Cerca partenze
Newsletter
Seguici su..
dal23 set
sabato
al29 set
venerdì
a partire da
590 €
7 giorni / 6 notti

Tour della Georgia Partenza garantita - volo non incluso

In questo viaggio avrete la possibilità di esplorare la Georgia, una terra di infinite meraviglie che è stata terreno di conquista di diverse civiltà a cavallo tra Oriente ed Occidente, di cui è rimasta traccia nella ricchezza di culture diverse, lingue antichissime e testimonianze archeologiche di ogni epoca e stile. Scoprirete anche la chiesa apostolica ortodossa Georgiana, attraverso la visita delle antiche chiese e monasteri disseminate sul territorio montuoso. In questo tour invernale daremo spazio particolare alla scoperta dei vini e della cucina tradizionale.

Il viaggio
da
sabato, 23 settembre 2017
a
venerdì, 29 settembre 2017
durata
7 giorni / 6 notti
iscrizioni
 posti disponibili 
quota
€ 590
suppl. singola
€ 280
Partenza garantita
minimo 2 persone
Escursione nella regione di Kakheti
€ 120
Escursione nella regione di Kazbegi
€ 115
Cambio euro/dollaro soggetto ad adeguamento
1,05

1° giorno: ITALIA / TBILISI

Partenza per Tbilisi con voli individuali. Cena e pernottamento in aereo.

2° giorno: TBILISI

Arrivo nella notte, trasferimento in albergo e tempo per il risposo.

Dopo la prima colazione, giornata dedicata alla visita di Tbilisi, la capitale della Georgia. Vedremo la città vecchia e la città nuova. Nella città vecchia ammireremo la Cattedrale di Sioni del VII sec., poi con la funivia saliremo al colle per visitare la Fortezza di Narikala del IV sec. (l’utilizzo della funivia dipenderà dalle condizioni metereologiche). Proseguimento con la visita alla Terme sulfuree, con le cupole in mattino. Infine, passeggiata lungo il Corso Rustaveli e visita al Museo Nazionale. Pranzo libero. Cena in ristorante tradizionale. Pernottamento in albergo.

3° giorno: TBILISI / MTSKHETA / KUTAISI

Dopo la prima colazione, partenza verso ovest alla volta di Mtskheta, centro religioso e antica capitale della Georgia. Visiteremo il monastero di Jvari e la cattedrale di Svetitskhoveli, entrambi patrimonio dell’Unesco. A seguire, ammireremo gli scavi archeologici nella parte antica della città, con le rovine dei palazzi reali, i bagni romani, le tombe dei notabili. Ci dirigiamo poi verso Kutaisi, la città che secondo le leggende custodiva il Vello d’Oro. Pranzo libero. Cena e pernottamento in guest house.

4° giorno: KUTAISI / GELATI / GORI / UPLITSIKHE / TBILIS

Dopo la prima colazione, visita di Kutaisi, la seconda città della Georgia, con il Monastero e l’Accademia di Gelati del XII secolo. Al termine delle visite ci dirigeremo verso Gori, visitando lungo il percorso che segue le tracce della Via della Seta la città rupestre di Uplitsikhe (I millennio a.C.). Arrivo in serata a Tblisi. Pranzo libero. Cena e pernottamento in albergo.

5° giorno: TBLISI – giornata libera

Dopo la prima colazione, giornata libera a Tbilisi. Pranzo e cena liberi. Pernottamento in albergo.

Escursione opzionale (vedi supplementi): visita alla regione di Kakheti, regione vinicola associata al buon vino; vedremo la città fortificata di Sighnaghi e faremo una degustazione di vino presso una cantina locale di contadini. Proseguiremo poi per Tsinandali per visitare il complesso dei duchi Georgiani del XIX sec: anche qui assaggeremo un bicchiere di buon vino. Pranzo presso i contadini locali. Rientro a Tbilisi.

6° giorno: TBILISI – giornata libera

Dopo la prima colazione, giornata libera a Tbilisi. Pranzo e cena liberi. Pernottamento in albergo.

Escursione opzionale (vedi supplementi): visita alla regione di Kazbegi, per visitare il complesso di Ananuri (XVII sec.) e la chiesa della Trinità del Gergeti, a quota 2170 mt. Pranzo in corso di escursione e rientro a Tbilisi.

7° giorno: TBILISI / ITALIA

Dopo la prima colazione, trasferimento in aeroporto e partenza con voli individuali per l’Italia.

 

Quote e condizioni

La quota comprende:

  • Sistemazione in albergo 4* a Tbilisi e in Guest House a Kutaisi in camera doppia con servizi (è possibile l’upgrade in hotel Boutique 3* con supplemento).
  • Trattamento di mezza pensione dal 2° al 4° giorno (colazione + cena); trattamento di b&b il 5° e il 6° giorno.
  • Guida locale parlante italiano dal 2° al 4° giorno.
  • Ingressi ai siti come da programma.
  • Trasporti per escursioni come da programma.
  • Assicurazione sanitaria di base Allianz Assistance (massimale per cure mediche di € 10 mila complessivo per il gruppo).
  • Cambio euro/dollaro pari 1,05.

La quota non comprende:

  • Volo e tasse aeroportuali.
  • Trasferimenti aeroporto/hotel/aeroporto
  • Eventuale adeguamento della quotazione al cambio euro/dollaro previsto al momento dell’iscrizione.
  • Pranzi per tutto l’itinerario; cene del 5° e 6° giorno.
  • Visite o ingressi fuori programma.
  • Costo delle escursioni facoltative.
  • Assicurazione annullamento.
  • Assicurazione sanitaria integrativa.

Hotel previsti a Tbilisi:

Cat. 4*: Astoria Tbilisi hotel o similare https://astoriahotel.ge/

Hotel previsti a Kutaisi:

Albergo famigliare.

Note:

  • I musei sono chiusi di lunedì.
  • Nei ristoranti georgiani di solito la musica tradizionale è ad alto volume.
  • Gli alberghi e i ristoranti non sempre corrispondono alle categorie degli standard internazionali.
  • Non è permesso scattare foto all’interno delle chiese.
  • I cittadini dell’Unione Europea non hanno necessità di visto di entrata.

Nota importante sull’ingresso di medicinali in Georgia

Normativa prevista per assunzione di alcune tipologie di farmaci: si avvisano i connazionali che, ai sensi della legge georgiana sulle sostanze stupefacenti, è severamente vietato – anche in presenza di ricetta medica – il possesso di alcune sostanze comunemente utilizzate in alcuni farmaci ampiamente commercializzati in Italia.

Tra queste, si segnalano le più diffuse: acetildiidrocodeina, diidrocodeina (Paracodeina), codeina (Co-efferalgan, Tachidol, Lonarid, Codamol), nicocodina, nicodicodina, norcodeina, folcodina (Galenphol, Pavacol), etilmorfina, efedrina (Argotone, Deltarinolo, Rinovit), pseudoefedrina (Actigrip), norefedrina, metadone, tramadolo (Contramal), pregabalin (Lyrica). Per i trasgressori sono previsti l’arresto, nonché pesanti sanzioni pecuniarie. Si consiglia ai connazionali che intendono recarsi in Georgia di controllare la lista completa delle sostanze interdette prima di partire. Per accedere alla lista, è possibile consultare il sito dell’Ambasciata d’Italia a Tbilisi, dove è accessibile il testo in lingua inglese della legge georgiana con le relative tabelle (allegati 1 e 2). Qualora fosse indispensabile disporre di un farmaco contenente principi attivi inclusi nella lista, è necessario presentare alla dogana la seguente documentazione:

– copia della ricetta medica, tradotta in inglese e accompagnata da autenticazione notarile. La ricetta dovrà riportare le seguenti informazioni: nome, cognome, sesso ed età del paziente; diagnosi della patologia; nome del farmaco e del principio attivo; dosi e modalità di somministrazione; quantità in possesso del paziente; durata della terapia.

– copia di un documento attestante le credenziali del medico curante (è sufficiente copia del libretto sanitario timbrato e firmato dalla ASL competente), tradotto in inglese e accompagnato da autenticazione notarile.

Bologna, 04/04/2017

Blog, News, Eventi
Ricordi di viaggio: Armenia e Georgia

Buonasera Sara, il mio giudizio sul viaggio è senz'altro positivo, le visite sono state tutte piacevoli, guide e servizi sono stati ..

continua
Condividi
email whatsapp facebook twitter google plus pinterest
Richiedi un preventivo

* dati obbligatori

Seguici su..
Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter,
ti informeremo su attività e proposte di viaggio!

© 2015 - "FrateSole Viaggeria Francescana" della Provincia Minoritica dei Frati Minori dell'Emilia - P.Iva/Cod.fiscale: 01098680372privacy policy