi, del suq e del palmeto, è circondata da mura in adobe (pietra e argilla) lunghe dodici chilometri, ed è nota anche per le proprie ceramiche. Proseguimento per Nizwa. Pranzo in ristorante o a picnic e cena in hotel.

7° giorno, venerdì: NIZWA / MUSCAT (280 km – 3 ore)

Prima colazione in hotel. Visita della città e del suo animato mercato, il suq, recentemente ristrutturato ma che ha tuttavia conservato l’impronta antica; nel reparto dell’artigianato, gli argentieri propongono i “khanjar” (pugnali) d’argento finemente lavorati; ogni venerdì inoltre si tiene un interessante e caratteristico mercato del bestiame. Visita del Forte, risalente al XVII seclo, la cui torre rotonda, alta più di 40 m, domina la città. Dalla cima si gode di un eccezionale vista sui monti Hajar e sulle piantagioni di datteri che circondano la città. Dopo una sosta all’antico e semiabbandonato villaggio di Birkat Al Mouz ed alla sua piantagione di datteri, si parte per il rientro a Muscat. Pranzo e cena liberi. Trasferimento in aeroporto per il volo di rientro in Italia.

8° giorno, sabato: ITALIA

Arrivo in Italia.

NB Per ragioni tecnico-organizzative l’itinerario potrà essere effettuato in senso inverso, fermo restando l’osservanza completa del programma.

Su richiesta, possibilità di aggiungere estensione mare

La quota comprende / non comprende

La quota comprende:

  • Voli di linea a/r in classe economica dai principali aeroporti italiani
  • Trasferimenti da/per gli aeroporti in Oman
  • Sistemazione in alberghi in camera doppia con servizi privati / campo tendato in camera doppia con servizi privati a cielo aperto
    Alberghi previsti come segue o similari:
    MUSCAT: Ramee Guestline 4* (3notti)
    WAHIBA SANDS: Arabian Oryx Camp (1notte)
    JABAL SHAMS: Jabal Shams Heights Camp (1notte)
    NIZWA: Falaj Daris Nizwa 4* (1notte)
  • Pasti come indicato in programma
  • Acqua a bordo dei mezzi
  • Escursioni come da programma con ingressi e tasse inclusi, in auto/minibus privato, in 4×4 nel deserto il giorno 4 e 5 con max 4 ospiti per mezzo
  • Guida parlante italiano per tutto il tour
  • Kit da viaggio

La quota non comprende:

  • Visto di ingresso da pagare all’arrivo (20 reali, circa €53)
  • Tasse aeroportuali €290 da riconfermare all’atto della prenotazione
  • Assicurazione Multirischi Allianz Global Assistance (obbligatoria)
  • Pasti non indicati in programma (2 pranzi e 3 cene)
  • Mance
  • Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”

Organizzazione tecnica a cura di: Metamondo t.o.

Condizioni di vendita

Iscrizioni

Per partecipare ad ogni nostro viaggio occorre iscriversi comunicando il proprio nominativo (nome e cognome come da passaporto, indirizzo di residenza, contatto telefonico e codice fiscale):

  • telefonando a FrateSole Viaggeria Francescana, tel. 051/ 64.40.168
ACCONTO Alla conferma/iscrizione € 600.00 per persona
SALDO 30 giorni prima della partenza con eventuale conguaglio valuta e tasse

 

Dati bancari per effettuare il bonifico:

c/c intestato a FrateSole Viaggeria Francescana c/o Banca Popolare dell’Emilia Romagna – Ag. 16 – Codice Iban: IT 35 D 05387 02416 000001170344

Indicare nella causale : nominativo e date di partenza.

Preghiamo di inviare la copia del bonifico via e-mail a piera@fratesole.com  e/o mezzo fax al numero 051/644.74.27.

Penali di cancellazione

Se siete costretti a rinunciare al viaggio prenotato, verranno applicate delle penali, che hanno lo scopo di non far ricadere eventuali aumenti nei costi sugli altri partecipanti. Le penali sono proporzionali alla data di cancellazione, con riferimento ai giorni che mancano alla partenza da calendario, contando anche il sabato, la domenica e i festivi.

Per cancellazioni effettuate :

  • fino al 45° giorno dalla data di partenza, sarà trattenuta una penale del 10%;
  • dal 44° al 30° giorno rispetto alla data di partenza, sarà trattenuta una penale del 30% della quota di partecipazione;
  • dal 29° al 20° giorno rispetto alla data di partenza sarà trattenuta una penale del 50% della quota di partecipazione;
  • dal 19° al 4° giorno rispetto alla data di partenza sarà trattenuta una penale del 75% della quota di partecipazione;
  • Nessun rimborso per cancellazioni effettuate dal 3°gg al giorno di partenza
    biglietto aereo: si applica eventuale penalità previste dalla IATA o dal vettore aereo

In caso di sinistro, la cancellazione deve pervenire tassativamente in forma scritta non oltre 24 ore dopo l’accadimento, ed entro le ore 18 del giorno in cui si comunica la cancellazione. Non saranno accettate comunicazioni verbali e/o telefoniche. L’assicurazione annullamento (obbligatoria) copre le penali a fronte di cancellazione per motivi certificabili, trattenendo una franchigia del 20%.

Informazioni utili

Documenti
Ai cittadini italiani (adulti e minori) è richiesto il passaporto individuale con validità residua di almeno 6 mesi dalla data di rientro e una pagina libera per l’apposizione di eventuali timbri. Dal 24 giugno 2014 è abolito il bollo annuale. Vi invitiamo a controllare bene la validità del passaporto, in quanto non è previsto alcun rimborso per chi si presentasse alla partenza con un documento scaduto o non valido. Si consiglia di far riferimento alla questura per ulteriori informazioni. Consigliamo di conservare in valigia una fotocopia del documento, che può essere utile in caso di smarrimento o furto dello stesso.

Visto
E’ richiesto il visto d’ingresso turistico che si ottiene direttamente all’aeroporto di Muscat all’arrivo pagando 20 Reali ( circa 53 € ) per soggiorni fino a 30 giorni (cambio in loco secondo normative aeroportuali: visto d’ingresso acquistabile con pagamento). All’arrivo all’Aeroporto di Muscat si procede verso lo sportello “Travelex” presso i cui funzionari si versa l’importo per l’ottenimento del visto. Viene rilasciata una ricevuta in duplice copia: una delle copie verrà ritirata prima di uscire allo sportello del controllo passaporti, la seconda copia verrà esibita all’uscita dal paese. Occorre munirsi di visto multiplo se si intendono effettuare escursioni dall’Oman nelle regione di Musandam. Lo sportello Travelex funge anche da ufficio cambi dove è possibile cambiare gli Euro (o altre valute) con la valuta locale. Ricordiamo che la maggior parte dei negozi di souvenir accetta euro o dollari americani, la valuta locale sarà da considerarsi necessaria soprattutto per le piccole spese quotidiane come le bevande ai pasti.

Quote
Le quote di partecipazione sono espresse in Euro, calcolate in base al cambio euro/dollaro in vigore al momento della proposta. Si intendono sempre per persona in camera doppia e comprendono quanto indicato alla voce “la quota comprende”. Al momento del saldo saranno adeguate al cambio dollaro/euro corrente.

Tasse aeroportuali e adeguamento carburante
L’importo delle tasse aeroportuali e gli adeguamenti relativi al costo del carburante sono aggiornati al momento della proposta. Eventuali variazioni saranno quantificate e applicate entro e non oltre 21 giorni prima della partenza.

Mance
In genere si usa una mancia del 10% solo negli alberghi e nei ristoranti di categoria elevata, a meno che non sia già compresa una tassa per il servizio. Le mance sono comunque sempre gradite, anche per autisti e guide.

Tour
Il tour è di natura culturale, è accompagnato da un tour leader italiano e da un esperto capo-spedizione. Non è prevista la presenza di accompagnatore spirituale o la celebrazione della messa giornaliera o domenicale. Per ragioni tecnico-organizzative l’itinerario potrà essere effettuato in senso inverso, fermo restando l’osservanza completa del programma.

Bagaglio in stiva
Consigliamo di utilizzare valigie munite di combinazione o lucchetto. Ogni valigia deve essere etichettata: nome, cognome e recapito telefonico di chi parte. Deve inoltre recare all’andata l’indirizzo del primo albergo, al ritorno l’indirizzo di residenza o domicilio. In classe economica, la franchigia bagaglio è generalmente di 20 kg in stiva; eventuali eccedenze comporteranno al momento del check-in il pagamento di un supplemento di costo o il mancato imbarco della valigia: consultate i documenti di viaggio dove troverete le esatte indicazioni di peso da seguire.

Bagaglio a mano (in cabina)
Il bagaglio a mano consentito in cabina non deve mai superare specifiche misure (generalmente 23x36x56 cm) che consentano il suo posizionamento nelle cappelliere dell’aereo. È consentito un solo bagaglio a mano per persona, generalmente di peso non superiore agli 8 kg. È consigliabile inserire nel bagaglio a mano gli oggetti di valore, i documenti personali e ciò che potrebbe servire in caso di smarrimento del bagaglio (biancheria di ricambio, medicine essenziali).

Smarrimento del bagaglio
Chi si appresta ad effettuare un viaggio in aereo in qualunque parte del mondo e con qualunque compagnia aerea, deve mettere in conto la possibilità che la propria valigia venga smarrita o danneggiata. In caso di smarrimento o danneggiamento, è necessario recarsi subito al banco Lost & Found presente nell’area bagagli di ogni aeroporto e presentare denuncia (modulo PIR = Passenger Irregularity Report). Non sarà possibile rintracciare il bagaglio o avere rimborsato il danno senza presentare una copia di tale denuncia. In caso di danneggiamento è consigliabile fotografare la valigia, per poter inviare le foto alla compagnia aerea. Siete pregati di inviare copia o immagine del PIR in agenzia il prima possibile e comunque entro 7 giorni dall’accaduto.
Precisiamo che è compito del vettore aereo rintracciare, recapitare ed eventualmente rimborsare una valigia smarrita: nulla può essere fatto né dall’Agenzia né dal corrispondente locale; inoltre, il vettore è tenuto a mantenere contatto diretto solo con il proprietario del bagaglio smarrito e solo quest’ultimo può ritirare il bagaglio nel caso in cui venga ritrovato. Informiamo inoltre i viaggiatori che la compagnia aerea e l’assicurazione sono responsabili del bagaglio solo limitatamente ai massimali di rimborso previsti del regolamento del Trasporto Internazionale e dall’assicuratore specifico: gioielli, oggetti di valore e somme di denaro presenti nel bagaglio non sono coperti da assicurazione.

Convocazione in aeroporto
La convocazione in aeroporto per accettazione su voli internazionali deve avvenire almeno 2 ore prima della partenza (2 ore e mezzo sono consigliate in alta stagione) anche in caso di effettuazione del check-in online: presentandosi all’ultimo minuto, rischierete di non poter far valere i vostri diritti in caso di cancellazione o ritardo del volo.

Preassegnazione dei posti a bordo
Nel caso in cui la compagnia aerea prescelta lo consenta e a puro titolo di cortesia, l’Agenzia provvede alla pre-assegnazione dei posti a bordo in base alla disponibilità e cercando di venire incontro alle richieste ed esigenze dei passeggeri. Tale servizio non è sempre disponibile, ne è sempre possibile ottenerlo gratuitamente, e in ogni caso ogni compagnia aerea si riserva la facoltà di riconfermare e/o modificare il posto pre-assegnato, che quindi non deve essere mai considerato garantito. Consigliamo vivamente, in questo senso, di eseguire il check-in on line sul sito della compagnia aerea, disponibile da 24 ore prima della partenza del volo. La procedura di check-in online è a carico del viaggiatore. Il check-in online consentirà la scelta del posto a bordo e la stampa diretta della carta di imbarco. In caso di presenza di bagaglio da imbarcare, dovrete semplicemente consegnarlo presso i banchi del drop-off in aeroporto.

Tipologia delle camere
Le prenotazioni presso gli alberghi sono fatte sempre per camere “standard”. La richiesta di camere matrimoniali è da ritenersi sempre una segnalazione e mai una garanzia: potrà capitare l’assegnazione di camere doppie con letti singoli. Chi viaggia da solo è tenuto a corrispondere il supplemento per la camera singola. L’Agenzia, su richiesta, è disponibile a tentare abbinamenti con altri partecipanti, ma in nessun caso questi abbinamenti devono ritenersi garantiti. Il numero di camere singole disponibili è solitamente limitato e soggetto a riconferma.

Allergie e diete specifiche
L’Agenzia provvederà a informare i corrispondenti locali circa le specifiche richieste alimentari relative a diete speciali, ma tali richieste sono da considerarsi solo come segnalazioni. I viaggiatori sono sempre tenuti a verificare personalmente in loco la composizione dei cibi. L’Agenzia non si riterrà responsabile di eventuali problematiche in questo senso, restando in carico al viaggiatore la responsabilità di ciò che ritiene di potere o non potere mangiare.

Vaccinazioni
Nessuna vaccinazione obbligatoria. La disponibilità di medicinali è adeguata. E’ consigliabile consumare cibi e verdure cotte e bere acqua e bibite imbottigliate o in lattine, senza aggiungere ghiaccio. Tuttavia, il Paese è quasi del tutto esente dalla classica “dissenteria del viaggiatore”.

Assicurazione inclusa nel pacchetto
Il pacchetto comprende assicurazione Multirischi Allianz Global Assistance (medico bagaglio annullamento), che offre una copertura di 10.000 € per spese mediche in corso di viaggio (possibilità di aumentare il massimale), e copertura sul bagaglio come da condizioni allegate. Sono assicurabili solo cittadini italiani o di diversa nazionalità purché residenti in Italia e in possesso del codice fiscale italiano. In caso di problemi di salute è necessario: avvisare tempestivamente la Centrale Operativa (trovate il numero nei documenti di viaggio), che si prenderà carico del sinistro; farsi sempre rilasciare certificati medici/ricevute delle prestazioni ricevute per successive richieste di rimborso.

 

Condividi
email whatsapp facebook twitter google plus pinterest
Richiedi informazioni

* dati obbligatori

Seguici su..
Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter,
ti informeremo su attività e proposte di viaggio!

© 2015 - "FrateSole Viaggeria Francescana" della Provincia Minoritica dei Frati Minori dell'Emilia - P.Iva/Cod.fiscale: 01098680372privacy policy