Cerca partenze
Newsletter
Seguici su..
dal13 ott
venerdì
al20 ott
venerdì
a partire da
750 €
8 giorni / 7 notti
home  »  Viaggi  »  Armenia e Balcani  »  Tour della Romania

Tour della Romania Partenza garantita - volo non incluso

Viaggiate con noi in Romania alla scoperta di un paese affascinante, terra di leggende medievali e folclore. Vedremo antiche città e villaggi, da Sibiu a Sighisoara, città natale del celebre Vlad l’Impalatore, i grandi laghi e la regione della Bucovina, famosa per i suoi monasteri dipinti. Si raggiungerà poi la Transilvania, l’area più romantica e scenografica della Romania, terra di città medioevali come Brasov e la città di Bran, meglio conosciuta per il castello del principe Vlad Tepes, il conte Dracula!

Il viaggio
da
venerdì, 13 ottobre 2017
a
venerdì, 20 ottobre 2017
durata
8 giorni / 7 notti
iscrizioni
 posti disponibili 
quota
€ 750
suppl. singola
€ 250
Bambini sotto i 6 anni
gratis in letto coi genitori
Bambini sotto i 12 anni
€ 700 in letto aggiunto in camera coi genitori

1° giorno, venerdì: ITALIA | BUCAREST

Arrivo all’aeroporto di Bucarest con voli individuali. Incontro con la guida e giro panoramico della capitale romena: Piazza della Rivoluzione e Piazza dell’Università. Cena in ristorante tipico a Bucarest e pernottamento.

2° giorno, sabato: BUCAREST | SIBIU (270 km)

Dopo la prima colazione, partenza in direzione Sibiu. Sosta a Cozia e visita del Monastero del secolo XIV. Conosciuto come uno dei complessi storici e d’arte più antichi in Romania, il Monastero di Cozia è situato sulla riva destra del fiume Olt. Arrivo a Sibiu, pranzo in ristorante e visita guidata del centro storico. Sibiu è nota per il sistema di fortificazione, considerato il più grande della Transilvana, con oltre 7 km di cinta muraria, della quale si sono conservate sino ad oggi importanti vestigia. Si potrà ammirare la Piazza Grande, e la particolarità della città: i tetti con “gli occhi che ti seguono”. Visiteremo la Piazza Piccola, il Ponte delle Bugie e l’imponente chiesa evangelica in stile gotico del secolo XIV: questa conserva un particolare affresco, che ritrae Gesù in sette immagini differenti. La chiesa è nota anche per il suo organo, considerato il più grande della Romania, dotato di 10.000 canne.
Cena tipica della regione presso i contadini a Sibiel, con bevande incluse. Pernottamento a Sibiu.

3° giorno, domenica: SIBIU | SIGHISOARA | TARGU MURES | BISTRITA (230 km)

Dopo la prima colazione, partenza in direzione di Sighisoara. Sosta a Biertan, villaggio fondato da coloni sassoni nel secolo XII e che fu, per tutto il secolo XVI, un importante mercato e sede vescovile luterana. Visita alla chiesa fortificata, costruita nel punto più alto del villaggio e circondata da una cinta muraria. Oggi la chiesa fa parte del patrimonio dell’Unesco.
Pranzo in ristorante lungo il percorso. Arrivo a Sighisoara, città natale del celebre Conte Vlad l’Impalatore, noto a tutti come il Conte Dracula. Visita guidata della più bella e meglio conservata cittadella medioevale della Romania, anch’essa patrimonio dell’Unesco: risale in gran parte al secolo XIV, quando fu ampliata e rafforzata in seguito alla distruzione tartara del 1241. il più noto e bel monumento della città è la Torre dell’Orologio, costruita tra il XIII e XIV secolo, che fino al 1556 fu sede del Consiglio della città. Partenza per Bistrita, con breve sosta lungo la strada a Targu Mures, città rinomata per le sue piazze circondate da maestosi edifici di epoca secessionista, tra cui la Prefettura ed il Palazzo della Cultura. Arrivo a Bistrita. Cena e pernottamento in albergo.

4° giorno, lunedì: BISTRITA | MONASTERI DELLA BUCOVINA | RADAUTI (200 km)

Dopo la prima colazione, partenza per la Bucovina, attraversando il Passo Tihuta. Intero pomeriggio dedicato alla visita guidata dei Monasteri della Bucovina, patrimonio dell’Unesco. Si inizierà la visita con l’importante Monastero di Voroneţ, del 1488, considerato il gioiello della Bucovina per il famoso ciclo di affreschi esterni, il più famoso dei quali è “Il Giudizio Universale”.
Pranzo in ristorante lungo il percorso. Nel pomeriggio, visita del Monastero di Moldoviţa, del 1532, circondato da fortificazioni e affrescato esternamente. In seguito, visita del monastero di Suceviţa (1582-84), rinomato per l’importante affresco “La Scala delle Virtù” e per le imponenti mura di cinta. Sosta a Marginea, villaggio noto per i ritrovamenti archeologici di ceramica nera risalente all’età del Bronzo, oggi riprodotta artigianalmente in un laboratorio locale. Cena e pernottamento in albergo a Radauti.

5° giorno, martedì: PIATRA NEAMT | GOLE DI BICAZ | MIERCUREA CIUC (350 km)

Dopo la prima colazione, partenza per Miercurea Ciuc. Transiteremo per la catena dei Carpati, attraversando le Gole di Bicaz, il più famoso canyon del Paese, lungo 10 km e formato da rocce calcaree mesozoiche alte 300-400 metri. Passeremo accanto al Lago Rosso, originatosi nel 1837 per lo sbarramento naturale causato dalla frana di un monte: dall’acqua emergono ancora i tronchi pietrificati dei pini. Pranzo in ristorante lungo il percorso.
Nel pomeriggio raggiungeremo Miercurea Ciuc, nel cuore della Transilvania. In serata sorpresa medievale nella fortezza Miko, che aprirà le sue porte con musica e degustazione di vini, dando la possibilità di vivere il vero fascino medievale del paese degli Szekleri. Cena e pernottamento in albergo.

6° giorno, mercoledì: MIERCUREA CIUC | BRASOV | BRAN | SINAIA (165 km)

Dopo la prima colazione, partenza per Brasov, una delle più affascinanti località medioevali della Romania. Visiteremo il Quartiere di Schei e la chiesa Sfantul Nicolae; la prima scuola romena (XV sec); la Biserica Neagrã (chiesa nera), la chiesa più grande della Romania, in stile gotico; le antiche fortificazioni della città con i bastioni delle corporazioni.
Pranzo in ristorante lungo il percorso. Nel pomeriggio, visita del Castello Bran, conosciuto come il Castello di Dracula, edificato nel XIII secolo dal cavaliere teutonico Dietrich e restaurato in epoche successive. Partenza per Sinaia, denominata la Perla dei Carpati, la più nota località montana della Romania. Cena e pernottamento in albergo.

7° giorno, giovedì: SINAIA | BUCAREST

Dopo la prima colazione, visita del Castello Peles, residenza estiva di Re Carlo I, dove potrete ammirare numerose statue, balaustre, vasi, fontane, nicchie e mosaici. Proseguimento per Bucarest e pranzo in ristorante. Intero pomeriggio dedicato alla scoperta della capitale romena, denominata “La Parigi dell’Est”, ammirando i suoi larghi viali e i gloriosi edifici in stile “Bell’Epoque”, l’Arco di Trionfo, l’Ateneo Romeno; la Piazza della Rivoluzione, la Piazza dell’Università e la “Curtea Domneasca”. Visiteremo inoltre il Museo del Villaggio, la “Patriarchia” ossia il centro spirituale della chiesa ortodossa romena, ed il Palazzo del Parlamento, il secondo edifico più grande al mondo dopo il Pentagono di Washington. Cena tipica presso il ristorante “Pescarus” con bevande incluse e spettacolo folcloristico. Pernottamento in albergo.

8° giorno, venerdì: BUCAREST | ITALIA

Dopo la prima colazione, tempo libero a disposizione. In base all’operativo,trasferimento in aeroporto per il rientro in Italia con voli individuali. Termine dei servizi.

Quote e condizioni

La quota comprende

  • Sistemazione in alberghi 3*, 4* e 5* stelle locali in camera doppia con servizi.

Alberghi previsti come segue:

Bucarest: Hotel Golden Tulip 4* o similare 2 notti
Sibiu:        Hotel Ramada 4* o similare 1 notte
Bistrita:   Hotel Metropolis 5* o similare 1 notte
Radauti:   Hotel Gerald’s 4* o similare 1 notte
Miercurea Ciuc: Hotel Fenyo 3* o similare 1 notte
Sinaia:      Hotel New Montana 4* o similare 1 notte

  • Trattamento di pensione completa, con acqua minerale inclusa, dalla cena del 1° giorno alla colazione dell’ultimo.
  • Trasferimenti dall’aeroporto in albergo e vice versa.
  • Guida locale in italiano.
  • Viaggio con autista parlante italiano

– in auto privata con aria condizionata per 2-3 persone
– in pullmino GT con aria condizionata (per 4-16 persone)
– in pullman GT con aria condizionata (minimo di 17 persone)

  • Visite ed escursioni come da programma con ingressi inclusi.
  • Una cena tipica a Sibiel (bevande incluse).
  • Una cena tipica presso il ristorante “Pescarus”, con bevande incluse e spettacolo folcloristico.
  • Assicurazione Allianz Global Assistance medico-bagaglio.

La quota non comprende

  • Volo e tasse aeroportuali.
  • Altre bevande ai pasti diverse dall’acqua minerale.
  • Assicurazione contro le penalità di annullamento (facoltativa).
  • Extra personali e tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”.

Bologna, 23 dicembre 2016

Condividi
email whatsapp facebook twitter google plus pinterest
Richiedi un preventivo

* dati obbligatori

Seguici su..
Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter,
ti informeremo su attività e proposte di viaggio!

© 2015 - "FrateSole Viaggeria Francescana" della Provincia Minoritica dei Frati Minori dell'Emilia - P.Iva/Cod.fiscale: 01098680372privacy policy